21 Febbraio 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 20/05/2009, 00.00

    ASIA – OMS

    Influenza suina: 5 miliardi di vaccini per 1000 nuovi casi al giorno



    Allarme in Giappone: finora 191 persone colpite, ma il pericolo è una diffusione a macchia d’olio a Tokyo, megalopoli da 36 milioni di abitanti. A oggi quasi 10mila contagi, 79 i morti. Primo caso confermato a Taiwan.
    Ginevra (AsiaNews/Agenzie) – Cinque miliardi di dosi di vaccino pronte in un anno per contrastare una possibile “pandemia” di influenza suina. È quanto annunciato oggi a Ginevra dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), mentre continua la diffusione della malattia che registra 1000 nuovi casi al giorno.
     
    Il Giappone è il Paese in cui il focolaio appare più virulento: in 24 ore sono stati confermati 30 nuovi contagi a Osaka e Kobe, sulla costa occidentale dell’isola di Honshū. Le persone colpite dalla nuova influenza sono 191; le autorità hanno disposto la chiusura di oltre 4400 scuole nella regione. Finora non sono stati registrati casi nella megalopoli di Tokyo, un agglomerato urbano di circa 36 milioni di abitanti, dove gli esperti giudicano “quasi certa” la possibilità che si verifichino contagi.
     
    Secondo gli ultimi dati forniti dall’Oms vi sono 9830 persone al mondo colpite dal virus A (H1N1) sparsi in 40 Paesi; i morti, al momento, sono 79. Gli esperti mantengono il livello 5 di allerta – decretato il 29 aprile scorso – che significa “l’imminenza” di una pandemia. Nei prossimi giorni si potrebbe passare alla fase 6 – la più alta – soprattutto se il virus si propagherà con l’attuale incidenza in Giappone, dove si è sviluppato “un focolaio autonomo di contagio”.
     
    Questa mattina anche Taiwan ha confermato il primo caso di influenza suina: è uno straniero di 52 anni, medico a bordo di navi da crociera, giunto sull’isola il 18 maggio proveniente da Hong Kong. Le autorità sanitarie dell’isola spiegano che l’uomo “è in buone condizioni” e “si sta riprendendo grazie alle cure”.
     
    Oggi a Ginevra è intervenuto anche il segretario generale Onu Ban Ki-moon, il quale ha chiesto ai Paesi membri dell’Oms di restare “vigili e attenti al più piccolo segnale” di diffusione del virus. Al momento non esiste un vaccino efficace contro il virus A (H1N1), poco virulento ma che potrebbe diventare “molto più pericoloso” soprattutto in caso di combinazione genetica con il virus dell’influenza aviaria (H5N1).
    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    19/05/2009 GIAPPONE – ASIA
    Influenza suina: 8829 contagi, 76 le vittime. Scienziato sud-coreano annuncia un vaccino
    In Giappone 170 malati nella zona ovest del Paese. La Cina parla di un quarto caso accertato e un quinto possibile, una turista italiana di 42 anni. I governi mondiali invitano l’Oms a non generare inutili allarmismi; gli esperti ribattono: “è la calma prima della tempesta”. Leader musulmani non escludono il rinvio del tradizionale pellegrinaggio alla Mecca.

    18/05/2009 GIAPPONE – ASIA
    Giappone, allarme influenza suina: 93 contagi, chiusi scuole e asili
    Secondo l’Oms, che si riunisce oggi a Ginevra, i casi al mondo sono circa 8500; 72 le vittime, tra le quali il vicepreside di una scuola a New York. Guarito il primo caso di A (H1N1) in Cina. Esperti Usa parlano di 100mila infetti, ma il virus è paragonabile a una “comune influenza”.

    16/09/2009 ASIA
    Oms: H1N1, virus “senza mezze misure”. Continua la corsa ai vaccini
    Autopsie mostrano che il virus è diverso dall’influenza stagionale e causa infezioni polmonari “profonde”. Stati Uniti e Cina pianificano vaccinazioni di massa.

    02/11/2009 ASIA
    Influenza A: per la Corea è allarme “rosso”, in una settimana casi raddoppiati
    La scorsa settimana 8.857 rispetto ai 4.420 della precedente. Domani il livello di allerta potrebbe toccare il quarto stadio, il più elevato della scala. Il premier cinese Wen Jiabao conferma il “rapido aumento” dei contagi nel Paese. Il Ministero della sanità saudita lancia un piano di intervento per i pellegrini diretti alla Mecca.

    22/10/2009 ASIA
    Cina: vaccinazioni di massa contro l’influenza suina, in attesa del picco nei contagi
    Questa mattina la municipalità di Pechino ha iniziato la distribuzione di dosi per studenti di scuole elementari e medie. Vaccinazioni anche nello Yunnan e nel Gansu. In Giappone emerge il primo caso di contagi fra maiali, in un allevamento di Osaka. Ieri tre vittime in Thailandia e sette in India.



    In evidenza

    VATICANO-CINA-HONG KONG
    L’articolo del card. Tong sul dialogo Cina-Santa Sede fra gioia e sgomento

    Bernardo Cervellera

    L’ottimismo del vescovo di Hong Kong sul cambiamento del metodo delle nomine episcopali e sulla funzione dell’Associazione patriottica. Ma non è chiaro se è un cambiamento nei fatti o solo nominalistico, nelle parole. I vescovi sotterranei sono patriottici e amano il loro Paese, ma il Partito li sospetta. Libertà “essenziale” nelle nomine episcopali, ma i vescovi non sono liberi di svolgere il loro ministero. Vescovi patriottici controllati nelle loro visite con membri della Chiesa universale. Le “cimici” (microfoni nascosti) negli uffici episcopali.


    HONG KONG-CINA-VATICANO
    Card. Tong: Il futuro del dialogo Sino-Vaticano dal punto di vista ecclesiologico

    Card. John Tong

    Il cardinale di Hong Kong spiega i passi in cui si desidera far muovere il dialogo fra Cina e Santa Sede. A tema la funzione del papa nelle nomine dei vescovi; il cambiamento di visione nell’Associazione patriottica; la possibile integrazione dei vescovi sotterranei nella conferenza episcopale.  Il nuovo articolo a firma  del card. John Tong, dopo quello di alcuni mesi fa su “Comunione della Chiesa in Cina con la Chiesa universale”.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®