Skin ADV
14 Febbraio 2016
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato

    14/02/2016 - MESSICO – VATICANO

    Il papa celebra la messa della prima domenica di Quaresima a Ecatepec, la “grande periferia” di Città del Messico. Davanti a centinaia di migliaia di persone, Francesco sottolinea l’importanza del tempo quaresimale come “momento prediletto” per ricacciare le tentazioni del demonio. 




    14/02/2016 - MESSICO – VATICANO

    Papa: Le lacrime di chi soffre non sono sterili, Maria ci protegge sempre


    Celebrando la messa nel santuario mariano di Guadalupe, il più grande del mondo, Francesco ricorda la “scelta preferenziale” della Vergine, che appare al piccolo Juan “non contro qualcuno, ma per tutti”. Basta camminare per le strade del quartiere “per essere Suoi messaggeri, innalzando santuari”.


    13/02/2016 - PAKISTAN

    Lahore, attivisti di tutte le religioni in sciopero della fame contro il terrorismo

    di Kamran Chaudhry

    Denunciata l’incapacità del governo nella lotta all’estremismo islamico. “Le autorità negano la presenza dell’Isis in Pakistan, ma noi abbiamo le prove”. “In Punjab i militanti agiscono in piena libertà”. Dopo l’approvazione del Piano nazionale anti-terrorismo non è avvenuta alcuna riforma del sistema giudiziario. Fonte ufficiale dell’esercito: “I terroristi sono finanziati dall’estero”.


    13/02/2016 - INDONESIA

    Premio Onu ai pescatori di Aceh, salvatori dei migranti del mare


    Gli attivisti di Geutanyoe Foundation indicano i pescatori della provincia indonesiana per il Nansen Refugee Award. Il riconoscimento è assegnato ogni anno dall’Unchr per quanti operano a favore di rifugiati e sfollati. Lo scorso anno salvate centinaia di Rohingya e bangladeshi alla deriva nei mari.


    13/02/2016 - ARABIA SAUDITA

    Arabia Saudita a rischio crisi idrica, riserve esaurite entro 13 anni


    È l’allarme lanciato dagli studiosi della King Faisal University. Le acque sotterranee destinate a esaurirsi in poco più di un decennio, lasciando il Paese senza scorte. Le nazioni del Golfo annoverano i tassi più elevati di consumo di acqua pro-capite. Già evidenziato un “calo sensibile” delle falde.


    12/02/2016 - ITALIA-IRAQ

    Una serata di poesie per i profughi di Mosul


    Alcuni poeti italiani e svizzeri si sono ispirati al dramma dei cristiani perseguitati dallo Stato islamico. Le loro opere raccolte in un libro che verrà presentato da loro stessi a Roma, presso la sede di AsiaNews. Il ricavato delle vendite è per la campagna “Adotta un cristiano di Mosul”.


    12/02/2016 - INDIA

    India, in pellegrinaggio sui luoghi delle grandi religioni per “comprendere la fede”

    di Nirmala Carvalho

    Un gruppo composto da sette persone di fede diversa è arrivato dall’Australia. Le tappe già percorse sono Delhi e Varanasi, luoghi simbolo per le religioni islamica e indù. Nei prossimi giorni il gruppo visiterà Bodh Gaya (culla del buddismo) e Calcutta, importante per i cristiani grazie alle opere di Madre Teresa. “Le persone si chiudono in loro stesse, anche a causa degli episodi di intolleranza. Ma la fede significa aprirsi all’altro. Se ti rinchiudi in te stesso, non comprendi nemmeno il tuo credo”.


    12/02/2016 - SIRIA

    Patriarca Laham: L'accordo sulla Siria un passo positivo, ora uniti contro lo Stato islamico


    Gregorio III auspica che l’accordo “possa dare benefici al Paese e al suo popolo”. Egli esorta a mantenere in vita l’alleanza contro Daesh e gli altri gruppi jihadisti. Ora devono mediare “il governo siriano e la vera opposizione interna”. Solo i combattenti mercenari stranieri non vogliono la pace. Dall’incontro fra Francesco e Kirill la speranza di una Pasqua unita e fissa. 


    12/02/2016 - SIRIA

    Le grandi potenze d’accordo nel “cessare le ostilità” in Siria. Ma c'è scetticismo


    La fine dei combattimenti dovrebbe avvenire entro una settimana. Deciso anche la distribuzione e il potenziamento degli aiuti umanitari da oggi. Dal cessate il fuoco sono escluse le battaglie contro i gruppi jihadisti. Continua l’assedio di Aleppo. Scetticismo a Damasco: “Da cinque anni ci sono dichiarazioni, ma pochi fatti concreti". Dimitri Medvedev: Dialogare è meglio che far scoppiare “una nuova guerra mondiale”.


    11/02/2016 - RUSSIA-VATICANO

    Francesco e Kirill, un incontro che ha molte ragioni politiche e di fede (I)

    di Ieromonaco Ioann

    Dopo secoli di attesa, a distanza di una settimana dall’annuncio, si realizza il sogno di Giovanni Paolo II e di Benedetto XVI. Fra le ragioni, il Patriarcato sottolinea la difesa dei cristiani perseguitati dal fondamentalismo islamico e la secolarizzazione diffusa anche nel mondo protestante. Un’alleanza “contro”. Vi sono anche ragioni “politiche”: la preparazione al Sinodo Panortodosso e una indiretta benedizione di Putin. Frange conservatrici del Patriarcato sono contrarie a questo incontro “minimalista”. La prima parte dell'articolo di una personalità del Patriarcato di Mosca.


    11/02/2016 - PAKISTAN

    Lahore, donne islamiche e cattolici contro la festa di San Valentino: Distrugge la famiglia

    di Kamran Chaudhry

    L’ala femminile del Jamat-e-Islami, partito conservatore, ha manifestato in strada a fianco delle bancherelle che vendono gli accessori per la festa: “La cultura occidentale e il consumismo corrompono i nostri figli”. Il giorno di San Valentino i cattolici di Lahore faranno visita ai disabili: “La storia di San Valentino non è quella che propinano le pubblicità”.


    11/02/2016 - LIBANO

    Quaresima, tempo speciale per compiere opere di misericordia corporale e spirituale

    di Fady Noun

    L’astinenza non è solo rinunciare a un piacere, come la cioccolata o il caffè. Nella catechesi di Giovanni Paolo II la via per approfondire il senso dei comandamenti. Da papa Francesco l’invito a riscoprire tutte le forme di povertà. La misericordia non è benevolenza, ma possiede una forte connotazione politica.


    11/02/2016 - SIRIA

    Croce rossa: Altri 50mila civili scappano dai combattimenti ad Aleppo


    L’escalation del conflitto ha acuito la crisi umanitaria. Gran parte della città è priva di acqua. L’esercito governativo avrebbe bloccato le vie di rifornimento alle zone sotto assedio, “pressione enorme” sui civili. Msf: sistema sanitario vicino “al collasso”. I combattenti curdi strappano una base aerea militare ai miliziani nella provincia. 


    10/02/2016 - SIRIA

    Vicario di Aleppo: I siriani non vogliono più la guerra, sono gli stranieri a fomentarla


    L’esercito regolare avanza nella regione. Migliaia di civili e miliziani in fuga. Per mons. Georges Abou Khazen i migranti cristiani sono una risorsa “nel servizio pastorale ed ecclesiale”. Egli esorta a testimoniare il Vangelo ai musulmani, missione “nel segno dei tempi”. Dal dramma dei cristiani il miracolo dell’incontro fra Francesco e Kirill. La Quaresima occasione di ecumenismo del sangue. 


    10/02/2016 - IRAN

    Elezioni in Iran: il Consiglio dei guardiani approva centinaia di candidati riformisti


    L’organismo costituzionale riammette 1400 persone escluse in un primo tempo. La lista definitiva dei candidati sarà diffusa il 16 febbraio, il 26 si vota. Il numero degli ammessi sale a 6185 ( di cui 586 donne) su 12mila richieste. Il presidente Rouhani auspica in una vittoria di moderati e riformisti per proseguire la politica di apertura e rinnovamento.


    09/02/2016 - IRAQ

    Ausiliare di Baghdad: proprietà cristiane nel mirino dei criminali, governo e polizia deboli


    Mons. Warduni conferma le notizie di “bande e milizie” responsabili di attacchi ed espropri di case, attività commerciali, culturali e luoghi di culto. Gruppi trasversali che operano sfruttando l’inerzia delle autorità e delle istituzioni e colpiscono cristiani, musulmani, yazidi. Agiscono per denaro e sono fonte di preoccupazione. Caschi blu Onu per garantire l’unità dell’Iraq.


    08/02/2016 - SIRIA

    Nunzio a Damasco: Ammirevole lo sforzo del papa sulla Siria. Per la pace serve un miracolo


    Mons. Zenari plaude alle parole del pontefice, che ha chiesto una “soluzione politica” al conflitto. Per il prelato la popolazione deve poter vedere non solo parole, ma “passi concreti” verso il cessate il fuoco. Ora servirebbe un miracolo, come “l’accordo sulle armi chimiche”. Dai Paesi del Golfo pressioni per un intervento di terra. L’esercito siriano avanza verso nord. 


    08/02/2016 - INDONESIA

    Dopo gli attentati, Jakarta in bilico fra prevenzione e diritti umani

    di Mathias Hariyadi

    Uno degli obiettivi a breve termine del presidente Joko Widodo è la riforma delle leggi sul terrorismo, per permettere operazioni di prevenzione. Gli attentatori di Jakarta erano monitorati da tempo ma la polizia non ha potuto fare nulla per bloccarli. Cresce la minaccia dello Stato islamico nel Paese. Convocate le organizzazioni musulmane moderate: “Controllate i sermoni nelle moschee”. Singapore e Malaysia modelli di lotta all’integralismo.


    06/02/2016 - ARABIA SAUDITA

    Arabia Saudita, l’80% dei minori ha subito violenze fisiche o psicologiche


    È quanto emerge da una ricerca elaborata dal National Family Safety Program. Il 13% ha subito violenze di natura sessuale, il 53% è vittima di abbandono. Fra i minori vittime di abusi crescono i casi di depressione e consumo di droga. Esperta saudita: servono programmi mirati e centri di aiuto e accoglienza.


    05/02/2016 - TERRA SANTA

    La Chiesa di Terra Santa piange Jeries Khoury


    Il 64enne di origini palestinesi è morto il 3 febbraio a Roma, dove doveva partecipare all’udienza di papa Francesco. Studioso delle religioni, dal 1988 era direttore del Centro Al-Liqa per l’incontro con i musulmani e gli ebrei di Terra Santa. 


    05/02/2016 - EGITTO - ITALIA

    La Chiesa egiziana prega per Giulio Regeni: Giustizia per questo ragazzo


    Le autorità egiziane hanno avviato un’inchiesta sull’omicidio del giovane ricercatore. Sul corpo presenti i segni di violenze e torture. Si parla di delitto politico, ma non vi sono conferme al riguardo. Giovane attivista: “Polizia e intelligence non hanno interesse a colpire così uno straniero”. P. Rafic Greiche, portavoce della Chiesa egiziana: “Preghiamo per lui e la sua famiglia”. 


    05/02/2016 - INDIA – AUSTRALIA

    Pellegrinaggio interreligioso India-Australia, per rinvigorire il dialogo fra le fedi

    di Nirmala Carvalho

    Leader religiosi australiani arriveranno domani nella capitale indiana. Da qui partiranno per un pellegrinaggio in tutto il Paese. P. Victor Edwin sj, esperto di islam, ha organizzato per loro vari incontri e visite alla moschea e al mausoleo di Delhi.


    05/02/2016 - SIRIA

    Mosca denuncia Ankara: vuole invadere la Siria. Riyadh pronta a operazioni di terra contro Isis


     Il ministero russo della Difesa accusa i turchi di preparare “operazioni” militari in territorio siriano. L’Arabia Saudita pronta a sostenere la coalizione Usa in caso di operazioni militari di terra contro lo Stato islamico. A Ginevra sospesi i colloqui di pace, mentre sullo scacchiere siriano cresce la tensione.


    04/02/2016 - LIBANO - SIRIA

    Caritas Libano ai Paesi donatori: più degli aiuti, serve fermare la guerra e il traffico di armi


    Presente alla Conferenza di Londra, p. Paul Karam afferma che la prima urgenza è fermare il conflitto. Finora hanno prevalso “gli interessi personali” e a pagare il prezzo è stata “la popolazione civile”. Il Medio oriente è “un vulcano in subbuglio”, bisogna seguire la via della pace tracciata da papa Francesco. 


    04/02/2016 - GIORDANIA - SIRIA

    Crisi siriana, la Giordania vicina al collasso si scontra con il fanatismo silenzioso


    Una fonte di AsiaNews parla di situazione “al limite. Mancano case, acqua e lavoro”. Il governo finora ha mantenuto “il controllo”, ma servono progetti di lungo periodo e la pace in Siria. Perché i profughi “vogliono tornare nel loro Paese”. Aumenta il pericolo di un “fanatismo silente” che potrebbe divampare. In una realtà critica l’ospedale di Karak continua ad assistere donne incinte e bambini.


    04/02/2016 - INDONESIA

    Jakarta, seminario Lgbt interrotto con la forza da estremisti islamici

    di Mathias Hariyadi

    Una decina di membri dell’Islam Defenders Front ha fatto irruzione in un hotel, sede di incontri sui diritti umani. Dopo ore di minacce e negoziati con la polizia, i partecipanti sono stati evacuati “per motivi di sicurezza”.


    03/02/2016 - INDONESIA

    Cristiani e musulmani: la paternità responsabile via per il controllo delle nascite

    di Mathias Hariyadi

    Dal 25 al 28 gennaio l’Indonesia ha ospitato la Conferenza internazionale per la pianificazione familiare, voluta anche dalla Bill and Melinda Gates Foundation. Da anni, tutte le principali religioni del Paese collaborano col governo per educare le famiglie alla paternità responsabile. Studioso musulmano: “L’islam ha molto a cuore il bene comune: bisogna educare le giovani coppie a trattare tutti gli aspetti della famiglia in modo maturo”.


    03/02/2016 - IRAQ

    Vescovo caldeo: con Barzani, per un referendum sul futuro del Kurdistan indipendente


    Il leader curdo afferma che “è giunto il tempo” perché il popolo curdo “prenda le decisioni che gli competono”. Un referendum consultivo, per conoscere “il volere” dei cittadini. Favorevole mons. Rabban al Qas, secondo cui il nuovo Stato deve avere base laica, aperto a tutte le confessioni, basato sulla cittadinanza e pari diritti. 


    03/02/2016 - PAKISTAN

    Pakistan, dalla strage di Peshawar chiuse 182 madrasse


    Le autorità pakistane portano avanti una strategia nazionale di contrasto al terrorismo islamico. Migliaia di persone fermate; materiale di propaganda del “discorso dell’odio” sequestrato; conti correnti congelati; scuole islamiche poste sotto sigillo. Il piano di sicurezza colpisce sia le risorse finanziare dei gruppi estremisti che i mezzi di diffusione delle idee radicali.


    03/02/2016 - NEPAL

    Kathmandu nega il rimpatrio a 300mila nepalesi abusati in Malaysia

    di Christopher Sharma

    Circa un milione di migranti nepalesi lavora in Malaysia. Un terzo di essi ha chiesto di ritornare in patria per problemi legati alla crisi valutaria, insicurezza e perché subiscono tortura. Il Nepal però ancora “soffre per il terremoto e l’embargo indiano” e Kathmandu non sa come reimpiegare i migranti. Kuala Lumpur non sigla contratti regolari, mentre chiede più lavoratrici donne “che finiscono nel mercato del sesso”.






    In evidenza

    CUBA-VATICANO-ORTODOSSI
    L’incontro fra Francesco e Kirill a Cuba: Finalmente! Siamo fratelli, abbiamo tutto in comune



    Atmosfera distesa e fraterna nel primo incontro dopo secoli fra il papa e il patriarca di Mosca. Due ore di colloquio in privato, poi la firma della Dichiarazione comune. Un grazie a Raul Castro: “Se continua così Cuba sarà la capitale dell’unità”. Un impegno per difendere i cristiani nel mondo e sostenere “le fondamenta della morale, della famiglia e della persona”.


    VATICANO – CUBA – ORTODOSSI
    Francesco e Kirill: Ortodossi e cattolici uniti, per i cristiani perseguitati e l’Occidente secolarizzato



    Nella Dichiarazione comune firmata a l’Avana, il papa e il patriarca di Mosca sottolineano i “mali” del mondo e la necessità per i cristiani di dare testimonianza comune. Il matrimonio naturale, composto da uomo e donna; il diritto alla vita; la necessità del dialogo interreligioso; lo scandalo della divisione. Un appello per la fine della persecuzione religiosa, per la pace in Ucraina e per l’unità “fatta di gesti concreti”. Il testo completo della Dichiarazione.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®