14/10/2008, 00.00
ASIA
Invia ad un amico

Mercati asiatici in forte rialzo, dopo l’Europa e Wall Street

Tokyo trascina tutti con oltre il 13% di crescita. Molto positivi anche Hong Kong, Shanghai, Taipei, Seoul, Singapore. Anche nel Golfo si registrano crescite fino al 20%.

Hong Kong (AsiaNews/Agenzie) – Le borse asiatiche sono oggi tutte in forte rialzo, con Tokyo che supera il 13% di guadagno, dopo che i governi mondiali hanno aderito a un piano per salvare il sistema finanziario dal collasso.

I timori di una recessione globale non sono scomparsi, ma per ora sembra allontanato il rischio di una crisi abissale.

Dopo aver perso il 24% la scorsa settimana, l’indice Nikkei oggi è già cresciuto più del 13%; ieri Tokyo era chiusa per vacanza. In mattinata a Hong Kong la borsa si è aperta con un più 5,1%; a Shanghai le azioni sono scambiate con un incremento del 3,16; a Taiwan l’indice è schizzato a più 6%; a Seoul a più 4,56. Singapore ha aperto con il 4% in più; Kuala Lumpur con il 2,4%.

La borsa di Mumbai, in mattinata, era più 10,91. Nel Golfo, i titoli hanno subito un incremento fino al 20%. La borsa saudita è cresciuta del 9,47%; Dubai del 10,53; Qatar 8,45; Abu Dhabi 6,92; Bahrein 5,18.

Il viraggio sembra essere conseguenza della decisione dei governi europei di usare in tutto circa 1000 miliardi di euro per sostenere le loro banche. Anche gli Usa hanno deciso ieri di sostenere alcune grandi banche, dopo aver varato un piano di emergenza per salvare il sistema finanziario.

Ieri tutte le borse europee erano in forte ripresa. Anche Wall Street ha chiuso ieri a più 11%. Il prezzo dell'oro è cresciuto dell'1,7%; il petrolio stamane è cresciuto già del 2,5%, a 83,20 dollari la barile.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
In ripresa le borse asiatiche, tranquillizzate (per ora) dalla Fed
10/08/2011
Mercati asiatici in caduta: la paura per i debiti Usa e di Europa
09/08/2011
Affondano le borse asiatiche dietro Wall Street e l’Europa
05/08/2011
In discesa le borse dell’Asia dopo i timori per Grecia e Wall Street
07/05/2010
Dopo il discorso di Obama, le borse dell’Asia scendono fino al 3%
22/01/2010


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”