23 Febbraio 2018
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 22/07/2013, 00.00

    VIETNAM

    Saigon, un corso aiuta i catechisti a diffondere la fede nonostante le intimidazioni

    Thanh Thuy

    L’incontro si è svolto alla presenza di 521 volontari, provenienti da 91 parrocchie diverse. I giovani si sono confrontati e hanno condiviso difficoltà e problematiche relative all’annuncio evangelico nel Paese. L’importanza dei media, che aiutano a migliorare l’insegnamento.

    Ho Chi Minh City (AsiaNews) - Diffondere l'annuncio evangelico nonostante le intimidazioni e imparare a usare i nuovi strumenti di comunicazione per rafforzare la propria fede e migliorare le capacità di insegnamento. Sono gli scopi dell'incontro annuale dei catechisti cattolici vietnamiti, che si è svolto a Saigon dal 15 al 20 luglio: erano presenti 521 catechisti provenienti da 91 parrocchie e 59 religiosi di 9 congregazioni.

    Il corso è stato organizzato dalla Conferenza episcopale vietnamita nell'ambito delle iniziative dell'Anno della Fede, che si concluderà il prossimo novembre. Uno dei partecipanti dice: "Noi vogliamo portare la Buona Novella a tutti, e credo che per farlo abbiamo bisogno di una forte fede nell'amore di Dio ma anche di addestramento. Il corso è un'opportunità importante, che ci permette di condividere le nostre esperienze nonostante le intimidazioni".

    Lâm Vũ Hoàng Tuấn, catechista della parrocchia di Mẫu Tâm, aggiunge: "Ho imparato come diffondere la Parola di Dio attraverso internet e quali siano gli indirizzi degli altri siti web cattolici. I media hanno la loro importanza, perché mi aiutano a insegnare meglio il catechismo ai giovani".

    Il segretario generale della Commissione per il catechismo e la diffusione della fede, p. Nguyễn Văn Hiền, sottolinea: "Non siamo ancora arrivati alle parrocchie di Ho Chi Minh City perché ci manca un 'ponte' composto dai catechisti. Per risolvere questo problema abbiamo bisogno di una migliore cooperazione fra i vicari e i volontari cattolici, che devono riuscire a raggiungere ogni parrocchia".

    Alla fine dell'incontro i partecipanti hanno pregato insieme e cantato una canzone dedicata alla memoria di Andrea Phú Yên, il protomartire vietnamita ucciso a soli 18 anni nel 1644 proprio per il suo impegno di evangelizzazione dei giovani e proclamato Beato da Giovanni Paolo II il 5 marzo del 2000.

     

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    04/02/2013 INDIA
    Vescovi dell'Orissa: L'Anno della Fede sostegno ai cristiani perseguitati
    In una lettera pastorale, l'esortazione per sacerdoti, religiosi e laici a testimoniare la fede cristiana nella società. L'invito a diffondere i contenuti del Vangelo anche ai non credenti. La traduzione del catechismo, vite dei santi e documenti papali in oriya, la lingua parlata in Orissa.

    11/01/2013 COREA DEL SUD
    Vescovi coreani: L’Anno della Fede, occasione per una nuova conferma
    I presuli scrivono in occasione del Battesimo di Gesù alle proprie diocesi: “La Chiesa deve tornare a evangelizzare se stessa, per poter poi evangelizzare di nuovo il mondo”. L’invito alla cura pastorale dei giovani e delle comunità rurali, dove “i mali del nostro tempo non sono ancora arrivati”.

    21/11/2012 COREA DEL SUD
    Arcivescovo di Seoul: "L'Anno della Fede ci invita a rilanciare il nostro essere cristiani"
    L'arcidiocesi della capitale coreana invia a tutte le parrocchie un libretto e una lettera episcopale per chiedere una maggiore partecipazione di tutti alle attività della Chiesa: "Dobbiamo rilanciare programmi fattuali che, per l'Anno della Fede, promuovano una rinascita del nostro impegno comune".

    11/10/2012 VIETNAM
    Assemblea dei vescovi vietnamiti su Anno della Fede e Concilio Vaticano II
    Il raduno si tiene – per la prima volta – nella diocesi di Than Hoa, che domani celebra gli 80 anni dalla fondazione. All’incontro è presente anche il rappresentante della Santa Sede. Fra gli altri punti in agenda l’assemblea dei vescovi asiatici a Saigon, la creazione di un istituto di teologia e un centro per pellegrini a La Vang.

    14/10/2013 VIETNAM
    Vescovi vietnamiti ai fedeli: Siate testimoni di Cristo e difensori della vita umana
    Nuova evangelizzazione, vita e famiglia sono i temi al centro del messaggio conclusivo dell’incontro annuale della Conferenza episcopale, riunita a Saigon. I prelati apprezzano il lavoro svolto in quest’Anno della fede e anticipano le “nuove sfide”. Essi rilanciano il ruolo della famiglia, del matrimonio cristiano e della lotta contro l’aborto.



    In evidenza

    BANGLADESH
    Snehonir, la ‘Casa della Tenerezza’ per disabili (Foto)



    La struttura nasce 25 anni fa dall’opera delle suore Shanti Rani e dei missionari Pime. A Rajshahi accoglie disabili mentali e fisici, sordomuti, ciechi, orfani, poveri, abbandonati. “Il principio-guida è avviarli alla vita”.


    COREA
    L’abbraccio delle atlete della Corea unita, sconfitte in gara, ma ‘prime’ nella storia



    Oggi hanno perso l’ultima partita conto la Svezia e sono finite al settimo posto. Le lacrime per l’imminente separazione. L’orgoglio della coach canadese: “I politici hanno preso la decisione esecutiva. Le nostre giocatrici e il nostro staff sono quelli che l'hanno fatta funzionare”. Atleta sudcoreana: spero che il nostro Paese sia fiero di noi: era una cosa più grande dell’hockey.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

     









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®