04/07/2015, 00.00
CINA
Invia ad un amico

Cina, la Borsa di Shanghai ai minimi storici: in tre settimane persi 2.400 miliardi

Il mercato ha chiuso ieri perdendo altri sei punti percentuali. Il governo cerca di rianimare il settore tagliando i tassi e ampliando i beni di garanzia, ma i broker rimangono scettici.

Pechino (AsiaNews/Agenzie) – La Borsa di Shanghai, caposaldo della finanza cinese, ha perso ieri in chiusura altri sei punti percentuali arrivando a toccare il declino peggiore dal 1992. Dallo scorso 12 giugno, infatti, il mercato ha perso il 28,6% con 3.886 punti rispetto ai 5.166 di tre settimane prima. Il crollo preoccupa le autorità cinesi, nonostante la Borsa cinese capitalizzi oggi l'80% in più su base annua. Nonostante questi numeri, in questo periodo ha bruciat0 2.400 miliardi di dollari ed è sceso a una capitalizzazione di 7.300 miliardi.

Nel tentativo di rianimare la Borsa, la Banca centrale cinese del Popolo ha tagliato i tassi di 25 punti base, mentre le autorità finanziarie hanno abbassato le commissioni per il trading azionario. E la China Securities Regulatory Commission, organo di controllo del mercato, ha ampliato la lista dei beni da potere esibire quale collaterale di garanzia per i margini, inserendovi i beni immobili, le azioni non quotate e altri asset.

La decisione cerca in ogni modo di segnalare al mercato che vale ancora la pena continuare ad investire in Borsa o, quanto meno, di non vendere. Tuttavia i broker sono molto scettici sul fatto che possa funzionare l'idea di cedere in garanzia una casa per l'acquisto di azioni. 

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Perdite pesanti per le borse cinesi, in calo anche gli investimenti esteri
17/08/2009
Al via la connessione fra la borsa di Hong Kong e quella di Shenzhen
05/12/2016 08:37
Shanghai, scoppia la bolla finanziaria: sospeso il 51% dei titoli in Borsa
08/07/2015
Pechino: la minaccia delle bolle speculative e dell'inflazione
14/03/2007
Le borse cinesi accusano il colpo della guerra dei dazi
06/07/2018 11:32