28 Marzo 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 28/03/2017 - EGITTO-ISLAM

    Dal convegno tenuto al Cairo, le proposte per stessi diritti per cristiani e musulmani e per uno Stato non preda di una religione. Ma occorre influenzare le costituzioni dei diversi Paesi della regione e soprattutto la Carta dei diritti umani della Lega araba e dell’Organizzazione della Conferenza islamica. Il tutto, a poco più di un mese dalla visita di Papa Francesco in Egitto.


    di Luca Galantini

    28/03/2017 - IRAN

    Lo Stato islamico minaccia di colpire l’Iran e la guida suprema Khamenei


    In un video in lingua farsi la fazione della “provincia di Diyala” contro Teheran per il ruolo ricoperto nei conflitti in atto nella regione. Nel mirino il sostegno dell’Iran al governo irakeno e alla leadership in Siria. Fra le altre accuse anche l’atteggiamento di apertura e tolleranza verso gli ebrei.


    27/03/2017 - PAKISTAN

    Pakistan: i cristiani e il matrimonio, fra vincolo del Sacramento e violenze domestiche

    di Shafique Khokhar-Ata-ur-Rehman Saman

    La comunità cristiana ha avviato una profonda analisi sull’istituto del matrimonio. Al centro dell’attenzione i casi di abusi e violenze all’interno della coppia. Per decenni l’unico modo per separasi da un compagno violento era convertirsi all’islam. La storia di Maria, una delle vittime.

     


    27/03/2017 - IRAQ

    Patriarca caldeo: dolore per la tragedia in atto a Mosul. Pronti aiuti per migliaia di sfollati


    Mar Sako racconta di una “difficile, ma necessaria" liberazione della zona ovest. I jihadisti “sfruttano la popolazione” come scudi umani, strade e case strette ostacolano le operazioni. Migliaia le vittime e oltre 10mila abitazioni distrutte. Polemiche su un raid della coalizione Usa che avrebbe causato oltre cento vittime. Cibo e aiuti dalla Chiesa caldea ai profughi musulmani.

     


    27/03/2017 - YEMEN

    Aden, decine di migliaia di persone in piazza per chiedere la fine della guerra


    La manifestazione promossa dagli Houthi, che occupano la capitale e ampie zone del nord del Paese. Presente anche l’ex presidente Saleh. Egli ha invitato la folla alla resistenza. Un dimostrante: “In piazza contro l’aggressione saudita”. Un tribunale penale vicino al movimento ribelle sciita condanna a morte in absentia Hadi. 

     


    27/03/2017 - INDONESIA

    Jakarta: incitamento all’odio, il crimine più diffuso su internet nel 2016


    Le autorità hanno condotto 199 indagini. Le vittime prese di mira per motivi etnici e religiosi. Vigilantes religiosi e gruppi conservatori sempre più attivi. Il caso del governatore cristiano è un esempio di questa tendenza.


    25/03/2017 - BANGLADESH

    Dhaka, kamikaze cerca di colpire l’aeroporto internazionale. Rivendica lo Stato islamico

    di Sumon Corraya

    L’attentatore è esploso mentre cercava di entrare nello scalo con una bomba. Egli è “morto sul colpo” in seguito allo scoppio. Al momento l’identità resta sconosciuta; raccolte le impronte digitali per risalire al nome. Il gruppo jihadista ha rivendicato il gesto; per il governo sarebbe opera di un gruppo estremista locale di recente formazione.

     


    24/03/2017 - EMIRATI

    Nuovo servizio di Emirates contro Il bando dei dispositivi sui voli dal Medio Oriente


    Stretta di Stati Uniti e Regno Unito sui dispositivi in cabina: ci potrebbero essere ordigni nascosti. Dubbi degli esperti sulla sua efficacia. Emirates ai suoi clienti: “lasciate che siamo noi a intrattenervi”.


    24/03/2017 - BANGLADESH

    Aumento del terrorismo in Bangladesh, parroci ai fedeli: Fate attenzione

    di Sumon Corraya

    Nelle ultime settimane sono avvenuti numerosi tentativi di attacchi suicidi. I militanti non si limitano più a colpire la polizia, ma tentano il colpo grosso al quartier generale dell’antiterrorismo. I leader cristiani invitano i fedeli a segnalare situazioni sospette. Le chiese della capitale hanno installato telecamere di sorveglianza dopo la strage al bar per stranieri.


    24/03/2017 - OMAN

    Vicario d’Arabia: Quaresima in Oman, Chiesa pellegrina che prega per i cristiani perseguitati


    Mons. Hinder descrive una comunità “ricca di gioia” che si prepara alla Pasqua “partecipando in modo intenso alla liturgia”. L’impegno e la fatica per essere presenti alle funzioni, percorrendo centinaia di chilometri. I fedeli in maggioranza lavoratori migranti provenienti da India e Filippine. Famiglie spezzate, cura pastorale le priorità. L’islam locale, moderato e modello di convivenza.

     


    24/03/2017 - VATICANO-GRAN BRETAGNA-ISLAM

    Attentato di Londra: il dolore del papa; il dolore di un giovane musulmano


    “Preghiera e solidarietà” di papa Francesco per le vittime uccise a Westminster. Un giovane musulmano chiede scusa ai famiiari delle vittime perché i terroriti usano la sua religione per compiere queste violenze. L’islam “è presa in ostaggio”. La polizia ha diramato il nome dell’attentatore ucciso: Khalid Massoud, 52 anni, nato in Gran Bretagna. Forse è di origini pakistane o afghane. Lo Stato islamica lo rivendica come “uno dei suoi soldati”.


    24/03/2017 - IRAQ

    Mosul: i genitori in fuga costretti a “sedare” i loro figli


    I miliziani puniscono con la morte gli uomini in fuga, e legano le donne al freddo. Le famiglie scappano di notte e sono costrette a sedare o tappare la bocca dei bambini. Tranquillanti per risparmiargli gli orrori della guerra.


    23/03/2017 - PALESTINA – ISRAELE

    Con la pace sempre più lontana, più palestinesi di Gerusalemme chiedono la cittadinanza israeliana


    Nel 2016 più di mille famiglie hanno fatto richiesta, nel 2003 erano solo 69. I tempi per le procedure sempre più lunghi. Più della metà delle richieste rifiutate. Il controllo d’Israele si rafforza con gli insediamenti. Dietro la richiesta, il bisogno di una vita normale e la paura di perdere la residenza.


    23/03/2017 - BANGLADESH

    Bangladesh, l’82% dei militanti si radicalizza sui social media

    di Sumon Corraya

    È il risultato di un sondaggio della polizia, presentato ad un incontro internazionale delle agenzie per la sicurezza. Intervistati 250 estremisti islamici incarcerati. Dopo la strage di Dhaka è emerso che i predicatori islamici influenzano i giovani su internet.


    23/03/2017 - ASIA - ISLAM - GRAN BRETAGNA

    La Chiesa indiana prega per le vittime dell’attacco a Londra. Il cordoglio dei leader mondiali


    Il card Gracias esprime profondo dolore per un attentato che ha causato una “insensata perdita di vite umane”. E prega Dio perché conceda “pace, forza e consolazione”. Condoglianze e solidarietà dai leader internazionali. L’Iran chiede di fermare la vendita di armi ai “ gruppi terroristi”. Erdogan solidarizza con i britannici, ma lancia un nuovo attacco all’Europa.

     


    23/03/2017 - GRAN BRETAGNA - ISLAM

    Attentato ‘islamico’ a Londra, arresti a Birmingham


    La polizia: “E’ terrorismo di matrice islamica”. Cinque morti e 40 feriti nell’attentato avvenuto nei pressi della House of Parliament. Theresa May: “L’attentatore era un lupo solitario”. L’identità del terrorista non è stata ancora rivelata. Le indagini si concentrano su eventuali complici. Sette arresti nella notte.


    22/03/2017 - BANGLADESH – MALAYSIA

    Malaysia, migliaia di migranti bangladeshi mandano rimesse in madrepatria

    di Sumon Corraya

    22/03/2017 - STATI UNITI - ARABIA SAUDITA

    Centinaia di parenti delle vittime dell’11/9 promuovono una azione legale contro Riyadh


    Almeno 800 famiglie hanno intentato una causa contro i vertici sauditi, per i presenti legami con gli attentatori. Una iniziativa resa possibile grazie all’approvazione della controversa Jasta, osteggiata a suo tempo da Obama. Riyadh è “scontenta” e guarda a Trump - in passato favorevole all’approvazione - perché “corregga” la legge.

     


    22/03/2017 - M. ORIENTE - STATI UNITI

    Washington e Londra vietano pc e tablet sui voli aerei provenienti da Africa e Medio oriente


    Il provvedimento entrerà in vigore il 25 marzo e non è prevista, al momento, una data di scadenza. Dietro il bando minacce della cellula yemenita di al Qaeda, pronta a nuovi attacchi. Esperti e analisti sollevano dubbi sulla reale efficacia. 

     


    21/03/2017 - TURCHIA - UE

    La Costituzione di Erdogan: una deriva totalitaria che preoccupa Europa e opposizione turca

    di Luca Galantini

    Si inasprisce lo scontro fra Berlino e Ankara, dopo le accuse di “nazismo” lanciate da Erdogan. Il giornale filo-governativo Gunes pubblica una foto della Merkel con le sembianze di Hitler. Le autorità turche arrestano un migliaio di attivisti curdi alla vigilia del Nowruz. Sullo sfondo il voto del 16 aprile. La riflessione di uno studioso e accademico sulle conseguenze della riforma.

     


    21/03/2017 - PAKISTAN

    Giovani cattolici vogliono conoscere meglio dottrina su temi sessuale e sentimentale

    di Kamran Chaudhry

    La Pakistan’s Catholic Youth Commission ha condotto un sondaggio sulle necessità dei ragazzi. Nella Repubblica islamica non si parla di sessualità, emozioni, spiritualità nel matrimonio. I giovani saranno al centro del Sinodo dei vescovi che si terrà nel 2018. “Le scuole missionarie devono avere un ruolo determinante nel costruire la personalità degli studenti”.


    21/03/2017 - AFGHANISTAN

    P. Moretti: Le Piccole sorelle di Gesù, per 60 anni “afghane fra gli afghani”


    Hanno vissuto 60 anni al servizio dei bisognosi. Sono rimaste a Kabul sotto l’occupazione sovietica, il controllo dei talebani e i bombardamenti Nato. Rispettate da tutti, anche dai talebani. Questo febbraio è finita la loro esperienza, secondo p. Moretti “una a cui guardare”.


    21/03/2017 - IRAQ

    Mosul: continua l’avanzata dei governativi, oltre 180mila civili fuggiti dalla zona ovest


    La maggior parte degli sfollati ha trovato ospitalità nei campi profughi o nei centri di accoglienza allestiti in queste settimane. Preoccupa la sorte di quanti sono  intrappolati nella Città Vecchia. Fonti Onu: mancano cibo, acqua, elettricità e medicine. Fino a 320mila persone pronte a fuggire. Nella zona ancora operativi circa 2mila jihadisti dello Stato islamico. 

     


    20/03/2017 - EGITTO-VATICANO

    Si lavora al programma della visita di papa Francesco in Egitto


    Nel fine settimana si incontrano una delegazione vaticana e una del presidente egiziano. “Grande stima” di Al Sisi per papa Francesco. La visita al presidente, al patriarca copto, al grande imam di Al Azhar. Un incontro ecumenico e di preghiera per i martiri vicino alla cattedrale di san Marco, dove tre mesi fa è avvenuto un attentato. I raduni coi cattolici. La stampa ha dato la notizia, ma senza commenti. Il silenzio dei salafiti.


    20/03/2017 - INDIA

    Dopo le elezioni regionali, i nazionalisti indù dominano in India

    di C. T. Nilesh

    In Uttar Pradesh il nuovo chief minister è Yogi Adityanath, un guru radicale accusato di numerosi crimini. Il premier Narendra Modi ha attirato le simpatie della popolazione nonostante il bando delle rupie. Il Congress Party, di solito sostenuto da minoranze e dalit cui distribuiva posti di potere, ha fallito nel guadagnare consensi.


    18/03/2017 - VATICANO-EGITTO

    Chiesa egiziana “felice”: il papa sarà in Egitto il 28 e il 29 aprile


    La notizia ufficiale dalla Sala stampa vaticana. L’invito pressante del presidente Al Sisi, del patriarca copto Tawadros II, del grande imam della moschea di Al Azhar. P. Rafic Greiche: Viene a confortare i cristiani d’oriente e sostenerli nella convivenza coi musulmani. Ma anche ad onorare i martiri cristiani.


    18/03/2017 - ARABIA SAUDITA - IRAN

    Accordo con Riyadh: via libera per gli iraniani pellegrini alla Mecca


    Sembra superata la crisi dello scorso anno, che ha bloccato i viaggi dei fedeli iraniani al luogo sacro dell’islam. Al pellegrinaggio maggiore prevista la partecipazione di almeno 80mila cittadini della Repubblica islamica. Ministro iraniano degli Esteri: Relazioni “costruttive” con i Paesi dell’area, compresa l’Arabia Saudita.


    18/03/2017 - IRAN

    Il figlio di Mehdi Kharroubi denuncia: mio padre e mio fratello puniti senza base legale


    Dal 2011, Mehdi Kharroubi è agli arresti domiciliari per aver partecipato alle proteste pacifiche dell’Onda verde. Non è mai stato sottoposto a processo. Mohammed Hussein Kharrubi condannato per aver pubblicato una lettera del padre.


    17/03/2017 - IRAN - ONU

    Onu: Iran un esempio per l’accoglienza dei rifugiati afghani


    Un milione i rifugiati registrati sul territorio. Fra le politiche elogiate, il decreto per l’accesso all’istruzione che ha portato a 15mila classi in più.


    17/03/2017 - BANGLADESH

    Militante bangladeshi kamikaze suicida in Iraq. La famiglia: aveva detto che andava a pregare

    di Sumon Corraya

    Neaz Morshed Raja ha abbandonato moglie e figli piccoli per andare a combattere per il Califfato. È stato ripreso in un video, poco prima di farsi esplodere a Tikrit. Il suo nome era stato inserito nella lista dei giovani scomparsi dopo l’attentato al caffè di Dhaka.


    17/03/2017 - PAKISTAN

    Islamabad chiede aiuto a Facebook per bloccare la blasfemia sui social network


    Il governo chiede l’invio di esperti per tracciare i commenti degli utenti. Il colosso dei social media però vuole tutelare i diritti e la privacy dei suoi consumatori. L’obiettivo non dichiarato è controllare le attività in rete dei dissidenti, compresi i cinque intellettuali e blogger rapiti lo scorso mese.






    In evidenza

    VATICANO
    Il Papa ai giovani: Memoria del passato, coraggio nel presente, speranza per il futuro



    Diffuso oggi il Messaggio per la 32ma Giornata mondiale della gioventù sul tema “Grandi cose ha fatto per me l’Onnipotente”. Il modello di Maria nel suo incontro con Elisabetta. Rifiutare l’immobilità del “divano” dove starsene comodi e sicuri. Vivere l’esperienza della Chiesa non come una “flashmob” istantanea. Riscoprire il rapporto con gli anziani. Vivere il futuro in modo costruttivo non svalutando “le istituzioni del matrimonio, della vita consacrata, della missione sacerdotale”.


    AFGHANISTAN
    P. Moretti: Le Piccole sorelle di Gesù, per 60 anni “afghane fra gli afghani”



    Hanno vissuto 60 anni al servizio dei bisognosi. Sono rimaste a Kabul sotto l’occupazione sovietica, il controllo dei talebani e i bombardamenti Nato. Rispettate da tutti, anche dai talebani. Questo febbraio è finita la loro esperienza, secondo p. Moretti “una a cui guardare”.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®