30/04/2019, 11.58
PAKISTAN
Invia ad un amico

Karachi, una messa in ricordo delle vittime dello Sri Lanka

di Shafique Khokhar

Ieri alla celebrazione in cattedrale erano presenti più di 300 persone. Vicario generale: “A causa di menti malate e del loro odio per la pace e il cristianesimo, lo Sri Lanka si è trasformato in lamento e sofferenza”.

Karachi (AsiaNews) – “Siamo qui riuniti per mostrare solidarietà ai nostri fratelli e sorelle dello Sri Lanka. Preghiamo per la pace nel Paese, per tutte le vittime che hanno perso la vita nelle esplosioni e per i feriti che soffrono”. Lo ha detto p. Mario Rodrigues, rettore della cattedrale di san Patrizio a Karachi. Ieri egli ha celebrato una messa solenne per le vittime dei massacri compiuti a Pasqua insieme al card. Joseph Coutts, arcivescovo locale, e p. Saleh Diego, vicario generale della diocesi e direttore della Commissione nazionale Giustizia e pace.

Alla celebrazione erano presenti più di 300 persone, che hanno acceso delle candele in ricordo dei defunti. Tra i presenti, anche G. L Gnanatheva, console generale dello Sri Lanka, l’alto commissario della Gran Bretagna, sacerdoti e suore. Essi hanno pregato per le 253 vittime di Pasqua e per i cristiani perseguitati in tutto il mondo.

Il card. Coutts ha ricordato ai fedeli le sofferenze dei primi cristiani e l’amicizia fraterna che ha sempre contraddistinto i rapporti tra Pakistan e Sri Lanka. Egli ha ringraziato i numerosi sacerdoti e suore provenienti dall’ex isola di Ceylon che servono nelle scuole e negli ospedali della Repubblica islamica. “Vi siamo vicino – ha detto –. Grazie, Sri Lanka, per il potente esempio dato a noi cristiani”.

P. Saleh sottolinea che lo Sri Lanka era considerato un Paese pacifico, tra le più gettonate destinazioni turistiche al mondo. “A causa di menti malate e del loro odio per la pace e il cristianesimo, si è trasformato invece in lamento e sofferenza”.

In una dichiarazione congiunta, i tre leader cattolici affermano: “L’intera comunità cristiana del Pakistan è addolorata per il popolo dello Sri Lanka, prega per le anime dei defunti e per la rapida guarigione dei feriti”.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Mysore, musulmani pregano per le vittime cristiane dello Sri Lanka
30/04/2019 08:42
Sri Lanka, il card. Ranjith costretto a celebrare la messa della domenica in diretta TV (Foto)
29/04/2019 12:24
Card. Ranjith e monaci buddisti: 'No' alle basi Usa in Sri Lanka
01/06/2019 12:24
Strage di Pasqua, bilancio rivisto al ribasso: 100 morti in meno
26/04/2019 08:50
Commissione parlamentare: Sirisena, responsabile degli attentati di Pasqua
25/10/2019 12:58