15/12/2018, 09.00
COREA DEL SUD
Invia ad un amico

Seoul, un dono da 8 milioni di euro per la bioetica

Il ricercatore Sung Young-chul ha donato 10 miliardi di won coreani al Collegio di Medicina dell'Università Cattolica della Corea. La scelta nasce dal “rispetto per vita esistente in ogni aspetto delle attività di ricerca dell'ateneo cattolico”.

Seoul (AsiaNews) – Uno dei maggiori scienziati coreani, il prof. Sung Young-chul (foto), ha donato 10 miliardi di won coreani (circa 8 milioni di euro) al Collegio di Medicina dell'Università Cattolica della Corea per “contribuire alla ricerca nel campo della bioetica”. L’accademico ha motivato la sua scelta con il “rispetto per vita esistente in ogni aspetto delle attività di ricerca dell’ateneo cattolico”.

Secondo l’Ufficio comunicazioni dell’arcidiocesi di Seoul, che ha diffuso la notizia della donazione (la maggiore mai effettuata nella storia del Collegio) la donazione è destinata al “Catholic Saving Life Research Fund”. A ricevere l’assegno è stato il cardinale Andrew Yeom Soo-jung, arcivescovo di Seoul e presidente del consiglio di amministrazione della “Catholic Education Foundation”.

Il “Catholic Saving Life Research Fund” contribuirà principalmente alla costruzione di un’infrastruttura di ricerca nell’Istituto per l’Industria Biomedica. Il card. Yeom ha dichiarato: “Il movimento per la vita non può andare avanti senza il supporto della scienza. Apprezziamo molto il lavoro di ricerca prof. Sung. L’Istituto dell'Università Cattolica porrà lo spirito cristiano di rispetto per la vita al centro di ogni attività di ricerca”.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Teologo sudocoreano: Rivedere la legge sulla bioetica
05/02/2005
Seoul, la Chiesa celebra il primo Congresso nazionale per la vita
29/07/2010
Comitati diocesani "Giustizia e Pace" contro la politica di Seoul
06/06/2008
Corea, cattolici contro l’eutanasia: Un modo orribile per tagliare le spese mediche
21/08/2013
La Chiesa coreana: “Basta con gli aborti, cambiamo la società”
17/11/2009