Aree geografiche
In primo piano
| VATICANO-LITUANIA

All’Angelus a Kaunas, papa Francesco invita i fedeli all’attenzione “agli esclusi, alle minoranze, per allontanare dai nostri ambienti e dalle nostre culture la possibilità di annientare l’altro, di emarginare, di continuare a scartare chi ci dà fastidio e disturba le nostre comodità”. Un pensiero speciale alla comunità ebraica. La visita al ghetto di Vilnius, distrutto 75 anni fa.

News

L’accordo provvisorio riguarda le nomine dei vescovi. Proprio oggi, il Global Times citava il ministero degli esteri cinese che smentiva la presenza a Pechino di una delegazione vaticana. Le divisioni della leadership cinese sull’accordo. “L’obbiettivo di questo accordo non è politico ma pastorale”.

| 22/09/2018
| VATICANO-CINA

All’inizio del suo viaggio nei Paesi baltici, papa Francesco ricorda i 25 anni dal viaggio di san Giovanni Paolo II. La Lituania ha una popolazione di circa 2,9 milioni, dei quali il 79% è cattolico.“Ospitare le differenze” è il modello vissuto dalla Lituania nel suo passato, da riproporre oggi al mondo. I giovani “sono non solo il futuro, ma il presente di questa Nazione, se rimangono uniti alle radici del popolo”.

| 22/09/2018
| VATICANO-LITUANIA
di Wang Zhicheng

Anche il card. Pietro Parolin sembra prendere le distanze dall’imminente firma dell’accordo sulle nomine dei vescovi. Mons. Marcelo Sanchez Sorondo, Cancelliere della Pontifica accademia delle scienze, in un nuovo elogio della Cina, “un potere influente che rispetta la dignità umana e il pianeta”. Per lui, i critici verso l’accordo sino-vaticano sono “una piccolo minoranza”: “gridano forte…, ma non sono tanti”.

| 22/09/2018
| CINA-VATICANO
di Stefano Caprio

Da domani fino al 25 settembre, il pontefice sarà in Lituania, Lettonia ed Estonia. Papa Giovanni Paolo II li visitò nel 1993. Francesco visiterà il Museo delle occupazioni e lotte per la libertà a Vilnius. La memoria dei martiri alla Collina delle Croci. Il forte impegno ecumenico delle Chiese. Il filo rosso della misericordia.

| 21/09/2018
| VATICANO

In questi giorni sacerdoti e vescovi si sono incontrati ad Ankawa per discutere le “nuove linee” del pianto pastorale. Mons. Warduni: aiutare in questo momento di difficoltà, condividendo “i problemi”. La famiglia cuore della società e primo luogo di pratica della fede. Rafforzare i momenti di incontro e confronto. 

 

| 21/09/2018
| IRAQ
In evidenza
 
di Card. Joseph Zen Ze-kiun
| 22/09/2018
| VATICANO-CINA
 

L’accordo provvisorio riguarda le nomine dei vescovi. Proprio oggi, il Global Times citava il ministero degli esteri cinese che smentiva la presenza a Pechino di una delegazione vaticana. Le divisioni della leadership cinese sull’accordo. “L’obbiettivo di questo accordo non è politico ma pastorale”.

| 22/09/2018
| VATICANO-CINA
Avanza la sinicizzazione: la croce di una chiesa protestante bruciata ad Anyang
Qianwang Church demolished 2
Qianwang Church demolished
Cerca nell'archivio di AsiaNews