07/08/2017, 12.33
BANGLADESH
Invia ad un amico

Padre Regan neo-ordinato sacerdote del Pime, dal Bangladesh alla Guinea Bissau

di Sumon Corraya

Lui è l'unico figlio maschio della famiglia. Il padre è morto alcuni anni fa. Una sua sorella è già suora. Ma sua madre l'ha incoraggiato a seguire la sua vocazione. "L’esempio dei missionari italiani del Pime in Bangladesh mi aiuterà a diventare un vero missionario”. Padre Regan John Gomes, proveniente dalla parrocchia di Tumilia a Gazipur, è il quinto missionario del Pime originario del Paese.

Gazipur (AsiaNews) - Il 4 agosto Regan John Gomes è stato ordinato sacerdote presso la chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista in Tumilia a Gazipur dal vescovo Shorot Francis Gomes. Il nuovo sacerdote del Pime spiega ad AsiaNews che egli ha tratto ispirazione dall’esempio dei missionari italiani del Pime con i giovani del Bangladesh. "Ho passato due anni in un ostello seguito dai padri del Pime. Lì ho visto e incontrato molti sacerdoti italiani del Pime come Paolo Ballan, padre Franco Cagnasso, p. Livio Prete, p. Arturo Spezile”.

“Ho osservato loro vita ed ho pensato: vorrei essere come loro", ha detto. Ma poi ha pensato di terminare i suoi studi, perché il suo primo desiderio era quello di essere dottore commercialista. Ma alla fine, ha realizzato che la migliore via era entrare in seminario. Egli dice: "So che diventando un missionario non potrò rimanere nella mia terra natale. Io vorrei andare in un Paese in cui non ci sono tanti cristiani. Mi piacerà lavorare per il regno di Dio. Ho scelto questa vita".

Dunque, lascerà il Bangladesh per raggiungere la Guinea-Bissau, un Paese tropicale sulla Costa atlantica dell'Africa occidentale che è conosciuto soprattutto per i parchi nazionali e per la sua fauna selvatica.

In Bangladesh lascerà la famiglia: ha perso il padre alcuni fa e lui è il primogenito. Sua sorella più giovane è una suora e le altre stanno ancora studiando. A casa sua si recita la preghiera del rosario tutte le sere. "Mia madre mi ha sempre incoraggiato anche se sono l’unico figlio maschio”, dice chiedendo preghiere per sè in modo che possa predicare in modo giusto il Messaggio di Dio.

In Bangladesh ci sono 18 padri missionari del Pime, per lo più italiani. Padre Regan è il quinto missionario del Pime originario del Bangladesh. Il primo dalla sua parrocchia di Tumilia.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Josim Murmu, da un villaggio al 100% tribale: papa Francesco mi farà sacerdote
29/11/2017 08:28
La Caritas ha un nuovo direttore: Dio mi ha scelto, è la mia vocazione
24/06/2016 13:13
Dopo 5 anni, ha ancora valore la Lettera del Papa ai cattolici cinesi
10/12/2012
Poso, violenze anticristiane: estremisti incendiano una chiesa protestante
23/10/2012
Un Dvd racconta la missione del beato p. Clemente Vismara
24/06/2011