26 Aprile 2015 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile





Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato
25/04/2015 NEPAL - ASIA
Devastante terremoto in Nepal: centinaia di vittime, crolla torre Unesco
Verso mezzogiorno ora locale un sisma di magnitudo 7,9, con epicentro fra Kathmandu e la città di Pokhara, ha colpito il Paese. La scossa è stata avvertita anche in India, Bangladesh e Tibet. Valanga sull’Himalaya, colpito un campo base. Finora 150 morti accertati, ma il numero è destinato a crescere.
Kathmandu (AsiaNews/Agenzie) - Questa mattina alle 11.56 ora locale una potente scossa di terremoto di magnitudo 7,9 ha colpito il Nepal; il sisma, con epicentro a metà strada fra Kathmandu e la città...

24/04/2015 VATICANO
Papa: non dimenticare mai il “primo incontro” con Gesù, quello che “ha cambiato la mia vita”
“Lui mai dimentica, ma noi dimentichiamo”. “Pregare e chiedere la grazia della memoria. ‘Quando, Signore, è stato quell’incontro, quel primo amore?’. Per non sentire quel rimprovero che il Signore fa nell’Apocalisse: ‘Ho questo contro di te, che ti sei dimenticato del primo amore’”.
24/04/2015 INDIA
Varanasi: mafia e inquinamento "minacce alla salute del Gange"
di Nirmala Carvalho
La missione “ecologica” di p. Anand Mathew Ims e della sua associazione Vishwa Jyoti Communications. Rifiuti domestici e inquinanti industriali che contaminano il fiume sacro “sono un pericolo per oltre 400 milioni di persone”.
23/04/2015 INDIA
New Delhi, contadino si suicida durante una manifestazione del partito anti-corruzione
di Nirmala Carvalho
L’uomo si è impiccato a un albero mentre era in corso una protesta contro la discussa “legge anti-agricoltori” (Land Acquisition Bill). In un biglietto ha scritto che il suo raccolto era andato distrutto. Il chief minister di Delhi Arvind Kejriwal accusato di non aver interrotto il raduno.
22/04/2015 VATICANO
Vaticano: dialogare con i musulmani, in maggioranza non accettano chi uccide in nome di Dio
Dichiarazione del Pontificio consiglio per il dialogo interreligioso. Di fronte ai “rischi dell’incremento dell’odio, della violenza, del terrorismo e alla crescente e banale stigmatizzazione dei musulmani e della loro religione”, “siamo chiamati a rafforzare la fraternità e il dialogo”. "Uccidere, invocando una religione, non è soltanto offendere Dio ma è anche una sconfitta dell’umanità".

22/04/2015 INDONESIA - ASIA - AFRICA
Conferenza di Bandung, i leader di Asia e Africa per un nuovo ordine mondiale
di Mathias Hariyadi
I capi di Stato e governo vogliono archiviare le “idee obsolete” alla base di Bretton Woods e gli organismi finanziari internazionali. Il presidente indonesiano Jokowi invita i leader a “lavorare insieme” per una “leadership globale”. Attesa per il possibile incontro fra Xi Jinping e Shinzo Abe. Il presidente iraniano chiede più impegno nella lotta al terrorismo.
22/04/2015 VATICANO
Papa: “uomo e donna sono della stessa sostanza e sono complementari”, la donna non è inferiore o subordinata
“La donna non è una ‘replica’ dell’uomo; viene direttamente dal gesto creatore di Dio”. No “alle molteplici forme di maschilismo” e “alla strumentalizzazione e mercificazione del corpo femminile nell’attuale cultura mediatica”. “Dobbiamo riportare in onore il matrimonio e la famiglia”. La tenerezza di Dio verso la prima coppia, anche se peccatrice.
22/04/2015 INDIA
Jharkhand, radicali indù contro una scuola cattolica: Deve chiudere subito
di Nirmala Carvalho
Oltre 60 militanti dell’ala studentesca del partito di governo (Bharatiya Janata Party, nazionalista indù) hanno fatto irruzione nell’istituto Holy Cross di Hazaribagh. Dopo aver assistito inerme, la polizia ha arrestato 16 persone. Global Council of Indian Christians (Gcic): “Gli estremisti attaccano le istituzioni cristiane perché non tollerano che aiutino poveri e oppressi”.
21/04/2015 VATICANO
Vaticano propone agenzia Onu contro la tratta delle persone, e che sia crimine contro l’umanità
Le conclusioni della plenaria della Pontificia accademia delle Scienze sociali. Zamagni: “il traffico degli esseri umani deve essere non solo moralmente ma anche giuridicamente considerato come un crimine contro l’umanità, come sostenuto con forza dal Papa”.
21/04/2015 INDIA-ISLAM-CAMERUN
Un missionario indiano nel Nord Camerun, infestato dai Boko Aram
di Piero Gheddo
La testimonianza di p. Xavier Ambati, del Pime, giunto dall’Andhra Pradesh per la missione ad gentes in Africa. I villaggi animisti cercano nel cristianesimo o nell’islam una via alla modernità. I miliziani islamisti di Boko Aram rapiscono, uccidono, reclutano nuovi combattenti fra i giovani disoccupati. Da circa un anno un gruppo di tecnici cinesi sono nelle mani degli estremisti musulmani. La fede cristiana si diffonde fra i giovani e le famiglie.
21/04/2015 INDIA
Vijayawada accoglie quattro nuovi sacerdoti, “segno e sacramento della santità di Dio”
di Benigna Menezes*
L’amministratore apostolico ha celebrato il rito dell’ordinazione. I neo-preti sono chiamati a “vivere un’esistenza senza inganno” e a “portare avanti il loro ministero in un mondo pieno di caos e di tenebre spirituali”.
21/04/2015 VATICANO
Papa: la Chiesa di oggi è “Chiesa di martiri”, di tanti sgozzati, bruciati vivi, buttati in mare “perché cristiani”
“Pensiamo ai nostri fratelli sgozzati sulla spiaggia della Libia; pensiamo a quel ragazzino bruciato vivo dai compagni perché cristiano; pensiamo a quei migranti che in alto mare sono buttati in mare dagli altri, perché cristiani; pensiamo – l’altro ieri – a quegli etiopi, assassinati perché cristiani … e tanti altri. E tanti altri che noi non sappiamo, che soffrono nelle carceri, perché cristiani …”.
21/04/2015 ONU-UE
Onu: Sono morti 800 profughi nel peggior naufragio del Mediterraneo
La nave poi affondata proveniva dall’Egitto e ha fatto scalo a Tripoli (Libia) per caricare nuovi passeggeri. I profughi venivano da Mali, Gambia, Senegal, Somalia, Eritrea, Bangladesh e Siria. Un barcone distrutto vicino alle coste di Rodi, con 80 sopravvissuti. La Ue cerca alcune piste per fermare il traffico umano. Nel 2014 in Italia sono giunti più di 170mila.
20/04/2015 VATICANO
Buddisti e cristiani insieme contro la schiavitù moderna e il traffico di esseri umani
Messaggio del Pontificio consiglio per il dialogo interreligioso ai buddisti per il Vesakh. Contro tali “piaghe” si è espresso il Papa nel Messaggio per la Giornata mondiale della pace 2015, mentre “il Buddha dichiara che il commercio di esseri viventi, compresi schiavi e prostitute, è una delle cinque occupazioni nelle quali non ci si deve impegnare”.
20/04/2015 VATICANO
Papa: ebrei e cristiani hanno la responsabilità di mantenere vivo il senso religioso degli uomini e della società di oggi
Condoglianze di Francesco per la scomparsa di Elio Toaff, il Rabbino capo di Roma che accolse Giovanni Paolo II nella storica visita al Tempio Maggiore. “Preoccupano attualmente in Europa le tendenze antisemite e alcuni atti di odio e di violenza. Ogni cristiano non può che essere fermo nel deplorare ogni forma di antisemitismo”. La memoria della Shoah “serva da monito alla presente e alle future generazioni. Vanno altresì condannate dappertutto le manifestazioni di odio e di violenza contro i cristiani e contro i fedeli di altre religioni”.

Altri articoli
20/04/2015 VATICANO
Papa: santi e martiri mostrano che non si può seguire Gesù per “interesse materiale”
20/04/2015 INDIA
Card. Gracias: Statue della Madonna vandalizzate, ferita al tessuto laico della società di Nirmala Carvalho
19/04/2015 VATICANO
Papa: Il ricordo e la preghiera per una “nuova tragedia” dei migranti, “fratelli nostri” che “cercavano la felicità”
18/04/2015 VATICANO
Papa: Denunciare e combattere la tratta di esseri umani, un male che si vuole occultare
17/04/2015 VATICANO
Papa: l’umiliazione in sé non è bella, “sarebbe masochismo”, ma quella subita e accettata per Gesù te lo fa imitare
16/04/2015 INDIA
Agra, vandalizzate quattro statue della Madonna
16/04/2015 VATICANO
Nel mondo ci sono più cattolici e più sacerdoti
16/04/2015 INDIA
Mumbai ricorda l’Olocausto, insieme a papa Francesco per ebrei e armeni di Nirmala Carvalho
16/04/2015 VATICANO
Papa: “Chi obbedisce a Dio ha la vita eterna”, mentre per “chi non obbedisce, l’ira di Dio rimane su di lui”
15/04/2015 VATICANO
Papa: tra uomo e donna né contrapposizione, né subordinazione, ma la teoria del gender “è un passo indietro”
14/04/2015 VATICANO
Papa: Le comunità cristiane rinate dallo Spirito vivono l’armonia, il bene comune, la pazienza
14/04/2015 VATICANO
Papa: Per una Chiesa “in uscita”, la vocazione come “esodo”. La proposta ai giovani frenati nei “loro sogni”
14/04/2015 INDIA
Haryana: il guru dello yoga diventa “ministro”, per promuovere i valori (radicali) indù di Nirmala Carvalho
13/04/2015 INDIA
Leader radicale indù: Sterilizzazioni forzate per cristiani e musulmani di Nirmala Carvalho
In evidenza
VATICANO
Papa: Il ricordo e la preghiera per una “nuova tragedia” dei migranti, “fratelli nostri” che “cercavano la felicità”Al Regina Caeli, papa Francesco fa pregare per le centinaia di vittime del barcone affondato al largo della Libia. Un appello alla comunità internazionale perché “agisca con decisione e prontezza”. “Ogni battezzato è chiamato a testimoniare, con le parole e con la vita, che Gesù è risorto, che è vivo e presente in mezzo a noi”. Il messaggio cristiano “non è una teoria, un’ideologia o un complesso sistema di precetti e divieti, oppure un moralismo, ma un messaggio di salvezza, un evento concreto, anzi una Persona: è Cristo risorto, vivente e unico Salvatore di tutti”. Il papa sarà a Torino il 21 giugno per onorare la Sindone, la cui ostensione comincia oggi.
VATICANO
Papa: Sulle persecuzioni dei cristiani, la comunità internazionale “non assista muta e inerte”, non “rivolga il suo sguardo da un’altra parte”Al Regina Caeli (la preghiera mariana nel tempo di Pasqua), per la sesta volta in una settimana, papa Francesco ricorda il martirio dei cristiani e denuncia l’indifferenza della comunità internazionale verso questa “preoccupante deriva dei diritti umani più elementari”. I martiri di oggi “sono tanti e possiamo dire che siano più numerosi che nei primi secoli”. “La fede nella risurrezione di Gesù - ha continuato - e la speranza che Egli ci ha portato è il dono più bello che il cristiano può e deve offrire ai fratelli. A tutti e a ciascuno, dunque, non stanchiamoci di ripetere: Cristo è risorto!”
Dossier
Top 10
19/04/2015 VATICANO
Papa: Il ricordo e la preghiera per una “nuova tragedia” dei migranti, “fratelli nostri” che “cercavano la felicità”
24/04/2015 ARMENIA-TURCHIA
La più grande canonizzazione della storia: 1,5 milioni di armeni massacrati dall’impero ottomano
20/04/2015 TAIWAN - CINA
Più di 360 milioni di telespettatori per la prima del film sul gesuita Giuseppe Castiglione, il pittore degli imperatori
di Xin Yage
21/04/2015 VATICANO
Papa: la Chiesa di oggi è “Chiesa di martiri”, di tanti sgozzati, bruciati vivi, buttati in mare “perché cristiani”
23/04/2015 TURCHIA-ARMENIA
Genocidio è anche la forzata islamizzazione degli armeni
di NAT da Polis
22/04/2015 VATICANO
Papa: “uomo e donna sono della stessa sostanza e sono complementari”, la donna non è inferiore o subordinata
22/04/2015 PAKISTAN – CINA
Con 45 miliardi di dollari Pechino “compra” il Pakistan
20/04/2015 LIBIA-ISLAM
Etiopi cristiani decapitati, uccisi e filmati dallo Stato islamico
di Paul Dakiki
21/04/2015 ONU-UE
Onu: Sono morti 800 profughi nel peggior naufragio del Mediterraneo
21/04/2015 VATICANO
Vaticano propone agenzia Onu contro la tratta delle persone, e che sia crimine contro l’umanità

Newsletter



AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.


Canale RSScanale RSS 

Add to Google














by Giulio Aleni / (a cura di) Gianni Criveller
pp. 176
Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate