Skin ADV
12 Febbraio 2016
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato

    11/02/2016 - VATICANO – TERRA SANTA

    La raccolta destinata al mantenimento dei santuari nel Luoghi Santi, ma anche al sostegno ad attività educative, realizzazione di alloggi per giovani famiglie, interventi di aiuto per i profughi siriani e iracheni.

     




    11/02/2016 - INDIA

    Rohan e Joel, segni della misericordia di Dio per i poveri di Mumbai

    di Nirmala Carvalho

    I due giovani, uno studente e uno lavoratore, hanno compiuto opere di misericordia corporale visitando un ospedale e una casa di cura per disabili: “Siamo rimasti impressionati da quanta gente sia abbandonata dalla società. La loro famiglia siamo noi”. Le visite fanno parte delle attività che l’Opus Dei propone ogni mese, in particolare per l’inizio della Quaresima, “tempo di conversione e carità”.


    11/02/2016 - INDIA

    Sopravvissuti ai pogrom dell’Orissa: Solidali con i cristiani perseguitati in Siria

    di Santosh Digal

    I sopravvissuti al più feroce massacro contro la comunità cristiana in India si sono incontrati per la prima volta. Durante l’incontro hanno espresso solidarietà ai cristiani che soffrono in Siria e in Medio Oriente. “In quanto profughi, possiamo davvero capire il vostro dolore”. “L’ondata di violenza diretta ad attuare una pulizia etnica e religiosa contro yazidi e cristiani è un crimine contro l’umanità”. 


    10/02/2016 - VATICANO

    Papa: “La Quaresima sia un tempo di benefica ‘potatura’ della falsità, della mondanità, dell’indifferenza”


    Francesco nel Mercoledì delle ceneri sottolinea che in questo tempo liturgico Dio invita a “lasciarci riconciliare” da Lui e a “tornare” a Lui “con tutto il cuore”. Al termine della celebrazione il Papa ha affidato il “mandato” ai Missionari della misericordia: “, possiate aiutare ad aprire le porte dei cuori, a superare la vergogna e a non fuggire dalla luce”.


    10/02/2016 - VATICANO

    Papa: il giubileo sia occasione di solidarietà, “se il giubileo non arriva alle tasche non è vero giubileo”


    “Preghiamo, perché in questo giubileo il Signore tolga dal cuore di tutti noi questa voglia di avere di più”. “Ognuno nel suo cuore pensi se ha troppe cose. Ma perché non lasciare a quelli che non hanno niente?”. Per l’usura “tante volte, nella disperazione quanti uomini finiscono nel suicidio”.


    09/02/2016 - VATICANO

    Papa: Missionari della Misericordia, testimoni di come Dio ama e perdona


    “Siamo chiamati ad essere espressione viva della Chiesa che come madre accoglie chiunque si accosta a lei”. “Essere confessore secondo il cuore di Cristo equivale a coprire il peccatore con la coperta della misericordia, perché non si vergogni più e possa recuperare la gioia della sua dignità filiale”. “Si può fare tanto male a un’anima se non viene accolta come da un padre, come da una madre Chiesa”.


    09/02/2016 - INDIA

    Uttar Pradesh, in aumento le violenze contro i cristiani in vista delle elezioni statali

    di Nirmala Carvalho

    Nel 2017 ci sarà il rinnovo dell’assemblea statale. Il Global Council of Indian Christians registra un picco di violenze ed episodi di discriminazione contro la minoranza cristiana. Un pastore e due fedeli arrestati a Noida; il pastore della chiesa “India Mission” detenuto per ore senza accuse insieme ad altri 20 leader religiosi a Robertsganj.


    09/02/2016 - VATICANO

    Papa: il confessore che si sente peccatore è uomo di perdono, di riconciliazione


    “Il perdono è un seme, è una carezza di Dio”. Quando una persona si avvicina al confessionale: “è perché sente qualcosa che gli pesa, che vuole togliersi”, forse non sa come dirlo, ma “lo dice con il gesto di avvicinarsi”. “Non è necessario fare delle domande”.


    09/02/2016 - VATICANO

    I “Missionari della Misericordia” potranno assolvere dai peccati “più gravi”


    A essi Francesco domani concederà la facoltà di perdonare chi ruba ostie consacrate, usa violenza contro il papa, assolve il complice, ordina illecitamente un vescovo, tenta di ordinare sacerdote una donna, viola il segreto del conclave, e anche chi è complice di un aborto o commette atti di pedofilia.


    08/02/2016 - INDIA

    Claustrali indiane: I consacrati, pegno dell’amore di Dio per il mondo


    Religiosi di tutte le congregazioni hanno raccolto l’invito di suor Gemma, priora del monastero di Baroda, di celebrare insieme la fine dell’Anno della vita consacrata. “Nel nostro mondo, minacciato dal terrorismo e dall’avarizia, questo nostro ritrovarsi è una cosa molto rilevante”. I diversi gruppi hanno rinnovato i voti al proprio ordine. “È stata una grande gioia essere testimoni di così tanto amore fraterno”.


    08/02/2016 - NEPAL

    Nepal, riaperto il confine con l’India dopo cinque mesi di embargo

    di Christopher Sharma

    Ieri i veicoli sono transitati senza difficoltà attraverso il valico di Raxaul-Birgunj. Da questa frontiera passa circa il 70% del totale delle merci in entrata. L’India applicava il blocco del commercio da quando il Nepal ha approvato la prima Costituzione democratica. La popolazione è allo stremo. Esperto: “La gente non è interessata alle discussioni di palazzo. Deve arrangiarsi dopo per giorno”.


    08/02/2016 - INDIA

    Arcivescovo di Guwahati: Cebu uno degli eventi più stimolanti per l’Asia

    di Nirmala Carvalho

    Mons. Thomas Menamparampil è intervenuto al Congresso Eucaristico Internazionale. La sua catechesi era intitolata “L’Eucarestia come missione, la missione come dialogo”. La gioia nel volto dei partecipanti, l’attenzione desta anche durante gli incontri più lunghi e seri. L’importanza del silenzio nell’adorazione eucaristica per ascoltare il pianto di Gesù sulla croce. Il significato di lavorare in India, “alla periferia delle periferie”.


    07/02/2016 - VATICANO

    Papa: fermare la guerra in Siria e “osare” un cambiamento interiore per difendere la vita


    All’Angelus Francesco lancia appelli anche per debellare le nuove schiavitù e invia auguri di pace e serenità per il Capodanno cinese. Pregate per il mio incontro con "il fratello Kirill". “L’essenziale” del cristianesimo è “l’essenziale del cristianesimo: diffondere l’amore rigenerante e gratuito di Dio, con atteggiamento di accoglienza e di misericordia verso tutti, perché ognuno possa incontrare la tenerezza di Dio e avere pienezza di vita”.


    06/02/2016 - VATICANO

    Papa: la preghiera fa miracoli, è una chiave che apre il cuore di Dio che “non è blindato”


    Ai Gruppi di preghiera di Padre Pio Francesco dice che la preghiera "non è una buona pratica per mettersi un po’ di pace nel cuore; e nemmeno un mezzo devoto per ottenere da Dio quel che ci serve. Se fosse così, sarebbe mossa da un sottile egoismo: io prego per star bene, come se prendessi un’aspirina. No, non è così. Io prego per ottenere questa cosa. Ma questo è fare un affare. Non è così. La preghiera è un’altra cosa, è un’altra cosa. La preghiera, invece, è un’opera di misericordia spirituale“. "In una parola, significa affidare: affidare la Chiesa, le persone, le situazioni al Padre, perché se ne prenda cura”.


    06/02/2016 - RUSSIA-VATICANO

    Francesco e Kirill, una Santa Alleanza per il futuro dei cristiani e del mondo

    di Vladimir Rozanskij

    L’incontro fra il papa e il patriarca di Mosca era desiderato da Kirill da molto tempo. Atteso ai tempi di Giovanni Paolo II; sperato ai tempi di Benedetto XVI, si compie ora. Cattolici e ortodossi di fronte alle stesse sfide della persecuzione e del relativismo. Il freno del nazionalismo ortodosso, sostenuto da Putin. La crisi in Medio oriente e il rischio di isolamento della Russia spingono alla collaborazione.


    06/02/2016 - INDIA

    Vescovo di Vijayawada: Uniamoci e lavoriamo tutti per il Regno di Dio

    di Benigna Menezes*

    Mons. Joseph Raja Rao Thelagathoti è il nuovo vescovo della diocesi indiana. La cerimonia per il suo insediamento si è svolta il 2 febbraio. La sede vescovile era vacante da tre anni. Oltre 10mila fedeli hanno affollato il piazzale di fronte il santuario dove si è celebrata la consacrazione. Il nunzio apostolico mons. Pennacchio, 12 vescovi e più di 1000 sacerdoti da tutto il mondo hanno reso omaggio al nuovo vescovo.


    06/02/2016 - RUSSIA – VATICANO

    Mosca e Roma: storia di scontri e dialogo

    di Ieromonaco Ioann

    05/02/2016 - RUSSIA – VATICANO

    Patriarcato russo: “Il genocidio dei cristiani” ha reso urgente l’incontro tra Kirill e Francesco


    Incontrando i giornalisti, il metropolita Hilarion afferma che anche se restano irrisolte questioni come la diffusione dei greco-cattolici in Ucraina il Patriarcato si augura che l’incontro “possa aprire una nuova pagina nei rapporti tra le Chiese".

     


    05/02/2016 - INDIA

    Maharashtra, pastore pentecostale arrestato con l’accusa di praticare la magia nera


    Il pastore Sebastian Marin è stato fermato insieme a due collaboratori del centro di preghiera che dirige. I tre sono accusati di aver violato l’Anti-Superstition and Black Magic Act, una legge contro la stregoneria. Sajan K George: “Gesù è il Guaritore. La preghiera o l’imposizione delle mani non hanno nulla di magico”.


    05/02/2016 - VATICANO - RUSSIA

    Papa: vedrà Kirill, prima volta nella storia di un papa e un patriarca di Mosca


    L’incontro avverrà a Cuba, dove Francesco farà scalo andando in Messico. Prevista una dichiarazione comune.In programma due ore di colloquio privato e la firma di una dichiarazione comune.


    05/02/2016 - INDIA – AUSTRALIA

    Pellegrinaggio interreligioso India-Australia, per rinvigorire il dialogo fra le fedi

    di Nirmala Carvalho

    Leader religiosi australiani arriveranno domani nella capitale indiana. Da qui partiranno per un pellegrinaggio in tutto il Paese. P. Victor Edwin sj, esperto di islam, ha organizzato per loro vari incontri e visite alla moschea e al mausoleo di Delhi.


    05/02/2016 - VATICANO

    Papa: “Lo stile di Dio non è lo stile dell’uomo”, Dio vince con l’umiltà


    Commentando la morte di Giovanni Battista, Francesco invita a “chiedere al Signore la grazia dell’umiltà che aveva Giovanni e non addossare su di noi meriti o glorie di altri. E soprattutto, la grazia che nella nostra vita sempre ci sia il posto perché Gesù cresca e noi veniamo più in basso, fino alla fine”.


    04/02/2016 - INDIA

    Uttar Pradesh, cristiano rasato a zero e umiliato in strada per presunte conversioni forzate

    di Nirmala Carvalho

    L’uomo è stato prelevato con forza da una folla di 200 estremisti indù. È accusato di aver adescato tre uomini con il pretesto di partecipare ad un incontro di meditazione. La polizia ha aperto tre procedimenti, uno contro il cristiano e due contro gli estremisti. Leader cristiano. “Le accuse non reggono. Nessuna persona di buon senso avrebbe mai fatto quello che dicono. I cristiani rispettano sempre le leggi”.


    04/02/2016 - VATICANO

    Papa: la migliore eredità che possiamo lasciare è la fede in questo Dio che “non delude mai”


    Pensare “all’ultimo passo” è “una luce che illumina la vita”, “è una realtà che dobbiamo avere sempre davanti a noi”. Chiediamo a Dio di non avere paura della morte.


    03/02/2016 - VATICANO

    Papa: Dio vuole salvare tutti ed è la sua misericordia che “porta a compimento la giustizia”


    Perdonare e aiutare il colpevole a riconoscere e rifiutare il male è anche “il modo di risolvere i contrasti all’interno delle famiglie, nelle relazioni tra sposi o tra genitori e figli, dove l’offeso ama il colpevole e desidera salvare la relazione che lo lega all’altro. Non tagliare quella relazione, quel rapporto”. “Eessere confessori è una responsabilità tanto grande, tanto grande, perché quel figlio, quella figlia che viene da te cerca soltanto di trovare un padre. E tu, prete, che sei lì nel confessionale, tu stai lì al posto del Padre che fa giustizia con la sua misericordia”.


    02/02/2016 - VATICANO

    Papa: i consacrati siano segno di vicinanza di Dio e di condivisione con le ferite dell’uomo di oggi


    Francesco celebra la messa per il Giubileo della vita consacrata. “Guai all’abitudine nella vita spirituale; guai a cristallizzare i nostri carismi in una dottrina astratta”. “I nostri fondatori sono stati mossi dallo Spirito e non hanno avuto paura di sporcarsi le mani con la vita quotidiana, con i problemi della gente, percorrendo con coraggio le periferie geografiche ed esistenziali”.


    02/02/2016 - INDIA

    Mons. Mascarenhas : A Ranchi sorgerà un ospedale per i tribali e i poveri


    Mons. Theodore Mascarenhas è il vescovo ausiliare di Ranchi nello Stato di Jharkahand. L’ospedale avrà 500 posti letto e formerà infermieri e personale sanitario tra “la propria gente”. Anche il vescovo ha origine tribale e sottolinea l’importanza di rinvigorire l’orgoglio della propria cultura “nella formazione della fede”.


    02/02/2016 - INDIA

    Tamil Nadu, un sacerdote e tre cattolici assaliti e accusati di “aver ucciso” un bambino in un centro per malati di Aids

    di Nirmala Carvalho

    Il sacerdote è ancora sotto shock e in cure intensive per ferite alla testa. Si sospetta l’opera di un gruppo di teppisti indù radicali, che volevano pubblicizzare la visita di Narendra Modi, oggi a Coimbatore. La polizia non ha aiutato le vittime. Il centro “Assisi Snehalaya”, fondato dai francescani, da 12 anni è elogiato per il suo servizio. Card. Gracias: La Chiesa cattolica in India offre il più grande servizio alla salute, dopo il governo, senza distinzioni di razze o di credo.


    01/02/2016 - VATICANO

    Papa: la vita consacrata sia profezia, prossimità e speranza


    In un discorso improvvisato per i partecipanti al Giubileo della vita consacrata Francesco ha condannato  il “terrorismo delle chiacchiere”, ha detto che l’obbedienza forte non è “disciplina”, ma è “donazione del cuore”, come quella di Gesù, ha raccomandato di non pensare ai soldi, che non danno la speranza vera, riposta “solo” nel Signore, e di pregare per il dono di nuove vocazioni, perché le comunità invecchiano, ma evitando la “inseminazione artificiale”, ossia l’accoglienza senza “serietà”.


    01/02/2016 - VATICANO

    Papa: l’umiltà è la strada della santità e “l’unica strada per l’umiltà è l’umiliazione”


    Commentando la vicenda di re David, Francesco osserva che egli era un peccatore, ma non un corrotto. “Il fine di Davide, che è la santità, viene tramite l’umiliazione. Il fine della santità che Dio regala ai suoi figli, regala alla Chiesa, viene tramite l’umiliazione del suo Figlio, che si lascia insultare, che si lascia portare sulla Croce – ingiustamente … E questo Figlio di Dio che si umilia, è la strada della santità”.


    31/01/2016 - VATICANO – FILIPPINE

    Papa a Cebu: La presenza di Cristo, promessa di gioia e invito alla missione


    In un videomessaggio inviato per la conclusione del 51mo Congresso Eucaristico internazionale, Francesco sottolinea la gioia per l’incontro “che ha riunito tante persone del vasto continente asiatico”. In Asia testimoniare Gesù “passa sempre più spesso attraverso una testimonianza di vita”. Il Congresso del 2020 sarà a Budapest, Ungheria.






    In evidenza

    RUSSIA - VATICANO
    Sergei Chapnin: La Chiesa russo-ortodossa nel 2016. L’incomprensione e la sfiducia del popolo. Terza parte

    Sergei Chapnin

    L’attento analista russo mostra alcune contraddizioni in cui vive il Patriarcato, incapace a suo dire di comprendere la situazione dei poveri e della società russa. Un altro problema: la tradizionale “sinodalità” ha lasciato il posto a una gestione verticistica.


    RUSSIA-VATICANO
    Francesco e Kirill, una Santa Alleanza per il futuro dei cristiani e del mondo

    Vladimir Rozanskij

    L’incontro fra il papa e il patriarca di Mosca era desiderato da Kirill da molto tempo. Atteso ai tempi di Giovanni Paolo II; sperato ai tempi di Benedetto XVI, si compie ora. Cattolici e ortodossi di fronte alle stesse sfide della persecuzione e del relativismo. Il freno del nazionalismo ortodosso, sostenuto da Putin. La crisi in Medio oriente e il rischio di isolamento della Russia spingono alla collaborazione.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®