28/05/2020, 09.49
CINA-HONG KONG
Invia ad un amico

La Anp approva la legge sulla sicurezza per Hong Kong

Il Comitato permanente del "Parlamento" cinese potrà dare il via libera finale già a fine giugno. Il provvedimento è passato con 2878 voti a favore, uno contrario e sei astenuti. Gli abitanti di Hong Kong potranno essere arrestati per sovversione, secessione, terrorismo e collaborazione con forze straniere che interferiscono negli affari della città.

Pechino (AsiaNews) – L’Assemblea nazionale del popolo (Anp) ha approvato oggi la proposta di legge sulla sicurezza per Hong Kong. Il via libera finale al provvedimento sarà dato dal Comitato permanente del "Parlamento" cinese che si riunirà a fine giugno.

Il disegno di legge è passato con 2878 voti a favore, uno contrario e sei astenuti. L’Anp, che chiude oggi la sua sessione annuale, non ha alcuna indipendenza dal potere del Partito comunista cinese.

Il provvedimento punisce le azioni e le “attività” che mettono in serio pericolo la sicurezza nazionale. Gli abitanti di Hong Kong potranno essere arrestati per sovversione, secessione, terrorismo e collaborazione con forze straniere che interferiscono negli affari della città.

L’annuncio del varo della legge ha scatenato un’ondata di proteste a Hong Kong. Per l’Associazione degli avvocati della città, la decisione di Pechino viola la Basic Law, la mini-costituzione su cui si fonda l’autonomia di Hong Kong dalla madrepatria.

 

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Taiwan unico in Asia a condannare Pechino per la legge su Hong Kong
28/05/2020 14:40
Anp, la grande incertezza: nessun obiettivo di crescita, aumento della spesa militare
22/05/2020 09:02
Le ricette di Li Keqiang per la malata economia cinese
29/05/2020 13:00
Xi Jinping ordina alle Forze armate di prepararsi a combattere
27/05/2020 08:59
Con Xi Jinping, ‘il miglior socialismo in 500 anni’, meglio del capitalismo
16/06/2020 12:15