Rubrica Vaticano

Vaticano

All'udienza in piazza San Pietro il via alle nuove riflessioni sull'azione dello Spirito Santo nella storia della salvezza: "Lo Spirito è l'armonia", ha spiegato Francesco. Un pensiero allo "scempio" che l'umanità fa del Creato: seguire come Francesco d'Assisi la "via della contemplazione". Il pensiero alle vittime della frana in Papua Nuova Guinea. Su Ucraina, Palestina e Myanmar: "La guerra è una crudeltà". 

| 29/05/2024
| VATICANO

L’incontro in Vaticano con una delegazione giunta da Bangkok. Ribadita la volontà di lavorare insieme per portare speranza. La meditazione e la preghiera come via per purificare i cuori e le menti generando misericordia.

| 27/05/2024
| VATICANO

In decine di migliaia oggi alla Messa in piazza San Pietro. "Lo Spirito Santo ci accompagna nella vita”, è la frase che il Santo Padre ha fatto ripetere ai bambini presenti. È seguita la recita dell'Ave Maria e l'invito e pregare "soprattutto per la pace". Ieri dallo Stadio Olimpico di Roma l'appello: avviare "movimento di bambine e bambini che vogliono costruire un mondo di pace".

| 26/05/2024
| VATICANO

Nel fine settimana si celebra la prima Giornata mondiale dei Bambini, voluta con forza dal pontefice. Mons. Martinelli ha incontrato un gruppo di bambini, rispondendo alle loro domande e invitandoli a mettere al servizio della Chiesa “la loro gioia e il loro entusiasmo”. A Hong Kong si è tenuto un raduno di un centinaio di giovani per condividere esperienze e aspettative. 

| 25/05/2024
| ASIA - VATICANO
di Gianni Criveller

Il direttore editoriale di AsiaNews sui convegni a 100 anni dal Concilio di Shanghai: ci furono errori, ma la gran parte dei missionari fu generosamente impegnata per il bene del popolo cinese. Il nazionalismo delle potenze europee di allora non può essere utilizzato per nascondere quello inculcato oggi a Pechino. A quando un Secondo Concilio cinese che emancipato da interferenze politiche possa davvero parlare delle sfide dell'evangelizzazione in questa terra?

| 23/05/2024
| LANTERNE ROSSE
di Gianni Criveller

Il direttore editoriale di AsiaNews sui convegni a 100 anni dal Concilio di Shanghai: ci furono errori, ma la gran parte dei missionari fu generosamente impegnata per il bene del popolo cinese. Il nazionalismo delle potenze europee di allora non può essere utilizzato per nascondere quello inculcato oggi a Pechino. A quando un Secondo Concilio cinese che emancipato da interferenze politiche possa davvero parlare delle sfide dell'evangelizzazione in questa terra?

| 23/05/2024
| LANTERNE ROSSE

Otto francescani e i tre fratelli maroniti Massabki uccisi insieme in odio alla fede nel quartiere di Bab-Touma nel 1860. Figure simbolo dell'"ecumenismo del sangue" vissuto anche in tempi recenti dai cristiani del Medio Oriente. Tra le altre figure per cui papa Francesco ha approvato i decreti che aprono la strada alla canonizzazione anche il quindicenne Carlo Acutis e il fondatore dei missionari della Consolata Giuseppe Allamano.

| 23/05/2024
| VATICANO

Da San Pietro un nuovo appello per la pace. Il pontefice chiede di non dimenticare la "martoriata Ucraina", Israele, Palestina e Myanmar: è "tempo di guerra mondiale". Nella catechesi l'elogio dell'umiltà che ha concluso il ciclo di riflessioni dedicate a vizi e virtù. Salutando un gruppo di novizie ricordata la scarsità di vocazioni alla vita consacrata in Italia, invitando alla preghiera.

| 22/05/2024
| VATICANO
di Giorgio Bernardelli

Il vescovo di Shanghai a Roma al convegno promosso sul centenario del primo incontro di tutti i vescovi cinesi. "La Chiesa è una, ma il suo sviluppo in Cina deve essere in linea con la grande rinascita della nazione cinese". Card. Parolin: "La comunione con il pontefice garanzia di una fede sottratta agli interessi politici esterni". Card. Tagle: "Ci possono essere incomprensioni, ma non siamo mai indifferenti al cammino dei cattolici cinesi". 

| 21/05/2024
| VATICANO-CINA

In un videomessaggio a un Convegno in corso a Roma all’Università Urbaniana con presenze dalla Repubblica popolare cinese la storia e il presente della Chiesa in Cina nel centenario del Concilio di Shanghai. “Chi segue Gesù ama la pace, e si trova insieme a tutti quelli che operano per la pace”.

| 21/05/2024
| VATICANO-CINA
di p. Gabriel Romanelli *

Ad AsiaNews la testimonianza di p. Romanelli rientrato dopo 7 mesi nella Striscia: non una casa è “intatta”, ma bisogna guardare al futuro. Nell’omelia della messa di Pentecoste il card. Pizzaballa ai cristiani di Gaza: “Non ho mai sentito una parola di ira” da voi, questo è il “segno della vostra forza”. La visita ad un panificio distrutto dalla guerra e riaperto di recente, che offre lavoro a cristiani e musulmani. 

| 20/05/2024
| GAZA

Durante la Messa in San Pietro il pontefice ha parlato delle caratteristiche dello Spirito Santo di "forza" e "gentilezza". L'invito "ad annunciare il Vangelo a tutti". "Continuiamo a parlare di pace a chi vuole la guerra, a parlare di perdono a chi semina vendetta", ha aggiunto. Dopo la recita del Regina Caeli: lo Spirito Santo “doni ai governanti il coraggio di compiere gesti di dialogo".

| 19/05/2024
| VATICANO

A Verona per l'Arena di Pace il gesto di due persone che hanno entrambe perso un proprio caro nel conflitto di Gaza. Il pontefice ha detto ai tessitori di dialogo in Terra Santa: "Chiedete ai leader mondiali di ascoltare la vostra voce, perché gli accordi nascano dalla realtà e non da ideologie". "Il peccato dei regimi politici finiti nelle dittature è non ammettere la pluralità: solo una società dove si affrontano i conflitti e si dialoga ha futuro”.

| 18/05/2024
| VATICANO-ISRAELE-PALESTINA

A meno di casi speciali decisi dal pontefice non ci sarà più una dichiarazione da parte della Chiesa sulla soprannaturalità dei fenomeni, ma solo un'autorizzazione a una prudente adesione e il riconoscimento del valore pastorale là dove non vi siano mistificazioni. Il legame tra questi fenomeni e tanti santuari anche in Asia.

| 17/05/2024
| VATICANO

Il portavoce del patriarcato Farid Jubran ad AsiaNews: la comunità “felice e sorpresa” per una visita “inaspettata” frutto dell’opera diplomatica del patriarcato. Una situazione “di emergenza” in cui mancano “cibo, medici e farmaci”. L’iniziativa umanitaria dei Cavalieri di Malta per rispondere ai bisogni della popolazione. L’abbraccio con il vice-parroco e il vescovo greco-ortodosso. 

| 17/05/2024
| GAZA

Nuovo appello all'udienza: 'Ci sia pace definitiva: la guerra sempre è una sconfitta". Ricordata la "martoriata Ucraina", come Palestina, Israele e Myanmar: il pensiero soprattutto per "i popoli che soffrono". La catechesi sulla carità: "L’amore per ciò che nessuno amerebbe; anche per il nemico".

| 15/05/2024
| VATICANO

Ricevendo in udienza una delegazione guidata dal nuovo arcivescovo maggiore Raphael Thattil il pontefice ha espresso pubblicamente il suo assenso a una richiesta avanzata da anni dalle Chiese d’Oriente, soprattutto per i propri fedeli del Golfo Persico. Nuovo duro ammonimento sulle divisioni intorno alla liturgia in Kerala: “Discutere di dettagli celebrativi mancando di rispetto all’unità è incompatibile con la fede cristiana".

| 13/05/2024
| VATICANO-INDIA

L'appello al Regina Caeli nel nome del Risorto "che ci vuole liberi". La solennità dell'Ascensione che oggi si celebra in Italia ispiri la domanda: "È vivo in me il desiderio della vita eterna?". L'orizzonte della "sapienza del cuore" nella Giornata delle comunicazioni sociali e la riconoscenza verso tutte le mamme nel giorno della loro festa

| 12/05/2024
| VATICANO

Chiusa a Roma la fase diocesana del processo di beatificazione del sacerdote francese che nella diocesi di Hue diede vita nel 1918 al monastero di Nostra Signora di Phuoc Son. Un’esperienza che oggi conta centinaia di monaci in Vietnam.

| 10/05/2024
| VATICANO-VIETNAM

Nella solennità dell'Ascensione papa Francesco ha pubblicato questa sera la bolla "Spes non confundit" che indice l'Anno Santo del 2025, consegnandola alle Chiese di tutto il mondo. Il pontefice rilancia l'impegno a far tacere le armi e a condonare il debito dei Paesi poveri: "È una questione di giustizia". L'auspicio che la coincidenza con i 1700 anni dal Concilio di Nicea, sia un invito a passi visibili nel cammino ecumenico cominciando dalla data della Pasqua.

| 09/05/2024
| VATICANO

Diffuse oggi le immagini simbolo delle giornate che a settembre il pontefice vivrà in Indonesia, Papua Nuova Guinea, Timor Est e Singapore. Nei motti il richiamo alla fraternità, alla preghiera, all'incontro con le culture locali, ma anche la vicinanza ai cristiani perseguitati della regione. 

| 08/05/2024
| VATICANO

Non è mancato all'appuntamento del mercoledì il ricordo dei Paesi piegati da guerra e violenza: Palestina, Israele, Ucraina e Myanmar. L'intercessione di san Stanislao "ottenga anche oggi il dono della pace in Europa e in tutto il mondo". La virtù teologale della speranza, accompagnata dalla pazienza, è di chi desidera "ostinatamente la pace".  

| 08/05/2024
| VATICANO

Il messaggio del dicastero per il Dialogo interreligioso per la festività che ricorda la nascita, l'illuminazione e la dipartita del Buddha. Citata la preghiera del venerabile Maha Ghosanda, testimone degli orrori del genocidio cambogiano: “Rimuoviamo le mine dell’odio dai nostri cuori”.

| 06/05/2024
| VATICANO

Dal Vaticano nuova richiesta per la pace in Medio Oriente. Ma anche il pensiero alla "martoriata Ucraina" che "soffre tanto". Gli auguri ai fratelli e alle sorelle delle Chiese ortodosse per la Pasqua celebrata oggi, secondo il calendario giuliano. "Il Signore risorto conforti le comunità che sono nella prova". 

| 05/05/2024
| VATICANO

Oggi il pontefice ha ricevuto in Vaticano il leader giordano. La Santa Sede evidenzia il colloquio “cordiale” e l’impegno comune su molti fronti. Sacerdote giordano: relazioni “consolidate”, Amman “modello” nelle relazioni fra cristiani e musulmani. Preoccupazione per l’escalation nella regione, l’importanza del turismo “in particolare quello religioso”. 

| 02/05/2024
| GIORDANIA - VATICANO

In occasione dell’incontro internazionale svoltosi in questi giorni a Roma con 300 sacerdoti da ogni continente, una lettera di Francesco a tutti i parroci: “Sperimentate la gioia di una paternità che non primeggia, ma fa emergere le potenzialità degli altri”.

| 02/05/2024
| VATICANO

Nell'udienza generale Francesco ha rinnovato il suo invito a pregare per la pace. Nella catechesi la riflessione sulla virtù teologale della fede. "La sua grande nemica non è la ragione, ma la paura". Un dono che "va chiesto quotidianamente, perché si rinnovi in noi".

| 01/05/2024
| VATICANO

Nella storica visita alla laguna, l'incontro con 80 detenute della Casa di Reclusione femminile della Giudecca. "Carcere realtà dura, ma luogo di rinascita, morale e materiale". Al padiglione "Con i miei occhi" della Santa Sede per la Biennale 2024, la parole agli artisti: "Valorizzare il contributo delle donne". L'invito a prestare ascolto a "gioia e una sofferenza che si uniscono nel femminile in una forma unica".

| 28/04/2024
| VATICANO

Francesco all'udienza del mercoledì è tornato a ricordare che "la guerra è sempre una sconfitta". All'intercessione di Giovanni Paolo II a 10 anni dalla sua canonizzazione l'invocazione per "il dono della pace" anche in Ucraina e in Myanmar. Nella catechesi sulla vita di grazia secondo lo Spirito le virtù teologali della fede, della speranza e della carità come "antidoto all'autosufficienza".

| 24/04/2024
| VATICANO

Da piazza San Pietro anche oggi un pensiero a Palestina, Isralee e Ucraina. Ricordati tutti i "prigionieri di guerra". Dedicata alla temperanza la catechesi di oggi: "La virtù della giusta misura. È la persona sensibile, che sa piangere e non se ne vergogna; sconfitto, si rialza; vincitore, è capace di tornare alla vita nascosta di sempre”.

| 17/04/2024
| VATICANO
In evidenza
 
Dopo una serie di raid con droni, l’esercito ha dichiarato “zona rossa” l’area in cui sorge la struttura e imposto l’evacuazione forzata dei pazienti. La denuncia del primate Welby: "I luoghi di cura devono essere protetti: ...
| 09/07/2024
| ISRAELE - PALESTINA
 
Nella città segnata dalla ferita dell'atomica l'incontro che coinvolge anche le tradizioni religiosi orientali nella Rome Call for AI Ethics, promossa dalla Pontifica Accademia per la vita. Ai principi elaborati nel 2020 la salvaguardare ...
| 09/07/2024
| GIAPPONE-VATICANO
 
di Dario Salvi
Una fonte di AsiaNews racconta la vita dei cattolici. Un milione di persone, soprattutto migranti economici, celebrano “in privato” la fede. Il legame con la Chiesa universale e la speranza di potersi un giorno riunire e pregare in una chiesa. ...
| 02/07/2024
| PORTA D’ORIENTE
 
di Joseph Masilamany
In una nota congiunta il Defender of Ancestral Lands Sabah (Mopot) e la Sabah and Sarawak Indigenous People’s Alliance (Goass) invocano il rispetto del "consenso informato" delle comunità locali. L’ingresso nel raggruppamento solleva ...
| 01/07/2024
| MALAYSIA
 
di Silvia Torriti
Dopo il Covid-19 sta crescendo in Cina il fenomeno della "contro-urbanizzazione" con nuove risorse e talenti che dalle città si spostano nelle aree rurali per avviare attività. Con un impatto economico positivo, ma non senza difficoltà ...
| 27/06/2024
| LANTERNE ROSSE
 
La notizia dell'orrenda morte di Satnam Singh, abbandonato con un braccio mutilato in Italia mentre lavorava in condizioni di caporalato, ha raggiunto anche il suo villaggio natale nel Punjab, Stato dell'India secondo solo al Kerala ...
| 25/06/2024
| INDIA
 
Già amministratore apostolico di Kunming e di altre due diocesi è morto a più di novant'anni. Era seminarista nel 1949 quando arrivarono i comunisti: ha dovuto attendere il 1995 per poter essere ordinato prete dopo il carcere ...
| 18/06/2024
| CINA
 
di Alessandra De Poli
Kim Aris, 47 anni, ha ritirato al posto della madre in Italia la cittadinanza onoraria che il comune di Abbiategrasso ha voluto concedere alla leader birmana. Da oltre tre anni in carcere, nemmeno la sua famiglia sa dove sia detenuta e quali siano ...
| 17/06/2024
| MYANMAR
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”