13/11/2007, 00.00
HONG KONG – CINA – ASIA
Invia ad un amico

Jiang Rong vince il primo Premio letterario asiatico con "Il Totem del lupo"

L’autore ha passato 11 anni insieme alle tribù nomadi della Mongolia per scrivere “Il Totem del lupo”. Il Premio, alla sua prima edizione, intende premiare quegli autori che non siano ancora stati pubblicati in lingua inglese.
Hong Kong (AsiaNews/Agenzie) – Lo scrittore cinese Jiang Rong ha vinto la prima edizione del Premio letterario asiatico grazie al romanzo “Il Totem del lupo”. Per scriverlo, l’autore ha passato 11 anni insieme alle tribù nomadi della Mongolia.
 
Jiang, 61 anni, non ha potuto ritirare il premio di persona a causa di una malattia, ma ha ringraziato e commentato: “Ho passato sei anni a scrivere questo libro, e la mia unica speranza è quella di aver creato una storia interessante”.
 
Il Premio, del valore di 10mila dollari, intende premiare quegli autori che non siano ancora stati pubblicati in lingua inglese. Insieme a Jiang erano in lizza Jose Dalisay Jr, Reeti Gadekar, Nu Nu Yi Inwa e Xu Xi.
 
Adrienne Clarkson, ex Governatore generale del Canada e giurata del premio, ha spiegato: “Il libro è come una novella panoramica. La narrazione, che si sviluppa lentamente, ha un effetto cumulativo molto potente, grazie anche ai suoi vividi dettagli”. La versione inglese del libro sarà pubblicata nel marzo del 2008.
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Intellettuali marciano per le strade di Delhi contro il clima di intolleranza dell’Hindutva
23/10/2015
Cina, rilasciata la moglie del pastore Wang Yi
14/06/2019 13:09
Letteratura e cinema, l’assalto della Corea alla cultura occidentale
18/05/2016 13:54
Almaty, “lupo solitario” uccide cinque persone: catturato dalla polizia
19/07/2016 15:20
“Nobel asiatico” 2016: tra i vincitori un attivista e un cantante indiani
29/07/2016 11:38