22/05/2009, 00.00
CINA
Invia ad un amico

Figlio unico: inasprite le sanzioni per i migranti

Multe più elevate per chi ha più di un figlio. I migranti sono oltre 150 milioni, il 70% in età feconda, ed è difficile un controllo perché non sono residenti nelle città dove lavorano. Sempre più contestata dalla popolazione questa politica che ha causato 90 milioni di figli unici.

Pechino (AsiaNews/Agenzie) – Sono state inasprite le multe per i migranti che violano la legge del figlio-unico. Finora la sanzione era commisurata al reddito medio nel loro villaggio natale, in genere povere comunità rurali con redditi molto inferiori a quelli cittadini. Ieri il Consiglio di Stato ha comunicato che le multe saranno commisurate al reddito effettivo nella città dove i migranti lavorano, molto più elevato.

Dalla fine degli anni ’70 in Cina ogni coppia può avere solo un figlio. Ne sono consentiti due in alcuni casi, come per i rurali con una figlia femmina e le minoranze etniche. Ma i migranti non risultano residenti nella città dove lavorano e abitano tutto l’anno e non usufruiscono di servizi sociali come sanità e scuola pubblica. Essi perciò approfittano di questo minor controllo per violare la legge e avere più di un figlio. Secondo i dati ufficiali, ci sono oltre 150 milioni di migranti, di cui il 70% è in età feconda.

La nuova normativa, approvata il 29 aprile e in vigore dal 1° ottobre,  prevede giorni di vacanza retribuita per chi si fa sterilizzare. Ai migranti sono anche riconosciuti nuovi vantaggi: contraccettivi gratis.

Pechino insiste che questo controllo è essenziale per contenere l’incremento demografico. Di fatto la legge crea squilibri fisiologici ed ha favorito l’aborto selettivo, poiché le famiglie preferiscono avere un figlio maschio. Ma cresce il malcontento diffuso e a gennaio la stessa Commissione nazionale per la pianificazione familiare ha rivelato che dalle sue indagini risulta che “il 70,7% delle donne cinesi desidera avere due o più figli”. Nel Paese ci sono circa 90 milioni di bambini figli unici e si prevede che entro pochissimi decenni un limitato numero di giovani dovrà sostenere un elevato numero di anziani.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Costretto alla vasectomia perché padre di tre figli nel primo matrimonio
15/02/2017 09:02
Ora la popolosa Cina ha problemi di infertilità, aggravati da aborto e figlio unico
07/10/2009
In Cina ci sono 13 milioni di aborti ogni anno (senza contare quelli per il figlio unico)
31/07/2009
Sarà punito chi si è opposto agli aborti forzati nel Guangxi
24/05/2007
Il figlio unico: la violenza dello Stato cinese contro donne e bambini
01/05/2015