22 Luglio 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 21/07/2017 - IRAN

    Solo gli uomini possono dare la cittadinanza ai figli e alla coniuge. In questo modo, migliaia di bambini rimangono privi di cittadinanza. I più vulnerabili sono i figli dei rifugiati afghani.




    21/07/2017 - SIRIA

    Io, disabile e orfano del conflitto, date una primavera di pace alla Siria


    Rabee Zarife è un giovane musulmano di 15 anni. Nel novembre 2016 ha perso il padre ed entrambe le gambe nell’esplosione di un mortaio. Oggi è curato a livello materiale e psicologico dagli operatori di Caritas Siria. Il desiderio più grande è poter completare gli studi, ma ancora oggi non può frequentare la scuola. E confessa: a volte mi sento come “un bambino di un anno”.

     


    21/07/2017 - MALAYSIA - ISLAM

    Despacito: hit mondiale da record, al bando in Malaysia perché “oscena”


    Il successo planetario considerato contrario alla morale e ai principi di una nazione a maggioranza musulmana. Vietata la riproduzione su tv e radio di Stato; sconsigliata la diffusione anche dalle emittenti private. Ministro telecomunicazioni: Il divertimento non deve trascendere e mettere in pericolo lo sviluppo della persona.

     


    20/07/2017 - EGITTO - CINA

    Cairo, si sospetta Pechino per l'arresto di centinaia di studenti cinesi uiguri


    Dietro il fermo vi sarebbe la mano del governo di Pechino, che preme per un rimpatrio dei giovani. Rientrati in Cina essi sono condannati a diversi anni di carcere con accuse generiche di terrorismo ed estremismo. Attivisti e ong internazionali denunciano la mancanza di tutela legale per gli arrestati e di accuse “ridicole”.

     


    19/07/2017 - PAKISTAN

    Punjab, 16enne cristiano accusato di blasfemia. La polizia nega le visite ai genitori


    Shahzad Masih lavora come spazzino allo Shahmim Riaz Hospital, nel distretto di Gujrat. Il suo accusatore è Ishtiaq Qadri, membro del partito estremista islamico Tehreek-e-Tuhafaz. La famiglia costretta a fuggire per le minacce di morte. Il ragazzo rischia la pena capitale.


    19/07/2017 - ISRAELE - PALESTINA

    Gerusalemme: scontri fra polizia e fedeli musulmani


    Le violenze sono esplose alla fine della preghiera serale. I fedeli pregavano fuori dalla Spianata in protesta contro i metal detector. Fatah incoraggia il “Giorno dell’Ira”.


    19/07/2017 - IRAN - STATI UNITI

    Nuove sanzioni Usa contro l’Iran, ira di Teheran che annuncia risposte


    Alla base del provvedimento il sostegno della Repubblica islamica a gruppi “terroristi” e al governo siriano e lo sviluppo del programma missilistico. Nel mirino 18 “enti” o “individui”. Washington: “Profonda preoccupazione” per le attività “maligne” dell’Iran. La replica: Atto “illegale”, pronte “sanzioni” di Teheran agli Usa.

     


    19/07/2017 - ARABIA SAUDITA-GOLFO

    Il disegno egemone di Riyadh nella crisi del mondo sunnita

    di Luca Galantini

    Controllo del prezzo del petrolio, diversificazione dell’economia, leadership in Medio oriente. Questo spiega le tensioni col Qatar, la Turchia e l’Iran, oltre che con gli Stati Uniti, l’Oman e il Kuwait. La guerra in Yemen e il disprezzo dell’Onu. Due modelli di islam: il wahhabismo e la Fratellanza musulmana.


    18/07/2017 - SRI LANKA

    Primo ministro: il buddismo prevarrà nella Costituzione. Minoranze: non ci ignorate

    di Melani Manel Perera

    In Sri Lanka si discute sulle modifiche alla carta fondamentale del 1978. Ranil Wikremasinghe ha voluto rassicurare una settantina di monaci buddisti che minacciavano gravi conseguenze. Pastore anglicano: “Dividere Stato e religione”. Musulmani di Colombo: “è un dramma politico”.


    18/07/2017 - TURCHIA

    Turchia: nuovi arresti di attivisti pro diritti umani, anche la direttrice di Amnesty


    Un tribunale turco ha confermato il carcere per sei militanti, fra cui Idil Eser. AI parla di  “simulacro di giustizia” in atto nel Paese. In cella anche due formatori, uno svedese e un tedesco. Essi avrebbero commesso “un crimine” in nome di una “organizzazione terrorista” (il movimento di Gulen) “senza farne parte”.

     


    17/07/2017 - QATAR - GOLFO

    Gli Emirati dietro le false notizie che hanno innescato la crisi del Golfo


    È quanto rivelano fonti ufficiali Usa rilanciate dal Washington Post. Abu Dhabi smentisce e afferma di “non aver ricoperto alcun ruolo” nella vicenda. La Fifa smentisce le voci secondo cui l’Arabia Saudita e altre nazioni arabe avrebbero chiesto di togliere i mondiali del 2022 al Qatar.

     


    15/07/2017 - ISRAELE - PALESTINA

    Gerusalemme sigillata a seguito dell’attacco alla Spianata


    Chiuso l’accesso fino a domani, quando si terrà un incontro del gabinetto di sicurezza. Morti due poliziotti israeliani drusi. Netanyahu promette che non ci saranno modifiche allo status quo, ma la Spianata delle Moschee resta al centro di tensioni e violenze.


    14/07/2017 - BANGLADESH

    Mymensingh, 11 cristiani eletti alle elezioni amministrative

    di Sumon Corraya

    Le votazioni si sono svolte ieri in 56 Union Parishad, le più piccole unità amministrative del Paese. In tutto il Bangladesh se ne contano 4554. Leader protestante: “Prima fuggivamo in India, per la persecuzione dei musulmani. Ora abbiamo capito che per salvare la minoranza dobbiamo impegnarci nella politica”.


    14/07/2017 - TURCHIA

    A un anno dal "golpe" arresti e purghe nel regno del “sultano” Erdogan


    Prosegue la campagna di repressione avviata all’indomani del colpo di Stato del 15 luglio 2016. Oltre 50mila arresti, 120mila fermi, 170mila persone indagate. Licenziato anche il pilota che ha portato in salvo il presidente nella notte del golpe. Iniziate le celebrazioni ufficiali volute dal governo, all’impronta del nazionalismo e del culto di Erdogan.

     


    14/07/2017 - EGITTO


    Egitto, rischio attentati: le Chiese evangelica e copta riducono le attività


    Alla base del provvedimento, in vigore per i mesi di luglio e agosto, il timore di attacchi terroristi. Cancellati pellegrinaggi, viaggi di gruppo, festività, ma le funzioni religiose si svolgeranno senza variazioni. Mezzi blindati e cecchini presidiano luoghi di culto.  Pastore anglicano: Preghiamo “per la sicurezza e la stabilità del nostro Paese”.

     


    13/07/2017 - IRAQ

    Per Baghdad il referendum curdo, più dell’Isis, minaccia l’unità e il futuro dell’Iraq


    Il voto rischia di alimentare nuovi scontri settari e confessionali. Da tempo i curdi aspirano a una entità territoriale indipendente; i loro progetti ostacolati dai governi della regione (Siria, Iraq e soprattutto Turchia). Usati come arma nelle guerre regionali, ora intendono decidere del proprio destino. Il ruolo di Usa e Israele. Barzani: con Baghdad non partner ma “buoni vicini”.

     


    13/07/2017 - INDIA

    Maharashtra, un altro musulmano linciato in nome delle “vacche sacre” (Video)


    I “vigilanti delle vacche” sospettavano che egli trasportasse bovini. L’episodio avviene a poche ore dalla sentenza della Corte suprema che ha sospeso il bando sulla carne bovina. La questione delle vacche sta spaccando la società indiana.


    13/07/2017 - YEMEN - ONU

    Onu: parti in lotta e potenze straniere loro alleate responsabili dell’epidemia di colera


    Il sotto-segretario agli Affari umanitari delle Nazioni unite parla di “scandalo” causato “interamente dall’uomo”. I belligeranti e quanti li sostengono oltreconfine “dirigono, riforniscono, combattono e perpetrano” le violenze. I casi di contagio sono saliti a 320mila, almeno 1740 le vittime. Servfono 250 milioni di dollari per fronteggiare l’emergenza, finora raccolti 47.


    12/07/2017 - ARABIA SAUDITA

    Il Regno saudita apre alla ginnastica per le bambine nelle scuole pubbliche


    Lo ha annunciato il ministero all’istruzione, che precisa che l’introduzione dell’educazione fisica avverrà nel rispetto della sharia. Per i conservatori, essa è “immodesta” e contro la “natura” femminile. Mancano le strutture e le istruttrici. Per superare le reticenze degli oppositori, le autorità saudite sostengono l’argomentazione della salute.


    12/07/2017 - INDIA - YEMEN

    P. Tom, rapito in Yemen, "è ancora vivo"


    L'assicurazione arriva dal vice primo ministro dello Yemen. Il governo yemenita “sta facendo tutto il possibile” per la liberazione del salesiano. Ministro indiano degli Esteri rinnova l’offerta di assistenza per le operazioni di rilascio.


    12/07/2017 - IRAQ

    Mar Sako: dopo la liberazione di Mosul, cancellare l’ideologia jihadista e costruire la pace


    Il patriarca caldeo apprezza gli sforzi di esercito irakeno e Peshmerga che hanno portato alla vittoria nella ex roccaforte del Califfato. Egli delinea la “lunga e faticosa” strada che porta a una sicurezza duratura. Ancora isolati episodi di violenza in città. Premier irakeno: la convivenza “assieme” ai “fratelli cristiani” è la “risposta naturale” a Daesh. Morto al Baghdadi, mancano conferme.

     


    12/07/2017 - INDONESIA

    Jakarta, approvata la legge che vieta i gruppi islamisti radicali


    La visione politica dei movimenti islamisti contraddice i valori della Pancasila. I gruppi sono responsabili di mesi di tensioni politiche. Hizbut Tahir Indonesia (HTI) è tra gli obiettivi principali del decreto. Il ministro Wiranto dichiara che la delibera mira a proteggere l'unità e l'esistenza dell'Indonesia come nazione. Nel Paese aumentano di episodi di intolleranza e settarismo.


    12/07/2017 - TAJIKISTAN

    Rahmon: no al velo e alla barba, ‘rispettare la tradizione tagika’


    Presidente tagiko: il velo e i vestiti neri non sono in linea con la cultura del Paese, così come la barba non è un segno di religiosità. I tagiki dovrebbero “amare Dio con i loro cuori” e non con “attributi esterni”.


    12/07/2017 - INDIA

    Corte suprema sospende il bando sulla carne di vacca: danneggia i musulmani


    I giudici hanno accolto la petizione dell’All India Jamiatul Quresh Action Committee. Il governo rivedrà la norma e potrebbe escludere dal bando la carne di bufalo, che rappresenta la quasi totalità delle esportazioni bovine indiane.


    12/07/2017 - QATAR - USA - GOLFO

    Crisi del Golfo: per Riyadh è “insufficiente” l’accordo anti-terrorismo fra Usa e Qatar


    Per i leader dei Paesi arabi il patto siglato da Washington e Doha non basta per risolvere la crisi. Resterano in vigore le sanzioni diplomatiche e commerciali sino a che Doha non soddisferà le “giuste richieste”. Il Qatar ricorda che è l’unico Paese della regione ad aver firmato un documento contro il terrorismo. Prosegue la campagna di Al Jazeera per la libertà di stampa.

     


    11/07/2017 - IRAN

    Teheran: la sfida delle guidatrici iraniane al velo obbligatorio


    Si oppongono al divieto nonostante le multe e i sequestri. Acceso dibattito sullo spazio “privato” o “pubblico” dell’auto. Per il vicecapo della magistratura solo le parti invisibili dell’auto, come il bagagliaio, sono private. Nonostante le restrizioni, le donne sono parte attiva della società.


    11/07/2017 - PAKISTAN

    Pakistan, dal 2015 465 esecuzioni capitali. ‘Motivi politici’ dietro le condanne


    I dati relativi al periodo da quando il governo ha eliminato la moratoria sulla pena di morte e sono pubblicati dalla Ong Justice Project Pakistan. Il Punjab è la provincia con il più alto numero di impiccagioni, pari all’83% del totale. Il crimine non è diminuito da quando è stata reintrodotta la pena di morte. Condanne a morte compiute “per fare spazio” nelle carceri sovraffollate.


    11/07/2017 - ISRAELE - PALESTINA

    Mons. Pizzaballa: cittadinanza, chiave per un nuovo modello di convivenza in Medio oriente


    A poco più di un anno dalla nomina, l’amministratore apostolico del Patriarcato di Gerusalemme dei latini traccia un bilancio del lavoro. Dal cambiamento drammatico in atto nella regione, al principio di unità e al contatto con il territorio, sono molti i nodi irrisolti. Fra gli elementi positivi la collaborazione del clero locale e l’accoglienza delle persone. Ma è ancora molto il lavoro da fare.

     


    11/07/2017 - EUROPA - ISLAM

    Al terzo giorno la ‘marcia dei musulmani contro il terrorismo’

    di Kamel Abderrahmani

    Ieri è stata accolta a Bruxelles dal ministro degli interni. Organizzatore: “Se i musulmani diranno a una sola voce ‘no’, non ci sarà più il terrorismo”. Prossima tappa, Saint Étienne de Rouvery.


    11/07/2017 - EGITTO

    Deputata egiziana propone assegno per donne divorziate, ma al-Azhar lo boccia


    La parlamentare che è anche docente di teoria comparativa della legge sostiene che le  mogli che stanno in casa dovrebbero avere una legge che garantisca loro un “futuro sicuro” in caso di divorzio. Ma per l’Università di al-Azhar “l'eredità delle donne è fissata nel Corano e nella Sunna ed è definita dalla Sharia, non c'è spazio per ulteriori approfondimenti in questo caso”.

     






    In evidenza

    CINA
    Liu Xiaobo: una fiaccola che illumina la civiltà umana



    La testimonianza del grande dissidente non violento, lasciato morire di cancro, è il più alto contributo all’umanità negli ultimi (sterili) 500 anni di storia cinese. Il ricordo di Liu (e di sua moglie) da parte di un sacerdote del nord della Cina.


    INDIA
    Goa: croci distrutte, cimitero dissacrato. Mons. Neri Ferrao: colpa dell’odio religioso



    Le croci sono state lasciate infrante ai margini della strada. Nel cimitero di Guardian Angel Church danneggiate 28 nicchie, cinque croci di legno e nove in granito, 16 tombe e la grande croce all’ingresso. Sajan K George: “Durante un raduno di indù, un fondamentalista ha detto che tutti quelli che mangiano la vacca devono essere impiccati”.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®