29 Aprile 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 18/03/2006, 00.00

    TAIWAN – CINA

    Marcia di protesta a Taipei contro le minacce cinesi



    Organizzata dal Partito democratico nel decimo anniversario di un lancio di missili cinesi contro Taiwan. Alcuni deputati sostengono che il consenso andrebbe invece cercato nelle riforme e nel rilancio dell'economia.

    Taipei (AsiaNews/Agenzie) - Decine di migliaia di persone in piazza a Taipei per una marcia di protesta contro le minacce provenienti dalla Cina. E' anche attesa la partecipazione del presidente Chen Shui-bian e di altri responsabili del Partito democratico, attualmente al governo,

    I manifestanti ricordano che la Cina ha più di 700 missili puntati su Taiwan e che l'anno scorso Pechino ha approvato una legge che consente l'uso della forza contro l'isola, se facesse passi formali verso l'indipendenza.

    La marcia di oggi coincide con il decimo anniversario di un lancio di missili cinesi contro Taiwan, che allora furono visti come un tentativo di influenzare l'esito delle prime elezioni presidenziali dirette dell'isola.

    Alcuni deputati del partito si sono però schierati contro la marcia, definendola non necessaria e costosa. Essi sostengono che il partito, che ha avuto un risultato disastroso alle elezioni amministrative dello scorso anno, dovrebbe tentare di riacquistare il sostegno popolare puntando sulle riforme e sul miglioramento dell'economia, invece che scendere in piazza.

    Le stesse obiezioni sono venute dai partiti di opposizione, che hanno organizzato la settimana scorsa una grande protesta per chiedere al governo di smetterla di accumulare tensioni con la Cina e di occuparsi della situazione economica.

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    11/03/2005 TAIWAN-CINA
    Taipei marcia contro la legge anti-secessione di Pechino


    29/04/2005 Cina – Taiwan
    Stretta di mano fra Lien Chan e Hu Jintao


    17/09/2005 Cina - Taiwan
    Allo studio voli diretti permanenti Cina - Taiwan


    08/06/2005 TAIWAN
    Taiwan, il Parlamento modifica la Costituzione
    Con l'approvazione di 4 emendamenti costituzionali l'Assemblea si auto-abolisce e trasforma la scena politica del Paese in bipolare.

    26/04/2005 TAIWAN-CINA
    Taiwan: il presidente del Kuomintang in Cina per "un viaggio di pace"
    Lien Chan, leader del maggior partito d'opposizione di Taiwan, lascia l'isola fra violente dimostrazioni contrarie per una visita di 7 giorni in Cina. In agenda anche un incontro con Hu Jintao, presidente cinese.



    In evidenza

    EGITTO – VATICANO
    Papa in Egitto: l’Egitto chiamato a condannare violenza e povertà in Medio Oriente



    Nel discorso alle autorità Francesco sottolinea ruolo e responsabilità del Cairo nel futuro della regione. “Di fronte a uno scenario mondiale delicato e complesso, che fa pensare a quella che ho chiamato una ‘guerra mondiale a pezzi’, occorre affermare che non si può costruire la civiltà senza ripudiare ogni ideologia del male, della violenza e ogni interpretazione estremista che pretende di annullare l’altro e di annientare le diversità manipolando e oltraggiando il Sacro Nome di Dio”.


    ISLAM-VATICANO-EGITTO
    Un musulmano scrive al papa : Caro papa Francesco,..

    Kamel Abderrahmani

    L’ammirazione per la carità mostrata dal pontefice verso i rifugiati musulmani siriani, per il suo spingere all’amore e nel denunciare l’odio. “I nostri ulema non sono così” e non denunciano l’odio di Daesh e non fanno nulla per i cristiani. La richiesta perché nel viaggio in Egitto, spinga il presidente al Sisi e Al Azhar alla riforma dell’islam. Senza di questo Al Azhar rischia di essere l’accademia del fondamentalismo mondiale. Dal nostro amico e collaboratore Kamel Abderrahmani.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®