07/11/2008, 00.00
ASIA
Invia ad un amico

Mercati asiatici tentano di risalire. Tokyo chiude a – 3,6%

Quasi tutte le borse, aperte con forti perdite, hanno recuperato. La Toyota riduce di due terzi le previsioni sui profitti. Anche l’economia cinese soffre un deterioramento.

Hong Kong (AsiaNews/Agenzie) – Segnali contraddittori oggi dalle borse in Asia, molte delle quali hanno ripreso vigore recuperando qualche punto, dopo aver aperto in negativo. Solo Tokyo rimane in area negativa, chiudendo a meno 3,6%, intimorita dalle previsioni di Toyota e dal restringimento dell’economia americana.

A Hong Kong l’indice Hang Seng nel pomeriggio è risalito a più 1,4%, ma aveva chiuso la sessione mattutina a meno 2,2. A Taiwan l’indice è salito a più 0,19%, dopo aver aperto con perdite dell’1%.

L’indice di Seoul, che aveva perso fino al 4,9%, ha poi riguadagnato e ha chiuso a più 3,9, dopo che la banca centrale ha tagliato i tassi di interesse di un quarto di punto. È la terza volta in meno di un mese che avviene un ritocco del prezzo del denaro, nel tentativo di frenare gli effetti della crisi finanziaria globale.

I dati negativi di Tokyo vengono attribuiti alle dichiarazioni della Toyota, che ha ridotto a un terzo le previsioni sui profitti rispetto ai dati dell’anno scorso. La compagnia attribuisce questa riduzione al restringimento del mercato americano, allo yen forte e al maggior prezzo delle materie prime.

A Singapore le azioni sono scese del 4,48%, recuperando in seguito; in Indonesia la borsa aveva aperto con perdite del 2,6%.

La borsa di Shanghai non ha avuto movimenti significativi, crescendo solo dello 0,09%. Analisti spiegano che gli investitori sono preoccupati dal deterioramento dell’economia cinese: molte compagnie presentano tagli nella produzione  e nelle vendite e tutti si aspettano nuove decisioni politiche per un miglioramento della situazione.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Volano le borse asiatiche, tranne Shanghai
08/09/2008
Coronavirus: crollo di Wall Street trascina giù i mercati asiatici
28/02/2020 10:25
Tonfo dei mercati asiatici. Shanghai a -5, l'indice più basso in un anno
17/05/2010
Coronavirus: Pechino a rischio recessione. Produzione ai minimi storici
02/03/2020 08:45
Il Nepal teme per la crisi finanziaria globale e spera nella Cina
24/10/2008