26 Luglio 2016
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato


    » 08/07/2014, 00.00

    BANGLADESH

    In 50 rapinano la chiesa cattolica di Boldipukur

    Sumon Corraya

    Con l'aiuto di elementi locali, hanno sequestrato sacerdoti e suore del PIME e si sono impossessati di tutti i beni di valore. In passato un gruppo di musulmani ha tentato di impadronirsi con la forza del terreno della chiesa. A quel tempo, gli attacchi da parte di estremisti islamici contro la stessa parrocchia avevano provocato circa 50 feriti.

    Dinajpur (AsiaNews) - Una cinquantina di rapinatori hanno assalito il 6 luglio la chiesa cattolica di Boldipukur, nella diocesi di Dinajpur, circa 440 km a nord ovest di Dhaka. I ladri, con l'aiuto di elementi locali, hanno sequestrato sacerdoti e suore e si sono impossessati di tutti i beni di valore, come computer, laptop, denaro contante, mobili, per un valore di un milione di BDT (circa 10mila euro). Terminata la rapina, sacerdoti e suore sono stati lasciati liberi.

    Ieri il vescovo Sebastian Tudu (nella foto), padre Livio Prete, PIME e padre Jarom Rozario, TOR, hanno visitato il luogo insieme con il vicecapo della locale stazione di polizia, Robuil Islam.

    "E' un tipico di attacco contro di noi", ha detto con tristezza ad AsiaNews mons. Sebastian Tudu, vescovo di Dinajpur. Ha anche detto che i musulmani stanno cercando di metterci sotto pressione, in quanto siamo minoranza. Volevamo sicurezza dalle autorità locali. Noi vogliamo pace e giustizia.

    Sacerdoti e suore vivono nella paura, dopo quanto accaduto sono spaventati.

    La polizia locale sta cercando i responsabili, ma finora nessuno è stato arrestato.

    In passato, il 20 marzo del 2010 un gruppo di musulmani aveva tentato di impadronirsi con la forza del terreno della chiesa. A quel tempo, gli attacchi da parte di estremisti islamici contro la stessa parrocchia avevano provocato circa 50 feriti, 10 dei quali in modo grave. Gli attacchi provocarono tensioni e panico nella zona. Un caso va avanti dal 2010.

    Si tratta di una parrocchia nella quale tutti i circa duemila fedeli sono tribali, santal, oraon e mahali. Dal punto di vista sociale e finanziario sono poveri, la maggior parte di loro è analfabeta e non ha i documenti di proprietà per le loro terre ancestrali. Musulmani locali hanno occupato le loro terre e sono sorte dispute. Sacerdoti diocesani e suore del PIME sono al servizio della parrocchia.

     

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    18/07/2014 BANGLADESH
    Dhaka: cristiani, musulmani e indù insieme contro l'attacco alla chiesa di Boldipukur
    Circa 60 persone hanno partecipato alla manifestazione organizzata da due associazioni per i diritti umani. Presenti anche alcune Missionarie dell'Immacolata, che nell'assalto hanno subito un tentato stupro. La superiora provinciale: "Vogliamo una soluzione pacifica e giustizia".

    01/08/2014 BANGLADESH
    Bangladesh, ancora tensione a Boldipukur: minacce contro la missione
    Ignoti vogliono che la parrocchia ritiri la denuncia presentata dopo l'attacco contro la chiesa e il convento. La violenza non aveva ragioni economiche dirette, né voleva essere un'aggressione "in odio alla fede". "È probabile - dicono fonti locali - che si sia trattato di un segnale per intimidire suore e sacerdoti e convincerli a chiudere una disputa legale su un terreno".

    06/02/2015 BANGLADESH
    Dinajpur, attaccato un villaggio cattolico. Il vescovo: Basta violenze
    Mons. Sebastian Tudu lancia l'appello dopo settimane di tensione. Oltre 300 musulmani hanno aggredito la comunità per questioni legate a un terreno, di proprietà dei tribali cattolici. Negli scontri muore un islamico: il gruppo risponde dando fuoco a tutte le case.

    22/07/2014 BANGLADESH
    Bangladesh, 2.500 cattolici protestano per l'attacco alla chiesa di Boldipukur
    La dimostrazione si è svolta a Mithapukur: era presente anche mons. Sebastian Tudu, vescovo della diocesi di Dinajpur dove è avvenuta la violenza. A Dhaka altri 600 cattolici formano una catena umana per manifestare contro l'aggressione. Leader cristiano: "Anche noi siamo membri di questa nazione".

    18/12/2015 BANGLADESH
    Dinajpur, confessa uno degli assalitori di p. Piero Parolari
    Sariful Islam è membro del gruppo fondamentalista islamico Jamaat-ul-Mujiahideen, bandito dal governo locale. Oltre all’agguato al missionario del Pontificio Istituto Missioni Estere, ha confessato anche l’attacco a un tempio indù. Le autorità incontrano i leader cristiani e garantiscono massima sicurezza per le celebrazioni natalizie.



    In evidenza

    ASIA-GMG
    Card. Gracias: Alla Gmg di Cracovia i giovani asiatici portano i valori asiatici

    Nirmala Carvalho

    I nostri pellegrini asiatici non portano solo la grandezza, la vitalità e la bellezza dell’Asia, ma anche la diversità multi-culturale, il pluralismo e i valori asiatici dell'ospitalità, la famiglia e, naturalmente, la Chiesa dei giovani. Alla scoperta di Cracovia e del carisma di Giovanni Paolo II, iniziatore della Gmg.


    SIRIA
    Orrore ad Aleppo: gruppo ribelle “moderato” decapita un bambino palestinese



    Il movimento Nur Eddin Zanki ha sgozzato l’11enne Abdallah Issa al grido di “Allah Akhbar”. Il bambino è stato giustiziato per aver collaborato con l’esercito governativo. Prima di morire egli è stato vittima di torture. Il comando generale, prende una (timida) distanza dalla barbara uccisione. Il gruppo è sostenuto da Turchia, Usa, Qatar e Arabia saudita.

     


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®