20 Febbraio 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche

Messaggio per la Giornata mondiale della Pace 2008


28/12/2007
Una famiglia comunità di pace: padre, madre e 12 figli
A commento del messaggio di Benedetto XVI per la prossima Giornata mondiale della pace, dedicato alla famiglia, l'esperienza di genitori indiani: dalla nascita della prima figlia handicappata alla scoperta del cristianesimo alla scelta di una vita missionaria, seguendo vie diverse da quelle edoniste.

12/12/2007
Vescovo irakeno: Occidente, riscopri la famiglia come scuola di pace
“In Germania le donne musulmane vanno in giro con un bambino nella carrozzina; le tedesche passeggiano in compagnia di cani o gatti”. La provocazione di mons. Louis Sako, arcivescovo caldeo di Kirkuk a commento del Messaggio di Benedetto XVI per la Giornata mondiale della pace 2008.

11/12/2007
Papa: chi va contro la famiglia rende “fragile” la pace
Nel messaggio per la Giornata mondiale della pace Benedetto XVI afferma che la famiglia dà “esperienze” di pace e ad essa educa. Per questo la “famiglia delle nazioni” deve tutelarla e ad essa ispirarsi anche nella gestione della “casa comune”. L’uomo, che è più importante della natura animale o materiale, deve usare l’ambiente naturale in modo non egoistico e la comunità internazionale preoccupandosi anche di un modello di sviluppo sostenibile. Tutto ciò chiede il riconoscimento della norma morale. I timori per la corsa agli armamenti, anche atomici.

11/12/2007
Il papa, la guerra contro le famiglie e la pace nel mondo
Una politica a favore della famiglia serve alla pace universale, in Cina come in Italia. Il riferimento a Dio non è fonte di guerre religiose, ma la base della convivenza mondiale.



In evidenza

VATICANO-CINA-HONG KONG
L’articolo del card. Tong sul dialogo Cina-Santa Sede fra gioia e sgomento

Bernardo Cervellera

L’ottimismo del vescovo di Hong Kong sul cambiamento del metodo delle nomine episcopali e sulla funzione dell’Associazione patriottica. Ma non è chiaro se è un cambiamento nei fatti o solo nominalistico, nelle parole. I vescovi sotterranei sono patriottici e amano il loro Paese, ma il Partito li sospetta. Libertà “essenziale” nelle nomine episcopali, ma i vescovi non sono liberi di svolgere il loro ministero. Vescovi patriottici controllati nelle loro visite con membri della Chiesa universale. Le “cimici” (microfoni nascosti) negli uffici episcopali.


HONG KONG-CINA-VATICANO
Card. Tong: Il futuro del dialogo Sino-Vaticano dal punto di vista ecclesiologico

Card. John Tong

Il cardinale di Hong Kong spiega i passi in cui si desidera far muovere il dialogo fra Cina e Santa Sede. A tema la funzione del papa nelle nomine dei vescovi; il cambiamento di visione nell’Associazione patriottica; la possibile integrazione dei vescovi sotterranei nella conferenza episcopale.  Il nuovo articolo a firma  del card. John Tong, dopo quello di alcuni mesi fa su “Comunione della Chiesa in Cina con la Chiesa universale”.


AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
 

ABBONATEVI

News feed

Canale RSScanale RSS 

Add to Google









 

2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®