23/05/2006, 00.00
India – Cina – Africa
Invia ad un amico

La crescita economica di India e Cina "aiuta l'Africa"

Secondo l'Ocse "il boom economico dei giganti asiatici ha limitato l'inflazione mondiale, abbassato i tassi di interesse e fatto schizzare le quotazioni dei materiali grezzi. Tutti fattori che giovano al continente nero".

Parigi (AsiaNews/Agenzie) – L'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse) sostiene che la galoppante crescita economica di Cina ed India "può risultare benefica per le economie africane". In un documento interno, il gruppo di analisi con base a Parigi afferma che vi sono una serie di "nuove strade" che il continente nero può intraprendere grazie allo sviluppo dell'economia dei giganti asiatici.

Secondo l'Ocse, infatti, lo sviluppo indiano e cinese ha limitato la pressione dell'inflazione mondiale, abbassato i tassi di interesse e fatto schizzare le quotazioni dei materiali grezzi. Questa concatenazione di eventi ha molto aiutato il miglioramento dei termini di mercato dell'Africa.

Sempre secondo l'Ocse, La Cina e l'India sono ottimi mercati per i prodotti africani, in special modo per i mercati del tessile e del vestiario destinati all'esportazione, dai quali sono state rimosse le quote di protezione per gli investitori africani sin dal gennaio 2005.

"Da un altro punto di vista – si legge nel documento – anche i consumatori africani sono agevolati dai beni a poco prezzo che provengono dall'Asia, così come gli investitori possono guadagnare dai beni di capitale convenienti che provengono dalla stessa direzione".

Secondo i dati presentati nello studio, infine, le industrie cinesi ed indiane sono sempre di più orientate all'apertura verso i mercati esteri, oltre ad essere affamate di risorse energetiche. Questo fattore "apre nuove opportunità ai governi africani, così come aumenta la presenza delle aziende asiatiche in India. Questo movimento interno al continente asiatico può essere sfruttato dalle nazioni africane come fonte di tecnologia, formazione qualificata ed accesso al mercato mondiale"

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Crescono i rapporti tra Cina e Africa, cambiano gli equilibri mondiali
03/01/2006
Aumenta il debito dei Paesi africani verso la Cina
18/12/2006
L’aiuto necessario di Pechino e il rischio del saccheggio
16/05/2007
I cristiani evangelici africani stanno convertendo la Cina
18/02/2019 11:20
‘Nessun laccio politico’ negli aiuti di Xi Jinping all’Africa
04/09/2018 11:49


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”