01/08/2012, 00.00
SRI LANKA
Invia ad un amico

Sri Lanka, i cristiani festeggiano i 200 anni della Ceylon Bible Society

di Melani Manel Perera
Dal 1812, l’organizzazione cristiana ecumenica traduce, pubblica e distribuisce copie della Bibbia in tamil, singalese e inglese. AsiaNews intervista Lakshani Fernando, attuale segretario generale della Cbs.

Colombo (AsiaNews) - La Ceylon Bible Society (Cbs), organizzazione cristiana ecumenica, celebra oggi i 200 anni dalla sua fondazione. Registrata nel 1812 in pieno colonialismo britannico, la Cbs è una delle associazioni più antiche dello Sri Lanka. Essa si occupa di tradurre, pubblicare e distribuire la Bibbia in tutta l'isola. Per festeggiare il bicentenario, vescovi, leader religiosi e fedeli delle diverse denominazioni cristiane hanno partecipato a una messa speciale, celebrata dal card. Malcolm Ranjith. Inoltre, la Cbs ha lanciato un progetto ambizioso: la distribuzione di 10mila Bibbie in singalese e altrettante in tamil, in tutto lo Stato. Per l'occasione, AsiaNews ha intervistato Lakshani Fernando, segretario generale della Ceylon Bible Society.

In che modo la Cbs contribuisce a creare unità cristiana?

Il primo passo è organizzare eventi di vario genere, programmi, iniziative, portando membri di differenti denominazioni su un'unica piattaforma e formando Comitati regionali misti.

Perché Chiese diverse usano Bibbie diverse?

Alcune Chiese adottano l'antica versione della Bibbia, perché credono che la prima traduzione sia la più fedele alla versione originale. Nel 1982, la Chiesa cattolica e le principali Chiese si sono accordate per stampare una Bibbia unica. La lingua e lo stile sono molto semplici, e oggi molte Chiese usano questa versione delle Sacre Scritture anche per i sussidiari scolastici. In generale, le persone decidono quale versione usare della Bibbia in base alla loro tradizione. La maggior parte della gente fatica ad accettare i cambiamenti. Anche le decisioni del clero influenzano la scelta di quale versione usare.

Le Chiese finanziano il lavoro della Cbs?

No, sono i contributi dei singoli a fornire la maggior parte dei fondi. Poi vi sono alcune Chiese che organizzano una colletta per la Cbs, in modo periodico.

Quali sono le principali iniziative dell'associazione?

Volendo citare l'Atto inaugurale della Colombo Auxiliary Bible Society [primo nome della Cbs, ndr], l'obiettivo primario è "incoraggiare la circolazione delle Sacre Scritture, senza note o commenti, al fine di rispondere ai bisogni dei cristiani nativi dell'Isola di Ceylon". Se osservo le iniziative intraprese in due secoli, è chiaro che questa missione è stata perseguita con grande fedeltà da tutti i Consigli generali, e [questo] è encomiabile.

Alcuni dei principali servizi offerti dalla Cbs sono: tradurre, stampare, pubblicare e distribuire Bibbie in lingua singalese e tamil; distribuire Bibbie in inglese prodotte da altre Bible Societies; produrre [Bibbie] in braille e in audiocassette per non vedenti; creare adattamenti per i più piccoli. Inoltre, la Cbs organizza concorsi per pubblicare le migliori tesi dedicate alle Sacre Scritture, gare, mostre, oltre a seminari per insegnanti. In 200 anni, queste iniziative sono state il cavallo di battaglia della Cbs, che con le sue traduzioni e pubblicazioni è riuscita anche a raggiungere le migliaia di profughi (Idps, Internally Displaced People) della guerra civile, soprattutto nel nord del Paese. Solo nel 2011, l'organizzazione ha venduto 73.592 Bibbie, 9.884 Vangeli, 24.569 parti singole delle Sacre Scritture.

Quali sono gli articoli più venduti?

In termini assoluti, l'edizione completa della Bibbia. Tra il 2002 e il 2011 ne abbiamo vendute 1,7 milioni di copie. Per il resto, le edizioni per bambini e le cartoline con frasi del Vangelo sono gli articoli più richiesti.

In 200 anni di attività, quali sono le sfide e le vittorie che avete ottenuto?

La Ceylon Bible Society è un'organizzazione al servizio di tutte le denominazioni cristiane. In passato, alcune persone hanno frainteso la nostra missione, credendo che la Cbs si dedicasse solo ad alcuni elementi della comunità cristiana. Un'altra sfida riguarda la raccolta dei fondi necessari: a volte, siamo stati costretti ad annullare eventi o iniziative perché mancavano i soldi. Ma anche riuscire a raggiungere cristiani sparsi in tutta l'isola, e tenere unite le diverse Chiese cristiane sono state grandi sfide, vinte con successo.

Vuole lanciare un messaggio?

Pensando al lavoro della Cbs, a volte mi chiedo: la Bibbia è davvero così importante per chi la legge? Ha un significato? La risposta è sì, il lavoro di traduzione, stampa e distribuzione operato dalla Ceylon Bible Society rende le Sacre Scritture ancora più importanti per la vita quotidiana di ogni cristiano.

 

 

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Chiese unite nel diffondere la Bibbia ‘a gloria di Dio onnipotente’
12/01/2018 11:26
In Sri Lanka, una fiera per finanziare la distribuzione della ‘Buona Novella’
14/10/2017 09:23
Sri Lanka, la società biblica regala occhiali da vista e analisi del sangue agli anziani
01/12/2014
Cristiani dello Sri Lanka: per aiutare gli anziani bisognosi in vendita abiti, dolci e articoli per la casa
24/11/2015
Tokyo: oltre 2 mila, anche non cristiani, al Forum sulla Bibbia
27/05/2006