16/10/2010, 00.00
INDIA
Invia ad un amico

Mumbai: sacerdoti di tutta l’india in festa per i 50 anni del seminario arcivescovile

di Nirmala Carvalho
Le celebrazioni sono iniziate lo scorso 14 ottobre con una messa solenne dureranno fino al prossimo 28 ottobre. Presenti all’evento anche mons. Salvatore Pennacchio, nuovo nunzio apostolico dell’India; mons. Robert Sarah segretario della Congregazione per l'evangelizzazione dei popoli e il card. Oswald Gracias, arcivescovo di Mumbai.

Mumbai (AsiaNews) – Con fuochi d’artificio, incontri e messe, l’arcidiocesi di Mumbai celebra i 50 anni del seminario S. Pio X di Goregaon  e i 25 anni del Parel Seminary, primo istituto ecclesiale fondato nella città. I festeggiamenti, iniziati il 24 ottobre, hanno visto la partecipazione di centinaia di sacerdoti provenienti da tutta l’India e proseguiranno fino al 28 ottobre. La messa giubilare è stata concelebrata da mons. Robert Sarah, segretario della Congregazione per l'evangelizzazione dei popoli, il card. Oswald Gracias arcivescovo di Mumbai e il nuovo nunzio apostolico dell’India Salvatore Pennacchio, alla sua prima visita nell’arcidiocesi.

“In questi 50 anni – ha affermato mons. Sarah nella sua omelia - la Divina provvidenza non hai smesso di accompagnare questo seminario con frutti abbondanti, anche in momenti molto difficili”. Il prelato ha esortato sacerdoti e seminaristi a “mettere l’eucarestia” al centro di questo giubileo. “Esso – ha aggiunto – è un momento di grazia di Dio per approfondire la fede, e un’occasione di speranza per il lavoro di evangelizzazione, soprattutto nella formazione dei futuri sacerdoti”.  

Il card. Gracias ha ricordato che egli, come giovane studente era presente all’inaugurazione del seminario nel 1960. Il porporato ha ringraziato tutti i benefattori che in questi 50 anni hanno sostenuto l’istituto con preghiere e donazioni, consentendo  la formazione di nuovi sacerdoti. 

Dalla sua fondazione il collegio di S. Pio X ha formato oltre 700 sacerdoti e ogni anno entrano nell’istituto dai cinque ai sette nuovi seminaristi.

Nel 2006 la Congregazione per l’educazione cattolica di Roma ha parificato i programmi del seminario con quelli degli altri istituti ecclesiastici. Da alcuni anni è anche attiva una collaborazione con il Pontificio Istituto S. Pietro di Bangalore, che dà a sacerdoti e seminaristi la possibilità di seguire percorsi di laurea riconosciuti a livello internazionale.  

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Ho Chi Minh City, ‘Estate pastorale’ nelle periferie per 31 seminaristi
21/08/2019 13:13
Catechismo e comunicazione: una sfida per i seminaristi di Java (Foto e Video)
06/07/2019 09:00
Saigon, seminaristi in visita pastorale ‘sulle orme di Papa Francesco’
21/03/2018 12:23
Vietnam: occorrerà superare un esame per entrare in seminario
07/04/2006
India, concluso il viaggio del card. O’Connor per i 25 anni della visita di Giovanni Paolo II
12/02/2011


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”