Aree geografiche
In primo piano
di Joseph Ha Chi-shing | HONG KONG-CINA

Alla messa in memoria degli uccisi di Tiananmen, mons. Joseph Ha, vescovo ausiliare di Hong Kong, prega “affinché possano trovare la pace eterna nell’aldilà, affinché sia fatta la giustizia”. Hong Kong ha avuto molti “4 giugno”. Amare Dio e il prossimo, significa che “il valore dell’uomo è di gran lunga più importante di ogni altro valore istituzionale: il popolo prima del governo; la verità prima dell’interesse”. “Questa sarà forse l’ultima messa di commemorazione in ricordo di 4 giugno? Non lo so”.

News
di Wang Zhicheng

A causa della pandemia erano chiuse da circa cinque mesi. Le chiese sono le ultime cose a essere riaperte, dopo industrie, ristoranti, cinema, mercati ambulanti. Sono necessari permessi da tutti i livelli di autorità e garanzie sulle misure sanitarie di prevenzione. Le domande sulla libertà religiosa, sui vescovi che tacciono e sul Vaticano.

| 05/06/2020
| CINA
di Nirmala Carvalho

Rientrato al suo villaggio nell’Assam, il 21enne Amosh Basumatary, sebbene avesse un test negativo, deve trascorrere 14 giorni in una casa su un bambù. Il tetto di plastica si danneggia per i pesanti rovesci e gli manca anche la possibilità di avere pasti decenti.

| 05/06/2020
| INDIA

L’Alto commissariato per i diritti chiede attenzione per 12 Paesi, Fra questi Filippine, Myanmar, Cina, India, Thailandia e Nepal. Preoccupa la situazione del Vietnam, dove 600 persone sono finite sotto inchiesta per post sui social. Una casa editrice indipendente di Ho Chi Minh City vince l’edizione 2020 del premio Voltaire. 

| 05/06/2020
| VIETNAM - ASIA - ONU

I partecipanti hanno chiesto al regime cinese di rimediare agli errori commessi il 4 giugno 1989, quando migliaia di studenti furono massacrati per aver chiesto libertà e democrazia. Sostegno al movimento pro-democrazia di Hong Kong e all’indipendenza di Taiwan. Il governo taiwanese chiede a tutte le nazioni di “non occultare la storia”.

| 05/06/2020
| TAIWAN-CINA
di Paul Wang

Migliaia di persone si sono riversate al Victoria Park, contravvenendo all’ordinanza della polizia che aveva proibito raduni con oltre otto persone per motivi “sanitari”. Hanno partecipato anche molti giovani che negli anni scorsi reputavano la veglia un inutile rituale. Oltre al Victoria Park, vi sono stati raduni a Tsim Sha Tsui, Sai Ying Pun, Sai Kung and Tuen Mun, Yuen Long, Kwun Tong, Tsing Yi, Tai Wai e Sha Tin. La polizia è stata ai margini senza intervenire. Scontri a Mong Kok. Il vescovo ausiliare mons. Joseph Ha ha celebrato la messa per i morti di Tiananmen nella chiesa dell’Holy Cross.

| 05/06/2020
| HONG KONG-CINA

Libero dopo quasi 700 giorni Michael White, fermato nel 2018 mentre andava a Mashhad a trovare la compagna iraniana. Condannato a 10 anni per aver insultato la guida suprema. Washington autorizza il rientro in Iran dello scienziato Sirous Asgari, arrestato per spionaggio. Si attende la conferma della liberazione del medico Majid Taheri. 

| 05/06/2020
| IRAN - USA

Decine di migliaia di persone sfidano il divieto del governo e si riuniscono per ricordare il massacro di Tiananmen del 4 giugno 1989.

| 04/06/2020
| HONG KONG-CINA

La sostanza inquinante è fuoriuscita da un serbatoio in Siberia. La furia dello “zar” russo: “Dobbiamo consultare i social media per venire a conoscenza di un’emergenza?”. La macchia si è estesa per 12km e ha contaminato un’area di 350 kmq. Esperto: serviranno tra i 5 e i 10 anni per la bonifica e 1,3 miliardi di euro.

| 04/06/2020
| RUSSIA
di Bernardo Cervellera

Dopo 31 anni, controlli delle notizie, censura, espulsione di dissidenti, prigione, torture fisiche e piscologiche, esecuzioni e morti non riescono a soffocare le domande degli studenti e operai di piazza Tiananmen: democrazia e fine della corruzione. L’occidente è debitore dell’orrore di Tiananmen: le urla, i pianti, il sangue dei giovani falcidiati dall’esercito del popolo sono divenuti l’olocausto che ha esorcizzato violenze e repressioni in Europa, alla caduta del Muro. E dopo il massacro, l’occidente ha potuto sfruttare la manodopera a basso costo che a milioni veniva servita sul piatto della globalizzazione. Chiedere la piena democrazia per la Cina e per Hong Kong.

| 04/06/2020
| CINA-HONG KONG
di Sumon Corraya

 

Il 14 maggio, i primi Rohingya infetti furono scoperti nel campo di Lambashia nel Cox’s Bazar. Provvedimenti sono stati presi in modo che l'infezione non si diffonda nei 34 campi. In 3 campi 15mila membri di circa 3600 famiglie sono in blockdown

| 04/06/2020
| BANGLADESH

In febbraio, il presidente Rodrigo Duterte aveva annunciato la volontà di cancellare il Visiting Forces Agreement con Washington, che permette alle forze statunitensi di operare nel Paese. Crisi pandemica e tensioni tra Stati Uniti e Cina hanno portato al dietrofront. Militari filippini accusano Duterte di piegarsi al volere di Pechino per investimenti che non arrivano mai.

| 04/06/2020
| FILIPPINE-STATI UNITI

Il vicario dell’Arabia meridionale nominato amministratore apostolico del Nord dopo la scomparsa di mons. Ballin. Fra le priorità la conclusione dei lavori della cattedrale del Bahrain e l’aiuto alle comunità migranti. Restano le restrizioni ai viaggi a causa della pandemia di nuovo coronavirus. Un pensiero per lo Yemen, una “ferita aperta”.

| 04/06/2020
| GOLFO - VATICANO
di Weena Kowitwanij

Ci sono in tutto almeno 50mila bambini di strada provenienti da Cambogia, Myanmar, Vietnam, compresi i rohingya, che vivono in luoghi pubblici. Ma gli enti di beneficenza, le ONG, la società civile e gli insegnanti per i bambini di strada si sono lentamente chiuse, perché  le nuove generazioni non sono disposte alle  donazioni per i bambini svantaggiati.

| 04/06/2020
| THAILANDIA

Gli studenti chiedevano libertà e democrazia, fine della corruzione, dialogo giusto ed equo tra popolo e governo. Con la repressione violati Programma fondativo e Costituzione della Repubblica popolare. Il regime deve rispondere per quanto accaduto, e le vittime devono essere risarcite.

| 04/06/2020
| CINA
In evidenza
 
Decine di migliaia di persone sfidano il divieto del governo e si riuniscono per ricordare il massacro di Tiananmen del 4 giugno 1989.
| 04/06/2020
| HONG KONG-CINA
 
di Bernardo Cervellera
Dopo 31 anni, controlli delle notizie, censura, espulsione di dissidenti, prigione, torture fisiche e piscologiche, esecuzioni e morti non riescono a soffocare le domande degli studenti e operai di piazza Tiananmen: democrazia e fine della corruzione. ...
| 04/06/2020
| CINA-HONG KONG
 
In occasione dei 567 anni dalla conquista ottomana di Costantinopoli, Erdogan avalla una preghiera islamica nella basilica. Ira del governo ellenico, che parla di insulto alla comunità internazionale. La replica di Ankara: sorge in “territorio ...
| 03/06/2020
| TURCHIA - GRECIA
 
di Wang Zhicheng
Secondo rivelazioni dell’Associated Press, le autorità cinesi hanno nascosto il genoma e la conformazione del virus per settimane, permettendo il diffondersi nel mondo dell’epidemia. L’Oms ha esaltato e valorizzato la Cina, cercando ...
| 03/06/2020
| CINA-ONU
 
di Louis Raphael Sako*
Il patriarca caldeo interviene nella polemica sorta nel clero e fra i fedeli caldei in seguito ad un'intervista del card Sarah. Il prefetto del Culto Divino aveva criticato le messe in streaming in cui i sacerdoti guardano la telecamera, non Dio. ...
| 03/06/2020
| IRAQ
 
di Bernardo Cervellera
Dopo il via alla legge sulla sicurezza nazionale, a Hong Kong molta parte della popolazione è triste, sui social del continente si festeggia. La “guerra” fra Cina e Usa, senza badare ai diritti della popolazione del territorio. Con ...
| 29/05/2020
| CINA-HONG KONG
 
Il presidente cinese aveva promesso di cancellare la povertà entro fine 2020. Da inizio anno, 380mila cinesi in più si trovano sulla soglia della miseria. Stime ufficiali: 5,5 milioni di poveri nel Paese. Decine di milioni di lavoratori ...
| 26/05/2020
| CINA
 
Tema del rito, che sarà trasmesso in mondovisione dalla Grotta di Lourdes nei giardini  vaticani, alle 17.30, sarà "Assidui e concordi nella preghiera, insieme con Maria (cfr. At 1,14)". Si chiederà alla Vergine aiuto e soccorso ...
| 26/05/2020
| VATICANO
Paddy Cutting
India - 14 May prayer
Orissa Migrants
Cerca nell'archivio di AsiaNews