2 Settembre 2015 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile





Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato

Aiuta AsiaNews

Aiuta AsiaNews – Aiuta l’Asia

 

Cari amici,

durante l’anno trascorso, AsiaNews ha aiutato vescovi e dissidenti cinesi; i monaci buddisti e il popolo birmano; abbiamo partecipato all’agonia dei cristiani irakeni; sostenuto le lotte per i diritti dei Dalit; diffuso le parole di Benedetto XVI; ricercato i brandelli di speranza per l’Asia.

Tutto questo ha però un costo. Per aiutare l’Asia, abbiamo bisogno del vostro aiuto. Per garantire il nostro servizio all’uomo e alle chiese dell’Asia, abbiamo bisogno di 200mila euro. E’ una grande cifra, che può essere raccolta con un piccolo contributo da parte di ognuno di voi.

 

Invia il tuo contributo:

Via Carta di credito dal sito (v. funzione: “Il tuo contributo- Dona”)

Via Carta di credito tramite Paypal

Via cc postale n. 45443009
intestato a Pontificio Istituto Missioni Estere, causale “AsiaNews”

 

- Via bonifico bancario a Pontificio Istituto Missioni Estere (P.I.M.E.) - AsiaNews - C/C 05000/1000/00118726
presso BANCA PROSSIMA S.p.a.  Per le Imprese Sociali e le Comunità  Gruppo Intesa Sanpaolo  FILIALE DI MILANO
Indirizzo: PIAZZA PAOLO FERRARI, 10  20121 MILANO  (MI)
Coord Bancarie/IBAN: IT98G0335901600100000118726
Swift Code: BCITITMX

 

Via assegno circolare non trasferibile, indirizzato a

AsiaNews c/o PIME

Via Guerrazzi 11

00152 Roma RM

Italia


Dossier

In evidenza
INDIA
Card. Toppo: Imparare dai tribali dell’India ad avere cura della terra e dei suoi abitanti
di Nirmala CarvalhoL’arcivescovo di Ranchi parla ad AsiaNews in occasione della Giornata mondiale di preghiera per la cura del creato (1 settembre). Nel Paese “più di un milione di tribali è cattolico, e nella nostra cultura noi rispettiamo la natura e ne celebriamo i doni”. Oggi “per essere veri testimoni di Cristo dobbiamo rispondere alla crisi ecologica attraverso una profonda conversione spirituale”.
VATICANO-IRAQ
P. Samir di Amadiya: Il Papa è la voce dei profughi irakeni
di Bernardo CervelleraIl sacerdote caldeo ha incontrato papa Francesco chiedendogli di tenere alta l’attenzione del mondo sui profughi cristiani di Mosul e della Piana di Ninive. Nella sua diocesi vivono 3500 famiglie cristiane e quasi mezzo milione di yazidi fuggiti davanti alle violenze dello Stato islamico. L’Isis non è tutto l’islam e vi sono musulmani che vogliono un Iraq della convivenza. I cristiani potrebbero emigrare, ma rimangono nella loro terra. I progetti di aiuto ai rifugiati: la scuola per i bambini, lavoro per gli adulti, una casa per ogni famiglia. L’appello di AsiaNews.
LIBANO
La Dichiarazione di Beirut: i musulmani in difesa della libertà dei cristianiLibertà di fede, di educazione e di opinione difese citando il Corano. Esse sono alla base dello Stato di diritto, che non deve essere uno Stato religioso. L’organo di riferimento dei sunniti del Libano condanna senza appello la violenza in nome di Dio. Il testo integrale del messaggio.

Terra Santa Banner


Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate