26 Luglio 2016
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato

    25/07/2016 - INDIA - GMG

    Servono i talenti dei giovani, la loro energia, la loro fantasia e la loro leadership. Le “sfide” di essere “gioiosi annunciatori” dell’amore di Dio e del Vangelo, difensori della vita umana,  promotori dello sviluppo sostenibile, futuri leader della vita ecclesiale e sociale e portatori dei valori etici, capaci di trasformare il mondo.




    24/07/2016 - VATICANO

    Papa: appello e preghiera per i massacri di Monaco e di Kabul. La preghiera del Padre nostro


    All’Angelus, papa Francesco fa pregare i pellegrini per le vittime degli attentati terroristi in Germania e Afghanistan, contro le “oscure le prospettive di sicurezza e di pace”. “La parola ‘Padre’ è il ‘segreto’ della preghiera di Gesù, è la chiave che Lui stesso ci dà perché possiamo entrare anche noi in quel rapporto di dialogo confidenziale con il Padre che ha accompagnato e sostenuto tutta la sua vita”. Il ricordo dell’imminente Giornata mondiale della gioventù a Cracovia, dove il pontefice sarà a partire dal 27 luglio.


    23/07/2016 - POLONIA-VATICANO-GMG

    Cracovia, giovani di tutto il mondo e allerta massima per la GMG


    A pochi giorni dall’apertura della 13ma Giornata Mondiale della Gioventù si alza il livello dei controlli al Wawel, nella piazza del Mercato e nel resto del centro storico. Ma “l’invasione” pacifica dei ragazzi colora le strade. E si iniziano a vedere i primi centri vocazionali e i “confessionali in piazza”, per prepararsi al meglio all’evento guidato dal pontefice. Una delegazione di Taiwan viaggia 42 ore per raggiungere la capitale culturale della Polonia: “Spossante ma bellissimo”.


    23/07/2016 - INDIA-AFGHANISTAN

    Liberata Judith D’Souza, l’operatrice cattolica indiana rapita in Afghanistan

    di Nirmala Carvalho

    Era stata rapita lo scorso 9 giugno. Non si sa se sia stato pagato un riscatto. Lavorava in Afghanistan in una Ong dell’Aga Khan per accrescere la consapevolezza delle donne. La gioia della famiglia.


    22/07/2016 - VATICANO

    Papa: la Chiesa e il mondo hanno ancora bisogno delle suore contemplative


    Pubblicata la Costituzione apostolica “Vultum Dei quaerere – La ricerca del volto di Dio” che indica alle suore contemplative 12 “temi di riflessione e discernimento” per la vita consacrata in generale. Sì ai social media, ma che non siano occasione di “dissipazione o di evasione dalla vita fraterna”. Non “reclutare” suore per evitare chiusura monasteri. La preghiera un “allargare il cuore per abbracciare l’intera umanità”, in particolare i sofferenti e non come “un ripiegamento” della vita monastica su se stessa.


    22/07/2016 - ASIA-GMG

    Card. Gracias: Alla Gmg di Cracovia i giovani asiatici portano i valori asiatici

    di Nirmala Carvalho

    I nostri pellegrini asiatici non portano solo la grandezza, la vitalità e la bellezza dell’Asia, ma anche la diversità multi-culturale, il pluralismo e i valori asiatici dell'ospitalità, la famiglia e, naturalmente, la Chiesa dei giovani. Alla scoperta di Cracovia e del carisma di Giovanni Paolo II, iniziatore della Gmg.


    22/07/2016 - INDIA

    Maria Maddalena: donna, contemplativa, apostola

    di Sr Marie Gemma, Ocd

    Da oggi, la memoria di S. Maria Maddalena viene innalzata a livello di festa, per espresso volere di papa Francesco. Sr Marie Gemma, priora carmelitana a Baroda, spiega il valore di questa santa, la prima che annunciò la resurrezione, segno della grandezza del genio femminile.


    22/07/2016 - INDIA

    Reclutava terroristi in Kerala ed era alle dipendenze del predicatore che ha ispirato la strage di Dhaka


    Arshid Qureshi è il manager delle relazioni con il pubblico della Islamic Research Foundation. E' accusato di aver convertito all’islam 15 giovani del Kerala, scomparsi da casa per combattere con lo Stato islamico. Si stringe il cerchio attorno al predicatore salafita Zakir Naik, dopo il bando delle sue trasmissioni televisive in Bangladesh.


    21/07/2016 - INDIA

    Aggrediti quattro Dalit per aver scuoiato una vacca. Proteste di massa in Gujarat


    Un gruppo di ‘protettori delle vacche’ ha picchiato brutalmente i quattro uomini, accusandoli di aver fatto violenza all’animale ritenuto sacro. Lo Stato del premier Modi è ora in subbuglio e il malcontento potrebbe riflettersi in modo negativo sulla campagna del Bjp di conquistare l’elettorato delle caste inferiori.


    20/07/2016 - VATICANO - POLONIA

    Papa: a Cracovia per la Gmg lo aspetteranno quasi due milioni di giovani


    Francesco arriverà in tram, insieme a un gruppo di handicappati. Ad Auschwitz visiterà in silenzio la cella di padre Kolbe. "Non ci sono preoccupazioni particolari per quanto riguarda la sicurezza" e "non risulta che si siano ritirati dei gruppi negli ultimi giorni per preoccupazioni".

     


    20/07/2016 - YEMEN - INDIA

    Mons. Hinder: dubbi sul video del salesiano rapito in Yemen; speranza che sia ancora vivo


    Diffuso in queste ore un filmato in cui p. Tom Uzhunnalil sarebbe nelle mani dei suoi rapitori e oggetto di percosse. Per il vicario d’Arabia le immagini non costituiscono una novità e non forniscono “notizie certe”. Vicario dei salesiani: Importante mantenere viva l’attenzione sulla vicenda. 

     


    19/07/2016 - CINA – VATICANO

    Sacerdoti e giovani cinesi impediti a partecipare alla Giornata mondiale della Gioventù

    di Bernardo Cervellera

    Si calcola che a Cracovia vi saranno circa 2mila giovani dalla Cina. Molti non hanno soldi o non hanno trovato degli sponsor. Le autorità hanno proibito a sacerdoti ufficiali e sotterranei di andare perché troppo amici del papa. Giovani prelevati dalla polizia all’aeroporto, minuti prima del loro imbarco. I timori per gli interrogatori al ritorno.


    19/07/2016 - INDIA - STATI UNITI

    India, card. Dolan ospite d’onore alla festa per il fondatore della chiesa siro-malankarese

    di Nirmala Carvalho

    L’arcivescovo di New York ha lodato al grande diversità della Chiesa cattolica indiana. Egli ha parlato alle celebrazioni in onore di Aboon Geevarghese Mar Ivanios, fondatore del rito e “Servo di Dio”. Forti legami di amicizia tra l’arcidiocesi di New York e la chiesa siro-malankarese fin dalla fine degli anni Quaranta.


    18/07/2016 - INDIA

    La diocesi di Bangalore accoglie i migranti africani: Siete preziosi agli occhi di Dio

    di Nirmala Carvalho

    Un incontro dedicato ai migranti economici e politici provenienti dalle zone povere e teatro di conflitti. In risposta alle necessità spirituali degli africani, ampie parti della liturgia sono celebrate in francese. La cura pastorale dei migranti è “il fulcro del nostro Giubileo della misericordia”.


    18/07/2016 - PAKISTAN

    Chiesa pakistana: Al bando la televisione del predicatore che ha ispirato i terroristi di Dhaka

    di Kamran Chaudhry

    Zakir Naik è il fondatore di Peace TV. Egli è un esponente dell’islam salafita e tra i predicatori televisivi più conosciuti. In Pakistan le trasmissioni vanno in onda dal 2009. Gli investigatori della strage di Dhaka hanno ricostruito un legame diretto tra i suoi sermoni e un attentatore.


    17/07/2016 - VATICANO

    Papa: Più importante del servizio sono l’ascolto e l’accoglienza dell’ospite


    Francesco commenta la visita di Gesù a due sorelle, Marta e Maria: una “attiva” e l’altra “contemplativa”. L’atteggiamento giusto è di chi “valuta la cosa più importante, cioè la presenza dell’ospite, di Gesù”. Dopo la preghiera mariana un ricordo dopo la strage di Nizza: “Dio, Padre buono, accolga tutte le vittime nella sua pace, sostenga i feriti e conforti i familiari; Egli disperda ogni progetto di terrore e di morte, perché nessun uomo osi più versare il sangue del fratello”. Un saluto "ai bravi fratelli cinesi" in piazza.


    15/07/2016 - INDIA

    Jharkhand, polizia e radicali indù minacciano i cristiani: Non dovete pregare


    Gli agenti hanno fatto firmare una dichiarazione con cui i cristiani si impegnano a pregare solo in casa, altrimenti sono costretti a pagare una multa. Gli estremisti indù picchiano i fedeli in modo selvaggio e li minacciano di morte. I poliziotti rifiutano di registrare le denunce di aggressione; i radicali vogliono che i cristiani facciano rituali indù.


    14/07/2016 - INDIA

    India, la Caritas in prima linea nel soccorso alle popolazioni colpite dalle alluvioni

    di Nirmala Carvalho

    Piogge incessanti si sono abbattute negli Stati centrali di Uttarakhand, Madhya Pradesh e Assam. Negli ultimi giorni sono morte 24 persone e altre 170mila hanno dovuto lasciare le proprie case. Gli operatori del braccio sociale della Chiesa hanno allestito ospedali da campo e stanno distribuendo tende e kit di sopravvivenza a migliaia di famiglie.

     


    13/07/2016 - INDIA

    Kerala, nelle sale il primo documentario sui martiri di Kandhamal


    Il documentario si intitola “Voce dalle rovine – Kandhamal in cerca di giustizia”, e sarà proiettato dal 17 al 19 luglio. Il regista ripercorre le origini della violenza contro i cristiani dell’Orissa, in maggioranza poveri tribali e dalit. I radicali indù si sono resi protagonisti di varie ondate di persecuzione a partire dagli anni ’60. La lotta dei sopravvissuti per avere giustizia; i numeri delle violenze.


    13/07/2016 - ITALIA – INDIA

    L’India ci insegna la ricerca di Dio

    di Piero Gheddo

    Un viaggio compiuto quasi 40 anni fa e l’incontro con padre Beda Griffiths. Auguro a tutti, in questa calda estate, di saper trovare, nelle nostre frenetiche giornate, il tempo necessario al riposo, al silenzio, alla preghiera che ci fa incontrare Dio.


    12/07/2016 - INDIA

    Kashmir: iniziativa di un gruppo di imam per fermare le violenze


    La All India Organisation of Imams of Mosques ha incontrato oggi l’Home Minister Rajnath Singh e ha annunciato di voler parlare con il Chief Minister del Kashmir e con esponenti religiosi dello Stato per riportare la calma.


    11/07/2016 - INDIA

    Kandhamal: cristiani uccisi perchè “scambiati per maoisti”

    di Nirmala Carvalho

    Il gruppo di cinque persone, tra cui due cristiani pentecostali, faceva ritorno da un mercato, dove lavorava in impeghi manuali. La loro macchina si era impantanata nel fango, perciò essi hanno deciso di proseguire a piedi. La polizia aveva teso un’imboscata per i ribelli maoisti. Fra le vittime un bimbo di due anni. L’incidente riporta alla memoria le violenze dei pogrom del 2008.


    11/07/2016 - ISLAM-EUROPA

    L’islam politico, il fallimento nell’educare i giovani, le ambiguità verso l’occidente

    di Hocine Drouiche*

    Nelle scuole coraniche in occidente si insegna l’islam politico basato sul jihad e sull’odio verso i nemici. Gli imam e i saggi bloccano ogni riforma e ogni domanda da parte degli allievi. I gruppi islamisti vogliono distruggere i regimi musulmani e l’occidente imperialista. E’ ancora possibile un islam che dialoga e non fa proselitismo. All’Europa di controllare i gruppi del jihad. Tutto questo salverà l’islam come esperienza religiosa, e anche la pace nel mondo. Una riflessione dell’imam Drouiche, Vice-presidente della Conferenza degli imam di Francia-Parigi.


    11/07/2016 - INDIA

    Kashmir, scontri tra separatisti e polizia: 23 morti e 250 feriti


    Le violenze si sono scatenate in seguito all’uccisione di Burhan Wani, combattente simbolo di un gruppo separatista. Le autorità hanno imposto il coprifuoco, serrato scuole, uffici, autostrade; i collegamenti internet sono interrotti. Il Kashmir è un territorio conteso da India e Pakistan dal 1947. Un conflitto latente ha provocato decine di migliaia di morti.


    10/07/2016 - VATICANO

    Papa: Le opere buone germogliano in noi, saremo giudicati dalla nostra misericordia


    Francesco commenta la parabola del buon samaritano: “Domandiamoci: la nostra fede è feconda? Produce opere buone? Oppure è piuttosto sterile, e quindi più morta che viva? Mi faccio prossimo o semplicemente passo accanto?”. Dopo la preghiera mariana dell’Angelus ricorda la Domenica del Mare: “Maria, Stella del mare, vegli su di voi”.


    06/07/2016 - VATICANO

    Papa: a un gruppo di poveri, pregate per chi è ricco e per chi non ha compassione


    “La Chiesa, che ama e preferisce quello che Gesù ha amato e preferito, non può stare tranquilla finché non ha raggiunto tutti coloro che sperimentano il rifiuto, l’esclusione e che non contano per nessuno”.


    06/07/2016 - INDIA

    Card. Gracias: La Chiesa in Asia in lutto per Dhaka

    di card. Oswald Gracias

    Il presidente della Federazione delle Conferenze episcopali asiatiche interviene in occasione della festa di Eid al-Fitr, che segna la fine del mese di preghiera e digiuno islamico. Il cardinale ricorda le vittime del Bangladesh e spinge i leader religiosi a costruire ponti di pace.


    06/07/2016 - ISLAM

    Noi musulmani ipocriti: Daesh ci rappresenta

    di Kamel Abderrahmani

    La sharia “inventata” dagli ulema e insegnata nelle scuole coraniche è la stessa che viene praticata dai militanti dello Stato islamico. La “giurisprudenza religiosa, sorta più di 10 secoli fa” ha “incatenato e arrugginito il nostro cervello e quello dei nostri figli”. È urgente svecchiare la religione musulmana dalle ambiguità legate al passato. La coraggiosa denuncia di un giovane studente musulmano algerino.


    05/07/2016 - VATICANO - SIRIA

    Papa: in Siria è impossibile una soluzione militare, serve governo di unità nazionale


    Videomessaggio di Francesco in occasione della campagna per la pace in Siria promossa dalla Caritas Internationalis sul tema: «Siria, la pace è possibile». “Incredibili quantità di denaro vengono spese per fornire le armi ai combattenti. E alcuni dei paesi fornitori di queste armi, sono anche fra quelli che parlano di pace. Come si può credere a chi con la mano destra ti accarezza e con la sinistra ti colpisce?”.


    05/07/2016 - BANGLADESH-ISLAM

    La strage di Dhaka e la lezione di Regensburg capita solo a metà

    di Bernardo Cervellera

    Gli autori del massacro, “giovani fuori controllo”, dopo anni di agi e benessere si sono convertiti all’islam radicale. L’islam moderato deve condannare l’islam fondamentalista. Musulmani puntano il dito contro gli imam senza cultura che seminano odio e disprezzo. Ricomprendere il discorso di Benedetto XVI per un esame di coscienza dell’occidente, che ha emarginato la religione come “irrazionale”. Islam fondamentalista e occidente senza Dio si richiamano a vicenda.






    In evidenza

    ASIA-GMG
    Card. Gracias: Alla Gmg di Cracovia i giovani asiatici portano i valori asiatici

    Nirmala Carvalho

    I nostri pellegrini asiatici non portano solo la grandezza, la vitalità e la bellezza dell’Asia, ma anche la diversità multi-culturale, il pluralismo e i valori asiatici dell'ospitalità, la famiglia e, naturalmente, la Chiesa dei giovani. Alla scoperta di Cracovia e del carisma di Giovanni Paolo II, iniziatore della Gmg.


    SIRIA
    Orrore ad Aleppo: gruppo ribelle “moderato” decapita un bambino palestinese



    Il movimento Nur Eddin Zanki ha sgozzato l’11enne Abdallah Issa al grido di “Allah Akhbar”. Il bambino è stato giustiziato per aver collaborato con l’esercito governativo. Prima di morire egli è stato vittima di torture. Il comando generale, prende una (timida) distanza dalla barbara uccisione. Il gruppo è sostenuto da Turchia, Usa, Qatar e Arabia saudita.

     


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®