14/03/2007, 00.00
COREA DEL NORD – ONU
Invia ad un amico

Funzionario Onu : Nazioni Unite, il bancomat di Kim Jong-il

Un anonimo responsabile del Programma per lo sviluppo delle Nazioni Unite, che all’inizio di marzo ha interrotto le sue operazioni in Corea del Nord, conferma di aver versato senza ricevuta al dittatore circa 150 milioni di dollari, svaniti nel nulla.
New York (AsiaNews) – Nell’ultimo anno, “l’Onu era divenuto il bancomat personale di Kim Jong-il, che ha ritirato dalle nostre casse 150 milioni di dollari senza rilasciare alcuna ricevuta. Non abbiamo idea su dove questi soldi siano finiti”.
 
Lo ha dichiarato oggi al Chicago Tribune un anonimo responsabile del Programma per lo sviluppo delle Nazioni Unite, che all’inizio di marzo ha interrotto le sue operazioni in Corea del Nord perché i fondi versati “finivano nelle mani dell’esercito e della leadership stalinista”.
 
Il rappresentante Onu ha sottolineato che dopo la provocazione militare del 9 ottobre scorso – quando Pyongyang ha fatto esplodere in una miniera la sua prima bomba atomica – “tutte le Organizzazioni non governative che aiutavano la popolazione nordcoreana hanno abbandonato il Paese. Eravamo rimasti soli con la Caritas, ma abbiamo dovuto lasciare anche noi per lo sfruttamento cui eravamo sottoposti”.
 
Come esempio, cita il progetto di installare computer nelle università della capitale: “Abbiamo pagato per 300 computer, ma ne sono stati comprati solo due. Gli altri erano ‘impacchettati’, ma non ci hanno dato il permesso di vedere dove li avevano sistemati. Ci sentiamo truffati”.
 
La Corea del Nord ha circa 22 milioni di abitanti. Di questi, l’88 % vive al di sotto della soglia della povertà – meno di 1 dollaro al giorno - e per molti di loro le uniche razioni di cibo disponibili provengono dalle donazioni internazionali.
 
Eppure, la leadership comunista non ha mai pensato a portare avanti un programma economico sostenibile ed ha puntato, come altre dittature prima di lei, solo sulle armi.
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Programma di sviluppo Onu interrompe i contributi a Pyongyang
06/03/2007
Pyongyang lancia un missile oltre il Giappone: minaccia ‘senza precedenti’
29/08/2017 09:00
Pyongyang rigetta le sanzioni e promette di rafforzare il programma nucleare
13/09/2017 12:59
Kim Jong-un: Stop ai piani militari contro il Sud
24/06/2020 08:39
Consiglio di sicurezza Onu sulla Corea del Nord: Guerra, sanzioni, dialogo
05/09/2017 09:12


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”