23 Settembre 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 22/09/2017 - PAKISTAN

    L’evento era sponsorizzato dalla parrocchia del Santo Rosario. P. Shahzad: “Mettere in scena rappresentazioni di pace farà dei bambini ambasciatori di pace”. Accesa una “Candela di pace”. Tre Ong presentano richieste per migliorare le condizioni delle minoranze religiose, vittime di rapimenti, conversioni e matrimoni forzati.


    di Shafique Khokhar

    21/09/2017 - BANGLADESH - VATICANO

    Card. D’Rozario sui Rohingya: La Chiesa sia come un ospedale da campo

    di card. Patrick D’Rozario*

    Almeno 420mila profughi musulmani sono fuggiti dal Myanmar e ammassati in Bangladesh. “Sono senza sogni o speranze per il futuro, se non avere salva la vita”. “L’amore del Bangladesh dovrebbe spingere il Myanmar ad aprire le frontiere, la sua coscienza e il suo cuore a ricevere i propri fratelli e sorelle”.


    21/09/2017 - IRAQ

    Il referendum sul Kurdistan fa paura a cristiani, yazidi e turkmeni

    di Pierre Balanian

    Nella regione si moltiplicano le feste per l’indipendenza del Kurdistan e per spingere la popolazione a votare “sì” al referendum. Ma diversi cristiani sono preoccupati per le tensioni con Baghdad e per il lievitare dei partiti islamici curdi. Yazidi e turkmeni minacciati. La proposta Usa di aggiornare il referendum e aprire tre anni di trattative in vista dell’indipendenza del Kurdistan. Almeno 50mila soldati ammassati al confine.


    21/09/2017 - ONU - IRAN - STATI UNITI

    Onu: Rouhani difende l’accordo nucleare, critica “l’ignorante e odioso” Trump


    Il leader iraniano replica al discorso “ignorante, assurdo e carico di odio” dell’omologo Usa, definendolo “poco adatto” all’assise delle Nazioni Unite. L’Iran manterrà fede al patto, ma è pronta a rispondere “in modo deciso e risoluto” a violazioni esterne. Gli Usa finiranno per “distruggere la loro stessa credibilità”. 

     


    20/09/2017 - IRAQ

    Bassora, rimossa una statua della Madonna per 'evitare le tensioni fra le comunità religiose'


    Alta cinque metri e larga due, si trovava al centro della città. Dal 2003 il 90% dei cristiani ha lasciato la città, rimangono 300 famiglie. L’arcivescovo caldeo propone un monumento dedicato a tutte le religioni.


    20/09/2017 - ONU - IRAN - USA

    Onu, Trump attacca la “canaglia” iraniana e minaccia “la fine del regime”


    L’Iran, accusato al pari della Corea del Nord di essere uno “Stato canaglia”. Egli parla di “regime assassino” che promuove “attività destabilizzanti”. Rouhani: se salta l’accordo sul nucleare gli Usa perderanno in “credibilità”. Zarif: discorso da Medio evo. 

     


    20/09/2017 - ONU- ISRAELE - IRAN

    Netanyahu all'Onu: la cortina iraniana discende sul Medio Oriente


    Applauso al discorso di Trump. Le critiche all’accordo sul nucleare. Quando “scenderà il tramonto” sulle restrizioni “un’ombra scura si proietterà sopra l’intero Medio Oriente e il mondo”. Accuse anche all’Onu di non saper distinguere “bianco e nero, giusto e sbagliato” quando si tratta di Israele. 


    19/09/2017 - MYANMAR

    Aung San Suu Kyi: Il Myanmar non teme inchieste internazionali sui Rohingya


    Nel suo primo discorso pubblico sulla crisi del Rakhine, la leader democratica promette di perseguire “tutte le violazioni ai diritti umani e la violenza fuorilegge” e il ritorno dei fuggitivi. Dal 5 settembre non vi sono conflitti.


    18/09/2017 - SRI LANKA

    Colombo, ‘moschea aperta’ per avvicinare i musulmani agli altri fedeli

    di Melani Manel Perera

    L’iniziativa ha riscosso successo presso cristiani, buddisti e indù. Il Centro di studi islamici ha consentito visite guidate nella storica moschea della capitale. Venerabile buddista: “Sciogliere le credenze della società sulle tradizioni islamiche. Oggi molti agiscono e pensano male contro i musulmani”.


    18/09/2017 - MYANMAR - CINA - ONU

    Critiche Onu al Myanmar sui Rohingya. Attesa per il discorso di Aung San Suu Kyi


    Il segretario generale Antonio Guterres chiede di fermare l’offensiva dell’esercito, rischio di crisi “irreversibile”. Ma i militari birmani rilanciano l’operazione volta  fermare la deriva “estremista” musulmana nell’ovest. La Nobel per la pace nuova eroina degli internauti cinesi: difende gli “interessi” del suo popolo dalle “pressioni esterne”. Gli interessi economici della Cina nello Stato di Rakhine.

     


    18/09/2017 - BANGLADESH

    Dhaka, la mostra sul Buon Pastore attrae centinaia di indù e musulmani (Foto)

    di Sumon Corraya

    Più di 300 spettatori hanno ammirato gli acquerelli di Adward Arther, giovane cristiano battista. Un visitatore indù: “L’elemento più importante della religione cristiana è l’amore di Dio e di suo Figlio per l’umanità”. Un musulmano: “Cristo che è venuto sulla terra per la nostra salvezza”.


    18/09/2017 - FILIPPINE

    Marawi: P. Chito, libero dopo 4 mesi

    di Santosh Digal

    L’esercito filippino è intervenuto vicino alla moschea di Bato, roccaforte dei terroristi. La gioia per la liberazione. Il conflitto volge al termine, ma la città è distrutta. Previsti miliardi per la ricostruzione. Vescovi di Mindanao condannano il terrorismo.


    18/09/2017 - PALESTINA - GAZA

    Hamas verso la riconciliazione con Fatah. Dai vertici palestinesi invito alla cautela


    Il movimento che controlla la Striscia disponibile a sciogliere il comitato amministrativo e a indire elezioni generali. Apertura a nuovi negoziati e a un “governo di unità”. Ma il numero due di Fatah predica prudenza: Valutare “cosa succede sul terreno prima di compiere ulteriori passi”. 

     


    16/09/2017 - SIRIA

    Si sbriciola il fronte islamista in Siria: psicosi di una sconfitta a Idleb

    di Pierre Balanian

    Due predicatori sauditi del tribunale islamico si sono dimessi. Lo scorso luglio si è ritirato il gruppo Ahrar el Sham. L’Organo di liberazione di Damasco è solo un altro nome di al Qaeda. Crescono gli scontri reciproci, i sospetti. Contatti con russi e iraniani nel tentativo di salvarsi da un imminente attacco dell’esercito siriano.


    16/09/2017 - PAKISTAN

    Lahore, cristiano condannato a morte per ‘blasfemia su Whatsapp’


    La sentenza è stata emessa il 14 settembre. Nadeem James era detenuto da luglio 2016. Un amico lo ha accusato di aver inviato un poema che offende l’islam. L’avvocato farà appello all’Alta corte. Ha ricevuto minacce di morte e rimane in carcere.


    15/09/2017 - BANGLADESH - VATICANO

    Dhaka: cattolici, protestanti e musulmani attendono con gioia papa Francesco

    di Sumon Corraya

    Il viaggio pastorale è in calendario dal 30 novembre al 2 dicembre 2017. La Chiesa locale ha costituito 10 sottocommissioni multiconfessionali che incontreranno il pontefice. Politici musulmani: “Siamo ansiosi per la visita”. Consulente del governo: “Spero che parli della violenza contro le donne”. Protestanti aiutano nell’organizzazione.


    15/09/2017 - TUNISIA-ISLAM

    Tunisi: le donne musulmane sono libere di sposare non musulmani


    Prima dovevano presentare un certificato che documentava la conversione all'islam del loro promesso sposo. La Tunisia all’avanguardia nei diritti umani: libertà di coscienza e maggiore tutela per le donne. 


    14/09/2017 - MYANMAR

    Al-Qaeda e Isis si ‘contendono’ la difesa dei Rohingya

    di Zachary Abusa*

    Al-Qaeda chiama alle armi i musulmani dei Paesi vicini: difenderli è un obbligo derivato dalla sharia. La strategia della “jihad difensiva”. I militanti Rohingya in inferiorità numerica e mal equipaggiati potrebbero cedere alle infiltrazioni radicali. 


    14/09/2017 - IRAQ

    Patriarca caldeo: dialogo e riconciliazione sul referendum in Kurdistan


    Con l’approssimarsi del voto del 25 settembre aumenta lo scontro fra Erbil e Baghdad. Mar Sako si appella alle voci “moderate” per disinnescare le tensioni. Il rischio di un nuovo confronto militare dalle conseguenze “disastrose” e i timori per le minoranze. Fonti di AsiaNews: Per i cristiani “situazione ancor più delicata”. 

     


    14/09/2017 - VATICANO-YEMEN

    Cure mediche per P. Tom Uzhunnalil, che ieri ha incontrato il papa


    Il sacerdote, liberato dopo 18 mesi dal rapimento in Yemen, rimarrà in Vaticano “per assicurare la sua tutela e permettere un suo completo recupero”. P. Tom ha cercato di baciare i piedi di papa Francesco, che lo ha fatto alzare e gli ha baciato le mani. “Ho sempre sentito Gesù accanto a me”. Ancora ringraziamenti per il sultano dell’Oman. Il Rettore Maggiore: Non è stato pagato nessun riscatto.


    13/09/2017 - BANGLADESH

    Cox’s Bazar, Sheikh Hasina visita il campo profughi dei Rohingya

    di Sumon Corraya

    Ha distribuito aiuti e raccolto testimonianze. Appello per un “sicuro ritorno dei profughi in Myanmar”.  Dakha rimanda a Naypyidaw il riconoscimento della cittadinanza dei Rohingya. Le iniziative della Chiesa per l’assistenza delle vittime del conflitto.


    13/09/2017 - PAKISTAN

    Il padre dello studente cristiano ucciso: L’uniforme della scuola è diventata il suo sudario

    di Kamran Chaudhry

    Sharoon Masih è stato ucciso il terzo giorno di lezione dai suoi compagni di scuola. Giustizia e pace sostiene che il suo omicidio è colpa delle autorità della scuola. La morte “non una disputa tra adolescenti, ma causata da intolleranza, discriminazione e comportamento disumano”.


    13/09/2017 - VATICANO-OMAN

    La Santa Sede ringrazia l’Oman per la liberazione di p. Tom


    Risolutivo l’impegno del sultano Qabus. Il sacerdote è stato rintracciato grazie anche ad “alcuni partiti yemeniti”. P. Tom sarà a Roma per alcuni giorni. La “forza nella fede e la perseveranza” della sua famiglia. Nelle case salesiane oggi indette messe di ringraziamento e adorazione eucaristiche.


    12/09/2017 - YEMEN-INDIA

    P. Tom Uzhunnalil è stato liberato


    Il sacerdote salesiano era stato rapito da terroristi islamici a Aden nel 2016, quando sono state trucidate quattro suore di Madre Teresa. Il vicario dell'Arabia meridionale e il presidente della Conferenza episcopale indiana ringraziano i governi che hanno aiutato per la liberazione e tutti coloro che hanno pregato per il suo rilascio. Il grazie di Sr Prema, superiora delle Missionarie della Carità: La foto di p. Tom era fissa sulla tomba di Madre Teresa.


    12/09/2017 - IRAQ

    Mosul: 1.400 mogli e bambini di Daesh in stato di fermo


    Sono rimasti dopo la cacciata dei jihadisti. Provengono per la maggior parte dalla Turchia e dai Paesi dell’ex-Unione Sovietica. Sono sottoposti a misure di sicurezza restrittive. Timore di tensioni con gli iracheni sfollati. Molte mogli sono state portate in Iraq con l’inganno. 


    12/09/2017 - PAKISTAN

    Punjab, studente cristiano ucciso per razzismo religioso

    di Shafique Khokhar

    Sheron Masih aveva 17 anni e frequentava la scuola pubblica da pochi giorni. I compagni di classe lo hanno assassinato a bastonate perché aveva tentato di bere dell’acqua. Il suo omicidio, “solo la punta dell’iceberg; al di sotto, una grande montagna di odio e discriminazione verso le minoranze”.


    12/09/2017 - EGITTO

    Nord Sinai: 18 poliziotti egiziani uccisi in un attacco dell’Isis


    Presi di mira anche gli addetti alle ambulanze. Continuano le violenze islamiste nel Sinai contro il governo del presidente al-Sisi. 

     


    08/09/2017 - INDIA

    Stragi di Mumbai del 1993: pena di morte a due colpevoli


    Firoz Khan e Tahir Merchant saranno giustiziati. Un terzo detenuto, Abu Salem, condannato al carcere a vita. Le esplosioni causarono 257 morti e 713 feriti gravi. Le bombe, piazzate in decine di obiettivi, sconvolsero una città ritenuta tranquilla.


    07/09/2017 - RUSSIA

    Sui Rohingya, Kadyrov apre la lotta contro Putin

    di Vladimir Rozanskij

    Il presidente ceceno polemico verso le posizioni russe sulla minoranza islamica in Myanmar. Musulmani manifestano a Mosca, mentre vige una legge sulle manifestazioni non autorizzate. Un milione di islamici a Grozny.


    06/09/2017 - ITALIA - SIRIA

    P. Ibrahim: i cristiani di Aleppo e la lenta rinascita della metropoli “paralizzata” dalla guerra

    di Dario Salvi

    Da una realtà industriale che forniva il 60% della produzione del Paese si è passati a una città “consumatrice”. Il tema della sicurezza e le cellule terroristiche dormienti. Una generazione di bambini “distrutta” dal conflitto e le sproporzioni sociali: per ogni giovane vi sono oggi 12 ragazze. Il dialogo con l’islam giocato sull’identità, la carità e la testimonianza.

     






    In evidenza

    GIAPPONE-VATICANO
    Mons. Kikuchi: In sintonia col papa e il card. Filoni per la missione in Giappone

    Tarcisio Isao Kikuchi

    Il vescovo di Niigata e presidente di Caritas Japan commenta a caldo il messaggio papale inviato ieri ai vescovi del Giappone. Le tappe del viaggio del card. Filoni, che toccherà anche Fukushima. Rimane ancora “irrisolta” la questione del rapporto con il Cammino neocatecumenale.


    VATICANO-GIAPPONE
    Papa ai vescovi giapponesi: Siate sale e luce della società, anche andando contro-corrente



    In occasione della visita pastorale del card. Fernando Filoni, Prefetto di Propaganda Fide, nel Paese del Sol levante, papa Francesco spinge i vescovi e la Chiesa giapponese a rinnovare il loro impegno missionario nella società, segnata da suicidi, divorzi, formalismo religioso, povertà materiale e spirituale. La richiesta di collaborare coi movimenti ecclesiali, forse in memoria delle polemiche passate con il Cammino neocatecumenale.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®