20/10/2018, 10.48
VATICANO-ASIA
Invia ad un amico

Insieme ai giovani, portiamo il Vangelo a tutti, anche con AsiaNews

di Bernardo Cervellera

Un appello per sostenere la missione a tutti i popoli che non conoscono Gesù Cristo. I “ponti” fra le generazioni, per scoprire il proprio compito nel mondo, la propria vocazione e la consacrazione missionaria. AsiaNews è parte di questo servizio alla missione, per giovani e non.

Roma (AsiaNews) - Il Messaggio di papa Francesco per la 92ma Giornata missionaria mondiale - che quest’anno si celebra il 21 ottobre - è rivolto direttamente ai giovani, come fosse una lettera. Esso ha di mira il Sinodo iniziato il 3 ottobre, che ha come tema e come attori proprio i giovani.

Il papa desidera che i giovani comprendano che “la vita è una missione”, in cui “vivere con gioia la propria responsabilità per il mondo”. Ma anche che il cuore della missione è l’annuncio di Gesù Cristo. Egli “riempie di gioia la vita”, permette di sfidare il male, fa scoprire “la logica divina dell’offerta di noi stessi”. I giovani non dovrebbero avere paura di Cristo e della Chiesa.

La missione si comunica “fino agli estremi confini della terra”, da persona a persona, attraverso il “contagio” dell’amore, creando “ponti intergenerazionali”, fra giovani e vecchi; diventando non indifferenti al mondo che ci circonda, e che ci sembra di conoscere attraverso tutti i contatti digitali di cui siamo pieni: “Eppure senza il dono coinvolgente delle nostre vite, potremo avere miriadi di contatti ma non saremo mai immersi in una vera comunione di vita”.

Francesco invita pure a sperimentare dei periodi di servizio missionario, anche solo temporaneo.

“Queste esperienze ... – egli dice - fanno sì che la formazione di ognuno non sia soltanto preparazione per il proprio successo professionale, ma sviluppi e curi un dono del Signore per meglio servire gli altri”. In tale servizio si potrà essere aiutati “a decidere per il dono totale di voi stessi come missionari”.

In effetti, se guardo alla mia vocazione, la mia decisione a divenire e maturare come sacerdote missionario del Pime è scaturita dall’incontro con sacerdoti che dando la vita per Gesù Cristo, avevano accettato di avvicinarsi e mescolarsi ai popoli a cui erano mandati, studiando la loro lingua, i costumi, sostenendo le loro miserie. Alcuni di loro, come alcuni missionari della Cina, raccontavano del loro amore a quel Paese e a quel popolo, pur avendo subito prigionia, torture, espulsioni.

Questi racconti dei missionari più anziani, ma così giovani nel cuore e nell’entusiasmo, creavano proprio quei “ponti intergenerazionali” di cui parla il papa nel suo Messaggio.

Anche AsiaNews, questo servizio in cui siamo impegnati, vuole essere un “ponte” fra i missionari e le loro Chiese nell’Asia e voi amici lettori. Questo servizio di AsiaNews è anche lo strumento con cui percepire quale ricchezza di verità e di amore ci è stata affidata, raccontando il modo in cui la fede cristiana sta incidendo e cambiando la vita dei popoli dell’Asia, rendendoli più protagonisti, nonostante tanti segni di persecuzione.

Cari amici, il servizio di AsiaNews è utile per abbracciare il mondo, per sentirlo vicino, per sentirsi responsabili: ed è qualcosa che stanno riscoprendo proprio i giovani. Tempo fa, una signora, in una trasmissione radiofonica mi ha detto che suo nipote 16enne legge con attenzione e passione la nostra rivista, appena arriva per posta. Tanto più le nostre notizie on-line, che si offrono a milioni di lettori ovunque nel mondo.

Cari amici, AsiaNews ha bisogno dell’aiuto di voi tutti. Per questo non ci vergogniamo a domandarvi un sostegno economico, grande o piccolo, che possa permetterci di continuare il nostro lavoro. Le modalità per donarci il vostro aiuto sono:

Via cc postale n. 45443009

intestato a Pontificio Istituto Missioni Estere, causale "AsiaNews "

Via bonifico bancario a

Pontificio Istituto Missioni Estere (P.I.M.E.) - AsiaNews - C/C 05000/1000/00118726

presso BANCA PROSSIMA S.p.a. Per le Imprese Sociali e le Comunità Gruppo Intesa Sanpaolo FILIALE DI MILANO

Indirizzo: PIAZZA PAOLO FERRARI, 10 20121 MILANO (MI)

Coord Bancarie/IBAN: IT98G0335901600100000118726

Swift Code: BCITITMX

causale "AsiaNews "

Un grazie da parte di tutti noi e di tanti amici che lavorano, soffrono e testimoniano la fede nell’Asia.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Papa: Giornata Missionaria Mondiale, insieme ai giovani: questa è la strada
21/10/2018 12:21
"Nel mezzo del cammin di nostra vita": racconto di 15 anni di missione
23/10/2004
Papa: Grazie ai missionari e ai martiri
24/10/2004
"Missione: Pane spezzato per la vita del mondo"
16/04/2005
La missione ad gentes, necessaria alla Chiesa e al mondo
10/06/2019 14:19