27/07/2018, 08.55
ISRAELE - PALESTINA
Invia ad un amico

Israele, assalto al coltello: una vittima, due feriti: 'Una vendetta di Hamas'

Un ragazzo palestinese di 17 anni attacca tre civili armato di coltello. Il bilancio è di un morto, un ferito grave e uno lieve. L’esercito israeliano dice di aver abbattuto l’assalitore. Hamas aveva chiesto di vendicare l’uccisione di tre palestinesi nella striscia di Gaza.

Gerusalemme (AsiaNews/Agenzie) - Un civile israeliano di 31 anni è stato accoltellato a morte questa notte in un insediamento a Ramallah, nei territori occupati nella Cisgiordania. Altri due sono stati feriti. Uno è ricoverato in condizioni gravi, l’altro ha riportato ferite lievi. L’attentatore si è infiltrato nella colonia di Adam, tra Gerusalemme e la Cisgiordania e ha colpito da solo, armato di coltello.

Le forze di sicurezza riferiscono che l’attentatore di 17 anni è stato ucciso. Le truppe israeliane ora sono nel villaggio di Kubar dove abitava il ragazzo.

Giovedì, l'ala armata del movimento islamista palestinese Hamas ha detto che avrebbe vendicato la morte di tre dei suoi membri. I palestinesi sono stati uccisi il 25 luglio in un'incursione di rappresaglia compiuta dall’esercito israeliano dopo che alcuni missili dalla Striscia di Gaza avevano ferito un soldato.

Circa 153 palestinesi sono stati uccisi nella Striscia di Gaza dalle manifestazioni del 30 marzo. “Il nemico pagherà un alto prezzo per il crimine che commette ogni giorno contro i diritti del nostro popolo e dei nostri combattenti", dichiarano le brigate Ezzedine al-Qassam, di Hamas.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Diplomatici europei contro ‘l’emarginazione economica, politica e sociale dei palestinesi’
01/02/2018 12:33
Cisgiordania, l’espansione delle colonie è ‘l’ultima pallottola’ alla soluzione dei due Stati
11/01/2018 13:55
Likud: annettere la Cisgiordania. Attivista israeliano: Israele tratta i territori come una sua proprietà
02/01/2018 12:49
Un palestinese e un israeliano uccisi lo stesso giorno
01/12/2017 12:03
Netanyahu: le colonie sono “terra d’Israele”. Lega Araba: non cerca la pace
30/08/2017 09:00


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”