27/05/2006, 00.00
GIAPPONE
Invia ad un amico

Tokyo: oltre 2 mila, anche non cristiani, al Forum sulla Bibbia

L'evento organizzato dalla Japan Bible Society è il primo del suo genere nel Paese: arrivati esperti di Bibbia da tutto il mondo.

Tokyo (AsiaNews/Cw) – Più di due mila persone hanno partecipato ad un Forum sulla Bibbia in Giappone, che all'inizio di maggio ha visto riuniti a Tokyo alcuni tra i maggiori biblisti del mondo. L'evento è stato organizzato dalla Japan Bible Society (Jbs), che festeggiava la recente istituzione della sua sezione traduzioni. Durante la tre giorni (3-5 maggio) al New Otani Hotel sono intervenuti 29 esperti di Bibbia a livello internazionale: da Giappone, Israele, Germania e Stati Uniti. Per chi ha potuto partecipare, gli incontri hanno rappresentato un "importante momento di approfondimento".

Il presidente del Forum, il gesuita Chung Mo Koo, spiega che è la prima volta che si tiene un evento del genere in Giappone: vi hanno preso parte persone impegnate in diversi campi, dallo studio delle scritture, al lavoro pastorale, alla vita spirituale. "Non ci aspettavamo tanta affluenza - aggiunge – è arrivata gente da diverse Chiese e anche non cristiani interessati comunque alla Bibbia".

Uno dei relatori, p. Adrian Schencker, sacerdote domenicano e professore emerito all'Università di Friburgo, ha detto di essere sorpreso nel vedere la grande partecipazione al Forum: "È stupendo vedere così tanta gente; dopo aver ricevuto l'invito a intervenire non vedevo l'ora di incontrare i cristiani giapponesi e osservare la vita della Chiesa e l'insegnamento della Bibbia in questo Paese".

Suor Yoshie Fujioka, delle sorelle del Cuore di Maria Immacolata a Nagasaki, era tra i partecipanti. La religiosa, che insegna all'Università cattolica Junshin, ha commentato così l'occasione offerta dalla Jbs: "Aver potuto ascoltare i maggiori studiosi di Bibbia, mi ha fatto capire la grande ricchezza e profondità delle espressioni bibliche. Ho intenzione di condividere questa esperienza in classe con i miei studenti. Sono grata alla Japan Bible Society per aver organizzato questo evento".

La Jbs ha intenzione di pubblicare i testi del Forum entro luglio.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Giappone, un gioco di carte racconta il Vangelo e va a ruba fra i non cristiani
05/11/2014
Chiese unite nel diffondere la Bibbia ‘a gloria di Dio onnipotente’
12/01/2018 11:26
In Sri Lanka, una fiera per finanziare la distribuzione della ‘Buona Novella’
14/10/2017 09:23
Sri Lanka, i cristiani festeggiano i 200 anni della Ceylon Bible Society
01/08/2012
Cina, 150milioni di bibbie stampate in 30 anni
17/11/2016 13:03