29/09/2005, 00.00
VATICANO – GIORNATA MONDIALE DELLA COMUNICAZIONE
Invia ad un amico

Papa: i media rete di comunicazione, comunione e cooperazione

Città del Vaticano (AsiaNews) – "I media: rete di comunicazione, comunione e cooperazione" è il tema scelto da papa Benedetto XVI per la 40ª Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali 2006.

"Questo primo tema voluto dal Santo Padre Benedetto XVI - ha affermato l'arcivescovo John P. Foley, presidente del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali, il Dicastero della Santa Sede che prepara il materiale di studio e liturgico sul tema, destinato alle Conferenze episcopali di tutto il mondo - indica il suo apprezzamento per la capacità dei mass media non solo di far conoscere le informazioni necessarie, ma anche di promuovere una fruttuosa cooperazione".

Informazione e solidarietà per cause sociali vanno spesso di pari passo nel lavoro dei media cattolici; nell'ultimo anno AsiaNews, sostenuta da numerose agenzie e organizzazioni internazionali, ha portato avanti diverse campagne: a favore delle vittime dello tsunami nel sudest asiatico, per la scarcerazione del cristiano O'Connor dalle carceri saudite e per la liberazione dei vescovi e sacerdoti cinesi, vittime della persecuzione religiosa.

La Giornata delle Comunicazioni Sociali, l'unica celebrazione mondiale stabilita dal Concilio Vaticano II ("Inter mirifica", 1963), è fissata nella maggior parte dei paesi, su raccomandazione dei vescovi del mondo, la domenica prima di Pentecoste (il prossimo anno sarà il 28 maggio).

L'annuncio del tema è dato, di consuetudine, il 29 settembre, festa degli Arcangeli Michele, Raffaele e Gabriele, il quale è stato designato Patrono di coloro che lavorano nella radio.

II messaggio del papa per la Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali è pubblicato, di solito, in concomitanza con la memoria di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti (24 gennaio), per lasciare alle Conferenze episcopali, agli Uffici diocesani e alle Organizzazioni che si occupano di comunicazione sociale il tempo sufficiente per preparare sussidi audiovisivi e altro materiale per celebrazioni a livello nazionale e locale.
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Papa: responsabilità nell'uso dei media, per abbattere i muri dell'incomprensione
08/05/2005
Papa: Il social web è complementare all’incontro in carne ed ossa
25/01/2019 11:34
Papa: occorre slancio apostolico nei media a servizio di vita e famiglia
23/05/2004
Papa: I sacerdoti e internet, strumento dell’annuncio di Cristo
23/01/2010
Papa: fermate “la tragica violenza” nella Striscia di Gaza e contro le città israeliane
20/05/2007