19/09/2017, 08.35
COREA DEL SUD
Invia ad un amico

Seul concede ai militari-papà un’ora per la cura dei figli

Prima solo le donne godevano di questa possibilità. La misura prevede anche due giorni di congedo per le attività scolastiche. Il gabinetto approva una legge per assicurare l’adempimento al servizio militare delle fasce più ricche della popolazione.

Seul (AsiaNews/Agenzie) – Non solo le donne soldato, ma anche gli uomini potranno prendere un’ora di libertà al giorno per occuparsi dei loro figli. A sancirlo è una misura approvata ieri dal gabinetto.

Prima, solo le donne potevano richiedere tempo libero per la cura giornaliera dei figli al di sotto dei 12 mesi di vita. La misura prevede anche un’aggiunta di due giorni di congedo annuali per entrambi i sessi, qualora i genitori partecipino a eventi ufficiali degli asili o delle scuole dei loro figli, inclusi gli incontri con gli insegnanti.

Il gabinetto ha inoltre approvato una legge per assicurare che i figli di alti funzionari pubblici, celebrità e famiglie ad alto reddito non eludano il servizio militare obbligatorio. La normativa prevede che le famiglie facoltose siano inquadrate come quelle appartenenti alla fascia più alta di imposta sul reddito, e che queste (circa 3mila persone) siano sottoposte al controllo del governo per l’adempimento del servizio militare.  

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
I razzi di Pyongyang progrediscono in gittata e potenza. Onu: “minaccia globale”
29/09/2017 15:46
Voci su un secondo ictus per Kim Jong-il, ma Seul smentisce
11/11/2008
'Il Covid-19 ha già ucciso 180 soldati nordcoreani'
10/03/2020 11:00
Pyongyang sceglie l’isolamento e chiude anche la frontiera con la Cina
13/11/2008
Pyongyang chiude i confini con la Corea del Sud
12/11/2008


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”