24/11/2015, 00.00
TURCHIA – RUSSIA

Mosca: “è un incidente grave” l’abbattimento dell’aereo russo da parte della Turchia

Ankara sostiene che l’aereo russo aveva violato il suo spazio aereo. Mosca smentisce: “era in Siria”. Il portavoce del Cremlino dice di non sapere se sarà cancellata la prevista visita in Turchia del ministro degli esteri Sergey Lavrov, ma invita comunque a “non trarre conclusioni”.

Beirut (AsiaNews/Agenzie) – “E’ un incidente grave”. L’affermazione del portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, indica che potrebbe avere conseguenze serie l’abbattimento di un aereo militare russo da parte della Turchia (nella foto), anche se lo stesso Peskov ha dichiarato che “sarebbe sbagliato ora dare eventuali valutazioni o ipotesi o trarre delle conclusioni prima che otteniamo un quadro completo" dell’accaduto. Ma ha aggiunto di “non avere idea” se sarà cancellata la prevista visita in Turchia del ministro degli esteri Sergey Lavrov.

Ankara infatti sostiene che l’aereo russo, un Sukhoi-24, un bombardiere tattico,  è stato colpito in seguito a uno sconfinamento nello spazio aereo turco e dopo avere ignorato numerosi avvertimenti da parte dei caccia turchi. Mosca, invece, afferma che l’aereo è rimasto per tutto il suo volo all’interno dello spazio aereo siriano e che può provarlo.

Ancora da Mosca, Peskov ha sostenuto che “si può supporre” che la questione dell’aereo abbattuto sarà sollevata dal presidente Putin nel colloquio che avrà oggi con il re giordano Abdullah e “in ogni caso, che ci sarà una reazione da parte del presidente”.

Da parte della Nato, della quale fa parte la Turchia, un portavoce si è limitato a dichiarare che l’Organizzazione “è in contatto” con Ankara e ha rifiutato ogni altro commento.

Incerta, infine, la sorte dei due piloti, lanciatisi col il paracadute. Alcune fonti sostengono che sono scesi sulle montagne turcomanne, in Siria, che uno dei due sarebbe morto e l’altro catturato dai ribelli anti-Assad.

Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Aereo abbattuto: i corpi arrivati in Ucraina, la scatole nere consegnate ai malesi
22/07/2014
Abu Mazen a Mosca in cerca del sostegno russo. Sale la tensione fra Israele e Iran
12/02/2018 11:35
Ucraina, stentano a partire le indagini sul volo abbattuto
19/07/2014
Ankara all'Onu: Il jet abbattuto una "minaccia alla sicurezza" da parte della Siria
26/06/2012
Jet abbattuto: Mosca minaccia conseguenze economiche, ma in Turchia ha forti interessi
26/11/2015