1 Ottobre 2014 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile




Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato
invia ad un amico visualizza per la stampa


» 28/12/2004
THAILANDIA
Parroco di Phuket: "una tragedia e più colpiti i più poveri"
di Weena Kowitwanij

Il vescovo di Surat Thani: centinaia di corpi sulle spiagge e ce ne sono anche sugli alberi. Bambini che vagano cercando i parenti. Servono cibo, medicine, abiti e sangue. La Chiesa collabora col governo.



Phuket (AsiaNews) – "Passerò la giornata a benedire i corpi delle vittime, stiamo vivendo una tragedia". Padre Peter Bancha Apichartvorakul, parroco della chiesa cattolica dell'Assunzione a Phuket, racconta così ad AsiaNews la situazione nel suo paese dopo il maremoto, che domenica scorsa ha devastato l'Asia meridionale. P. Bancha ricorda che ora quello di cui si ha più bisogno sono "vestiti, scarpe, ma soprattutto riso, uova e vegetali per sfamare la gente". Il sacerdote sottolinea che le vere vittime, in quello che è ritenuto uno dei paradisi turistici della Thailandia, sono gli abitanti locali.  "Sono preoccupato per le famiglie dei pescatori e per i più poveri, che si guadagnavano da vivere vendendo souvenir e bibite ai turisti, questa gente non ha più una casa, un lavoro e ha perso i proprio affetti". Il parroco aggiunge che la preoccupazione è ancora alta per gli abitanti di Khaolak (un villaggio di pescatori a 30 km da Phuket), dove la terra minaccia di agitarsi di nuovo.

Stessa preoccupazione quella di mons. Joseph Pratan Sridarunsil, della diocesi di Surat Thani, che ha visitato Khaolak e la spiaggia di Ban Kating. "Ci sono centinaia di corpi sparsi sulla spiaggia, i volontari li stanno portando nel vicino tempio buddista; per mancanza di spazio alcuni vengono lasciati sul prato antistante, molti sono irriconoscibili". Il vescovo continua raccontandono di cadaveri su alberi e bambini che camminano da soli per le strade in cerca dei genitori. Mons. Pratan ribadisce poi le necessità del momento: "serve materiale sanitario, medicine, vestiti e coperte, ma anche psicologi per assistere la gente disperata". Oggi mons. Pratan presenterà il rapporto della sua visita a mons. Michael Michai Kitbunchu, presidente della Conferenza episcopale della Thailandia, e chiederà di "poter coordinare una rete di soccorsi per la prima emergenze e in seguito per le operazioni di ricostruzione di case, ponti e scuole distrutte".

La Fondazione cattolica di Sura Thani sta collaborando ai soccorsi con il governo e le organizzazioni locali. Su invito del vescovo, tutti i religiosi, preti e suore, visiteranno le zone colpite e i villaggi per rendersi conto dei bisogni effettivi della gente. "Il mio motto è 'fiat voluntas tua' – ha detto il vescovo – non perdo la speranza che Dio ci aiuterà nella difficoltà e per questo mi voglio impegnare per soccorrere chi sta soffrendo".

Stesso grido d'aiuto arriva dalla  Caritas della Thailandia (Coers), preoccupata sulle modalità  e la possibilità di distribuire i soccorsi. "Le vittime sono moltissime e sparse in numerose aree – ha detto il direttore della Coers, p. Phiboon Visitnantachai -  servono più volontari e sostegno economico".

La Coers ha inviato 1000 euro ad ognuna delle 7 province colpite. La Croce Rossa in Thailandia sta raccogliendo sangue; il gruppo più richiesto è l'Rh. Sono previsti voli esentasse per volontari e dottori che si recano sui luoghi del disastro.

In Thailandia le vittime del maremoto del 26 dicembre sono arrivate quasi a 2 mila; le zone più colpite sono quelel meridionali. Padre Pornchai Techapitaktham, parroco della chiesa di Sant'Agnese a Krabi, ha raccontato che tutti i 30 cattolici della comunità  si sono salvati perché al momento del disastro erano in chiesa per la funzione domenicale e non nelle loro case più vicine al mare.


invia ad un amico visualizza per la stampa

Vedi anche
03/01/2005 THAILANDIA
Cardinale di Bangkok: Aiuti sì, ma con interventi mirati
di Weena Kowitwanij
05/01/2005 INDIA
Tamil Nadu, la fede è la speranza in questa tragedia
29/12/2004 INDIA
Sacerdote del Tamil Nadu: "Nessuna idea sul numero dei morti"
di Nirmala Carvalho
28/12/2004 SRI LANKA
La distruzione ha unito le persone
11/01/2005 ASIA
Funzionario Onu: fino a 200 mila i morti dello tsunami
Articoli del dossier
INDIA
Andamane: solo la Chiesa cattolica a fianco delle vittime dello tsunami
italia-asia
Campagna Pime tsunami: oltre 1 milione 600 mila euro raccolti
india
Dal Mizoram cristiano bambù per le vittime dello tsunami
INDIA
La Chiesa in Andhra Pradesh riporta i pescatori in mare
indonesia - sri lanka
Ong francese: Club di Parigi scandaloso e cinico sul post-tsunami
asia - tsunami
Tsunami, conto ufficiale dei morti: tra 170 e 182 mila
india
Andamane distrutte: "Molti ritornano sul sentiero di Dio"
NEPAL - SRI LANKA
Dall'Himalaya aiuti per le vittime dello tsunami
ITALIA - INDIA - thailandia
Campagna Pime tsunami, oltre 500 mila euro per la ricostruzione
INDIA - TSUNAMI
I missionari: aiutiamo le vittime dello tsunami a ricominciare a vivere
THAILANDIA - INDONESIA - SRI LANKA
Vittime dello tsunami fanno causa al governo thailandese
india
Lourdes dell'Oriente: indù, musulmani e cristiani guariscono dalle ferite dello tsunami
INDIA
Pescatori indiani al governo: case sicure e vicine al mare
VATICANO - ASIA
Card. Fumio Hamao: Apostolato del mare a favore dei pescatori dello tsunami
thalandia - asia
Dopo lo tsunami: congresso mondiale a Phuket per la ripresa del turismo
SRI LANKA
Caritas di Jaffna denuncia: aiuti bloccati dalla burocrazia del governo
INDIA
Gilbert, eroe della ricostruzione dopo lo tsunami
SRI LANKA
Post tsunami: aiuti governativi sfavorevoli a pescatori e Chiesa
THAILANDIA
La Chiesa e il "ritorno alla vita quotidiana"
india
Nuove barche per i pescatori sopravvissuti allo tsunami
asia
Un mese dopo lo tsunami, i cristiani in prima linea negli aiuti e nel ricostruire
SRI LANKA
Continuano le violenze per le donne anche dopo lo tsunami
ASIA - TSUNAMI
Lo tsunami, tragedia e solidarietà nella globalizzazione
india
La Chiesa incoraggia i pescatori dello tsunami a tornare in mare
ASIA
Il sudest asiatico dello tsunami ha bisogno di turisti
vaticano - asia
Card. Sodano: lo tsunami interroga l'uomo sulla sua pochezza e sul perché del male
INDONESIA
Terremoto nelle Sulawesi: 1 morto e 4 feriti
Italia - Asia
"Il sostegno a distanza, oltre lo tsunami: solidarietà come intreccio di vita e di culture"
italia - asia
Adozione a distanza: solidarietà oltre l'emergenza
asia
Tsunami, i morti aumentano, la ricostruzione tenta di partire
PAKISTAN
Cristiani pakistani pregano per ecumenismo e dialogo interreligioso
VATICANO – ASIA
Tsunami: mons. Migliore all'Onu, duri nel tempo la solidarietà con le vittime
india
Vescovo delle Andamane: "I bambini, la speranza dopo lo tsunami"
INDONESIA
Tsunami, Jakarta promette trasparenza nella gestione degli aiuti
ITALIA - ASIA
Campagna PIME per lo tsunami: nuovi interventi nelle Andamane
SRI LANKA
Sri Lanka, donne dei campi profughi vittime di abusi
INDONESIA
Indonesia: sale a 150 mila il conto dei morti dello tsunami
indonesia
Musulmani di Aceh: “Non vogliamo soccorsi da estremisti islamici”
SRI LANKA
Governo e ribelli strumentalizzano gli aiuti per lo tsunami
asia
Tsunami in Asia: il bilancio accertato delle vittime supera 168 mila
INDIA
India, sono i pescatori ad aver sofferto di più per lo tsunami
THAILANDIA
Niente aiuti alle vittime birmane dello tsunami
THAILANDIA
Le minacce ai missionari vengono da Indonesia e Malaysia
INDIA
Tsunami, l'India tra emergenza e cammino verso la normalità
ASIA
Club di Parigi accetta moratoria sul debito dei paesi asiatici
INDONESIA
Aiuti stranieri sospettati di proselitismo e spionaggio
INDIA
Peggiora ogni giorno la situazione degli orfani
ITALIA – ASIA
Tsunami, aiuti mirati e che arrivino davvero
ITALIA - ASIA
Aggiornamento campagna maremoto – PIME
ITALIA
Adozioni a distanza: forum nazionale al PIME di Milano
INDONESIA
Cambiano le leggi islamiche per l'emergenza tsunami
THAILANDIA
Case, barche, scuole e borse di studio per le vittime dello tsunami
ASIA
Funzionario Onu: fino a 200 mila i morti dello tsunami
ASIA
Congelato il debito estero ai paesi dello tsunami
INDIA
Tsunami, Dalit discriminati da governo e dalle Ong
PAKISTAN
Chiesa pakistana vicina alle vittime dello Sri Lanka
SRI LANKA
Tsunami, sostegno psicologico per i bambini dello Sri Lanka
ARABIA SAUDITA – ASIA
Tsunami, pochi aiuti dai paesi arabi
SRI LANKA
Stop alle adozioni in Sri Lanka
INDIA
Tsunami: cristiani, musulmani, indù assaliti dal cinismo
THAILANDIA
Cattolici thai, avviata la ricostruzione dopo lo tsunami
INDIA
Discriminazioni di casta e religiose negli aiuti governativi in Tamil Nadu
SRI LANKA
Mullaithivu, lo tsunami e la guerriglia
indonesia
Banda Aceh e Meulaboh piccoli segni di "normalità"
ASIA
Tsunami: a Jakarta l'Onu chiede quasi 1 miliardo di dollari
THAILANDIA
Phuket, preghiera interreligiosa per le vittime dello tsunami
vaticano
Papa: bambini, vittime, ma anche evangelizzatori del mondo
INDIA
Tamil Nadu, la fede è la speranza in questa tragedia
INDONESIA
Indonesia, cinesi discriminati nei soccorsi per lo tsunami
THAILANDIA
Dopo lo tsunami si torna a scuola: sollievo di ritrovarsi e voglia di studiare
thailandia
Analfabeti e bisognosi l’impegno della Chiesa thai per il dopo tsunami
INDONESIA
Indonesia, 73 mila abitanti di Simeuleu rischiano la fame
vaticano - asia
Il Papa si unisce al lutto dell'Europa per le vittime dello tsunami
UE - ASIA
Tsunami: l'Europa si ferma per 3 minuti
INDONESIA
Sumatra: almeno 20 orfani dello tsunami vittime del "traffico di minori"
sri lanka
Vescovi dello Sri Lanka: “Preghiere e azione per gli sfollati”
ASIA
Il mondo si mobilita a Jakarta per prevenire altri tsunami
FILIPPINE
Filippine, cristiani e musulmani per le vittime dello tsunami
THAILANDIA - MYANMAR
Sacerdote thai: "Il Myanmar nasconde il numero reale dei morti"
INDIA
Fondamentalisti indù: "encomiabile" il lavoro dei missionari cristiani
THAILANDIA
Cardinale di Bangkok: Aiuti sì, ma con interventi mirati
india
Missionarie a Karinkal: Grande solidarietà fra gli scampati dello tsunami
INDONESIA – VATICANO
Nunzio apostolico: Tsunami, i sopravvissuti e i bambini
india
Voci dal Tamil Nadu: “Bimbi rapiti per accaparrarsi aiuti statali”
SRI LANKA
Governo e stampa in Sri Lanka contro commercio degli orfani
INDONESIA
Jakarta blocca le adozioni per gli orfani dello tsunami
INDONESIA
Indonesia, orfani dello tsunami venduti per denaro
indonesia
Lo tsunami accresce i rapporti fra Usa e Indonesia
VATICANO - ASIA
Papa: Dio non ci abbandona mai, neanche nella calamità
thailandia
Tsunami: la preghiera dei buddisti, gli elefanti per trovare i morti
india
Vescovo delle Andamane: "Tutto è distrutto, ma mi inchino davanti a Dio"
VATICANO - ASIA
Papa: La benedizione di Dio sul nuovo anno segnato dalla tragedia
THAILANDIA
Chiese thailandesi, rifugio per i sopravvissuti dello tsunami
vaticano - asia - giornata mondiale della pace
Papa: Promuovere la pace con le armi dell'amore
INDONESIA
Tsunami, 5 anni e oltre 3 miliardi di dollari per ricostruire l’Aceh
asia
Nel bilancio dello tsunami, si temono 150 mila morti
VATICANO - ASIA
Papa, stanotte messa per vittime dello tsunami e loro soccorritori
INDONESIA
Indonesia, aperto lo spazio aereo agli aiuti dall'estero
asia
Tsunami, dramma umano, ma per l'economia non è un gran disastro
INDIA
Tsunami, nella tragedia la mano di Dio ha unito le persone
ASIA - ASEAN - ONU
La comunità internazionale si coordina per il sudest asiatico
india
Tamil Nadu: È urgente ricostruire, mentre il mare rigetta i morti dello tsunami
thailandia
Dopo lo tsunami: nella preghiera la gente si chiede "perchè?"
SRI LANKA
Sri Lanka: solidarietà anche dai più poveri
FILIPPINE
Arcivescovo di Manila: un bilancio del 2004
MALAYSIA
Kuala Lumpur sospende l'espulsione degli immigrati indonesiani
SRI LANKA
Mons. Gomis, arcivescovo di Colombo: "Il mio viaggio nell' inferno dello tsunami"
india
Salesiani a Chennai: "La gente aiuta, il governo è lento"
THAILANDIA
Parroco di Phuket: Ira, preghiera e solidarietà fra i sopravvissuti
indonesia
Niente feste di Capodanno a Jakarta
india
La tragedia dei bambini, la forza e la solidarietà delle religioni
asia - tsunami
Tsunami: vicini a 100.000 vittime; 5 milioni di sfollati
INDONESIA
Meulaboh, la città fantasma
INDIA
Sacerdote del Tamil Nadu: "Nessuna idea sul numero dei morti"
INDONESIA
Indonesia, cristiani vicini ai musulmani dell’Aceh colpiti dallo tsunami
asia
Il soccorso cattolico d’Asia alle vittime del terremoto
INDIA
Le acque si ritirano e avanzano le epidemie
asia
Un continente in ginocchio per lo tsunami (scheda)
hong kong - asia
Cristiani e buddisti di Hong Kong: solidarietà alle vittime dello tsunami
FILIPPINE
Filippine, la solidarietà della Chiesa cattolica alle vittime del maremoto
VATICANO - asia
Appello del Papa per le popolazioni dell'Asia
SRI LANKA
Vescovo in Sri Lanka: Ong locali, le più adatte ad assistere i superstiti
INDONESIA
Java e Bali temono un altro tsunami
SRI LANKA
La distruzione ha unito le persone
india
Timori di epidemie nel Tamil Nadu: cremazioni di massa per le salme
INDONESIA
Grande prova di solidarietà; navi e aerei per portare aiuti
asia - sri lanka
Tsunami in Asia: il bilancio delle vittime sorpassa i 26 mila morti
india
Vescovi indiani: "La Chiesa si mette a servizio di tutti, a qualunque religione appartengano"
thailandia
Dolore e sostegno non solo ai turisti e a Phuket
ASIA
Un intero continente prostrato da terremoto e tsunami (scheda)
Indonesia
Solidarietà interreligiosa per almeno 4.491 morti e 378 dispersi
india
Parrocchie e conventi del Tamil Nadu accolgono i senzatetto del sisma
asia
Più di 13 mila le vittime del sisma e dello tsunami nell'Asia meridionale
indonesia
Oltre 400 morti per il terremoto e lo tsunami ad Aceh e Nord Sumatra
VATICANO
Il Papa: preghiere e solidarietà per le vittime del terremoto in Asia
asia
Migliaia di morti per una serie di scosse e di onde marine nel sud est asiatico

In evidenza
IRAQ-VATICANO
"Adotta un cristiano di Mosul": il grazie del vescovo per i primi aiuti
di Amel NonaMons. Amel Nona, vescovo caldeo di Mosul, anch'egli rifugiato, ringrazia tutti i donatori della campagna lanciata da AsiaNews. La situazione è sempre più difficile per il numero enorme di profughi e per l'arrivo dell'inverno e della neve, che rendono impossibile alloggiare nelle tende o all'aperto. La crisi, un'occasione che rende attiva la fede dei cristiani.
ITALIA - IRAQ
Continua la campagna "Adotta un cristiano di Mosul". Già raccolti oltre 350mila euro
di Bernardo CervelleraInviate al patriarca di Baghdad e ai vescovi del Kurdistan le donazioni ricevute fino al 31 agosto. La campagna serve a nutrire, alloggiare, vestire, consolare oltre 150mila profughi cristiani, yazidi, turkmeni, sciiti e sunniti, fuggiti dalla violenza dell'esercito del Califfato islamico. Una generosa partecipazione dall'Italia e da tutte le parti del mondo. Donazioni anche da chi è povero e senza lavoro. Una speranza per il mondo, per chi soffre e per chi dona.
IRAQ-ITALIA
"Adotta un cristiano di Mosul": il grazie del Patriarca Louis Sako; le preoccupazioni del vescovo del Kurdistan
di Bernardo CervelleraIl capo della Chiesa caldea ringrazia per la campagna di AsiaNews e spera che "questa catena di solidarietà si allunghi". Aiutare i profughi a rimanere in Iraq. Ma molti vogliono fuggire all'estero. Il vescovo di Amadiyah, che ha accolto migliaia di sfollati nelle chiese e nelle case: Aiutiamo anche arabi (musulmani) e yazidi, in modo gratuito e senza guardare alle differenze confessionali.

Dossier

by Giulio Aleni / (a cura di) Gianni Criveller
pp. 176
by Lazzarotto Angelo S.
pp. 528
by Bernardo Cervellera
pp. 240
Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate