24/03/2022, 10.18
VIETNAM
Invia ad un amico

Hải Phòng: la Caritas apre un minimarket per i poveri

di Thanh Thao

Nel periodo di Quaresima il piccolo mercato continuerà a spostarsi nelle varie parrocchie. Previste donazioni anche a due ospedali. P. Joseph Nguyễn Văn Vang: "Questo lavoro ha un importante significato umano ed emotivo".

Hải Phòng (Asianews) - In occasione della Quaresima, la Caritas della diocesi di Hải Phỏng ha aperto un minimarket mobile per donare cibo e altri beni essenziali ai poveri e a chi è in difficoltà economica a causa della pandemia da Covid-19. 

“Il nostro parroco ci ha riuniti per pregare e praticare attività sociali e caritative per aiutare i poveri e i bambini che vivono in circostanze molto difficili”, ha raccontato ad AsiaNews Teresa Hoa, volontaria Caritas della parrocchia di Hải Dương. Religiosi, associazioni cattoliche, ong, laici e operatori sociali hanno preso parte al progetto, chiamato Chân Thiện Zero Đồng.

Ogni domenica mattina dalle 120 alle 150 persone ricevono articoli di prima necessità per un valore di circa 8,75 dollari. Ma non finisce qui: i mini market possono spostarsi e portare i loro servizi anche al di fuori delle parrocchie e delle comunità residenziali.

La prima domenica di quaresima, il 6 marzo, la Caritas ha aiutato oltre 120 persone, tra cui anche molti studenti impoveritisi durante le pandemia e gli orfani della scuola S.O.S di Hải Phòng City.

La settimana successiva il piccolo mercato si è spostato nella parrocchia di Xâm Bồ. La maggior parte delle persone che hanno ricevuto i beni gratuiti sono non cattoliche e vivono in aree periferiche. Grazie all'aiuto di p. Gioan Kim Nguyễn Đình Hiệp, vicario della parrocchia di Xâm Bồ, la Caritas della diocesi di Hải Phòng ha dato sostegno a 152 persone.

Il tour del minimarket continuerà anche le prossime domeniche. Padre Joseph Nguyễn Văn Vang, direttore della Caritas di Hải Phòng, ha spiegato che “i supermercati Zero Đồng sono stati aperti per donare beni materiali, ma questo lavoro ha un importante significato umano ed emotivo”.

L'ente benefico cattolico aveva inoltre in programma di visitare e portare doni al Centro di cura per minori affetti da malattie mentali nel distretto suburbano di Vĩnh Bảo a Hải Phòng e all'ospedale per lebbrosi Chí Linh, nella provincia di Hải Dương.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Giovani e volontari di Caritas Hanoi portano 'i frutti della Quaresima' agli emarginati
05/04/2019 11:18
A Hai Phong il primo corso di formazione per operatori della Caritas
02/07/2010
Ho Chi Minh: l'aiuto della Caritas nel nuovo lockdown
12/07/2021 08:50
Corsi estivi di catechismo e Bibbia per i giovani di Hai Phong
13/08/2008
Ai cattolici si chiede di aiutare i poveri a festeggiare con dignità il Tet e la Quaresima
06/02/2008


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”