26 Febbraio 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  •    - Brunei
  •    - Cambogia
  •    - Filippine
  •    - Indonesia
  •    - Laos
  •    - Malaysia
  •    - Myanmar
  •    - Singapore
  •    - Tailandia
  •    - Timor Est
  •    - Vietnam
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 25/02/2017 - INDONESIA - ARABIA SAUDITA

    Il primo marzo re Salman atterra a Jakarta per un viaggio ufficiale. In deroga al protocollo, il presidente Widodo andrà di persona ad accoglierlo all’aeroporto. Al seguito del monarca circa 1500 persone, fra cui ministri di governo e principi. Prevista anche una tappa a Bali per una breve vacanza. 

     


    di Mathias Hariyadi

    24/02/2017 - INDONESIA

    Braccio di ferro fra il governo dell’Indonesia e Freeport McMorRan, colosso minerario Usa


    Dal 10 febbraio la Freeport McMorRan Inc. ha interrotto la propria attività mineraria lasciando senza lavoro migliaia di operai indonesiani. Il motivo è una disputa fra la compagnia e lo Stato riguardo l’ammontare delle tasse e gli accordi commerciali da rinegoziare col governo.


    24/02/2017 - FILIPPINE

    Arrestata Leila De Lima, che combatte la violenza di Duterte


    L’arresto avvenuto questa mattina. Accusata per traffico di droga, rischia l’ergastolo. La senatrice e i suoi sostenitori respingono le accuse: “E' una macchinazione di Duterte”. La decennale rivalità col presidente filippino, definito “un serial killer sociopatico”.


    24/02/2017 - MYANMAR-CINA

    Yangon, centinaia di operai assaltano una fabbrica cinese


    Almeno 300 operai hanno distrutto macchinari e preso in ostaggio per poche ore sette operai cinesi. L’ira degli operai per il licenziamento di un loro collega. Scioperi per le paghe troppo basse. Segnali di insofferenza verso la “colonizzazione” economica della Cina.


    24/02/2017 - VATICANO

    Papa: “In Dio, giustizia è misericordia e misericordia è giustizia”


    Non cedere alla “logica casistica”, quella che riduce la fede in termini di “si può” o “non si può”, ma seguire il cammino di Gesù, “il cammino dalla casistica alla verità e alla misericordia”. Gesù dice “Chi ripudia la propria moglie e ne sposa un’altra, commette adulterio verso di lei”, ma ha parlato “tante volte con un’adultera”. E alla fine le ha detto: “Io non ti condanno. Non peccare più”.


    24/02/2017 - MALAYSIA - COREA DEL NORD

    Kim Jong-nam ucciso da un potente gas nervino


    La polizia ha trovato tracce di agente nervino VX sul volto e negli occhi della vittima. Il VX è considerato dall’Onu un’arma di distruzione di massa. Una goccia assorbita attraverso la pelle porta alla morte in pochi minuti. La Corea del Nord dovrebbe avere fra le 2500 e le 5mila tonnellate di gas nervino.


    23/02/2017 - INDONESIA

    Inaugurato il programma cattolico Hidup Tv


    Va in onda per tre ore al giorno. Secondo il ministero delle Informazioni e delle Comunicazioni di Jakarta 63 milioni di indonesiani utilizzano internet ogni giorno. Il Paese si classifica al quinto posto (dopo Stati Uniti, Brasile, Giappone e Gran Bretagna) per il maggior utilizzo di piattaforme social come Twitter e Facebook.

     


    23/02/2017 - VATICANO

    Papa: non dare scandalo con una doppia vita, ma convertiti presto


    “A tutti noi, a ognuno di noi, farà bene, oggi, pensare se c’è qualcosa di doppia vita in noi, di apparire giusti, di sembrare buoni credenti, buoni cattolici ma da sotto fare un’altra cosa; se c’è qualcosa di doppia vita, se c’è un’eccessiva fiducia: ‘Ma, sì, il Signore mi perdonerà poi tutto, ma io continuo …’. Se c’è qualcosa di dire: ‘Sì, questo non va bene, mi convertirò, ma oggi no: domani’. Pensiamo a questo. E approfittiamo della Parola del Signore e pensiamo che il Signore in questo è molto duro. Lo scandalo distrugge”.


    23/02/2017 - COREA DEL NORD – MALAYSIA

    Pyongyang: La morte di Kim Jong-nam è tutta colpa di Kuala Lumpur


    Per la prima volta un dispaccio dal Nord cita la morte di un “suo cittadino” a Kuala Lumpur, senza fare il nome del fratellastro del leader KIm Jong-un.  L’atteggiamento della Malaysia sarebbe “illegale e immorale” e “in totale disprezzo per le leggi internazionali”.


    22/02/2017 - VATICANO

    Papa: il peccato ha rovinato anche il creato, ma sappiamo che Dio sta preparando “la terra nuova”


    “L’orgoglio umano sfruttando il creato, distrugge. Il Signore però non ci lascia soli e anche in questo quadro desolante ci offre una prospettiva nuova di liberazione, di salvezza universale”. Per il Sud Sudan, dove “una grave crisi alimentare che condanna alla morte per fame milioni di persone, tra cui molti bambini”, “non fermarsi solo a dichiarazioni, ma a rendere concreti gli aiuti”.


    22/02/2017 - MALAYSIA - COREA DEL NORD

    Due nordcoreani (fra cui un diplomatico) ricercati per l’assassinio di Kim Jong-nam


    Hyon Kwang-song è secondo segretario all’ambasciata della Corea del Nord in Malaysia; Kim Uk-il è impiegato alla Air Koryo, la compagnia di bandiera dello Stato del Nord. Le due donne che hanno avvelenato Kim Jong-nam sapevano che la sostanza che hanno spalmato era tossica. Nessun segno della presenza di Kim Han-sol, il figlio di Kim.


    21/02/2017 - MALAYSIA - COREA DEL NORD

    Omicidio di Kim Jong-nam, sale la tensione tra Pyongyang e Kuala Lumpur

    di Joseph Masilamany

    I resti della vittima al centro di una disputa diplomatica. Fonti malaysiane affermano che il primogenito è nel Paese per reclamarli. Proseguono le indagini per l’uccisione del fratellastro di Kim Jong-un. Le accuse dell’ambasciatore nordcoreano provocano la dura reazione del governo di Kuala Lumpur.


    21/02/2017 - INDONESIA

    Taizé, l’incontro dei giovani del Jambi per conoscere il vero amore di Gesù nella loro vita

    di Mathias Hariyadi

    La Christopel House del Jambi ha tenuto un evento per rafforzare la morale cattolica e sensibilizzare sul vero amore di Gesù. Hanno partecipato circa 250 giovani provenienti da molte parrocchie della provincia. P. Christopher Wahyu Triharyardi racconta ad AsiaNews che a livello spirituale i partecipanti sono portati alla consapevolezza della reale presenza di Dio così come dell’amore per i familiari e il prossimo nella vita quotidiana.


    21/02/2017 - VATICANO

    Papa: è “un dovere” accogliere, proteggere, promuovere e integrare i migranti


    “La promozione umana dei migranti e delle loro famiglie comincia dalle comunità di origine, là dove deve essere garantito, assieme al diritto di poter emigrare, anche il diritto di non dover emigrare”. “Di fronte alle tragedie che ‘marcano a fuoco’ la vita di tanti migranti e rifugiati – guerre, persecuzioni, abusi, violenze, morte –, non possono che sgorgare spontanei sentimenti di empatia e compassione”.


    21/02/2017 - VATICANO

    Papa: la “santa vergogna” ci difenda dalle tentazioni dell’ambizione, della mondanità


    “Alcune volte lo diciamo con vergogna noi preti, noi presbiteri: ‘Io vorrei quella parrocchia …’ – ‘Ma il Signore è qui …’ – ‘Ma io vorrei quella …’. Lo stesso. Non la strada del Signore, ma quella strada della vanità, della mondanità. Anche fra noi vescovi succede lo stesso: la mondanità viene come tentazione”.


    21/02/2017 - ASIA

    Scendono del 62% i profitti annuali della Hong Kong and Shanghai Bank

    di Paul Wang

    La causa sono “le volatili condizioni finanziarie”, fra cui le elezioni Usa e la Brexit. La parte maggiore del profitto viene dalle operazioni in Asia. Cadono del 41% i profitti della Hang Seng di Hong Kong.


    20/02/2017 - ASIA – MEDIO ORIENTE

    Commercio mondiale di armi: il 43% va in Asia e Medio Oriente


    Fra il 2012 e il 2016, l’India è stato il Paese che ha importato più armi al mondo (destinatario del 13% delle esportazioni mondiali). Nello stesso periodo, l’Arabia Saudita si è classificata al secondo posto. A soddisfare la domanda: Stati Uniti, Russia, Cina ed Europa.


    19/02/2017 - VATICANO

    Papa: il cristiano ha “il dovere” di praticare la giustizia, ma “è proibito” cercare la vendetta


    Gesù non chiede ai suoi discepoli di subire il male, anzi, chiede di reagire, però non con un altro male, ma con il bene. Una preghiera per le vittime della violenza nella regione del Kasai Centrale della Repubblica Democratica del Congo, in particolare i bambini-soldato e per quanti sono stati colpiti dagli attentati in Pakistan e Iraq.


    18/02/2017 - INDONESIA

    La signora Thjai Chui Mie, prima indonesiana cinese a diventare sindaco

    di Mathias Hariyadi

    Ha vinto a Singkawan (West Kalimantan) superando tre concorrenti. E’ di religione confuciana. La città è a maggoranza cinese, dove tutti parlano la lingua Hakka.


    18/02/2017 - COREA-MALAYSIA

    Nordcoreano arrestato in relazione all’assassinio di Kim Jong-nam


    Finora fra i sospetti vi erano un’indonesiana, il suo fidanzato malaysiano, una vietnamita. Silenzio a Pyongyang. Ma l’ambasciatore nordcoreano a Kuala Lumpur esige che l’autopsia avvenga alla presenza di suoi rappresentanti. Ipotesi sull’uccisione: non ha obbedito al fratellastro che gli ordinava di tornare in patria. Kim Jong-nam cercava asilo in qualche Paese straniero.


    17/02/2017 - VATICANO

    Papa: uniti nella diversità, dove non c’è dialogo c’è violenza


    In visita alla università di Roma Tre, Francesco ha risposto alle domande di alcuni studenti. La fondamentale importanza del dialogo, la ricerca di “verità, bontà e bellezza”; l’unità che ha bisogno delle differenze; integrazione e “rispetto” come risposta alla paura del migrante, “ma ogni Paese deve vedere quale numero è capace di accogliere. E’ vero: non si può accogliere se non c’è possibilità”.


    17/02/2017 - THAILANDIA

    Il patriarca supremo buddista a musulmani e indù: Vivere in pace e insieme è l’obiettivo dell’insegnamento di ogni religione


    Taan Chao Khun Somdej Phra Ariyawongsagatanana ha incontrato il consigliere del re per gli Affari islamici e il capo dei gruppi indù. L’insegnamento delle religioni è la chiave per una coesistenza pacifica fra le comunità: “In Thailandia tutti sono liberi di professare la propria religione e non c’è differenza fra i credenti.”

     


    17/02/2017 - BANGLADESH

    Lokhipur, giovane musulmano ucciso. Cattolici minacciati e in fuga

    di Sumon Corraya

    L’uccisione di un criminale locale diviene pretesto per l’odio nei confronti della comunità cristiana. L’indagine è appena stata aperta. Le minacce e le ritorsioni dei musulmani: “Dieci di loro per uno dei nostri”. I timori dei leader cristiani: “Siamo un bersaglio. Chiediamo sicurezza”.


    17/02/2017 - MYANMAR

    Un ex militare dietro l’omicidio dell’avvocato musulmano. I dubbi sulla versione ufficiale

    di Francis Khoo Thwe

    Per l’ufficio di presidenza il mandante dell’assassinio di Ko Ni è Aung Win Khaing, ex alto ufficiale dell’esercito. Egli avrebbe colpito per “destabilizzare” la nazione in un periodo di forti tensioni etniche e confessionali. Fonte di AsiaNews: “La gente si chiede chi sia il vero mandante”. Anomale promozioni post delitto.

     


    16/02/2017 - SINGAPORE

    Riapre la cattedrale di Singapore dopo tre anni di restauro (Video)


    I lavori di restauro sono terminati nel novembre del 2016. Per la dedicazione della cattedrale ci sono dodici giorni di festa. Grande partecipazione delle autorità governative. La storia dell’edificio, la chiesa più antica di Singapore. L’arcivescovo William Goh: “sia vera immagine di Chiesa Madre”.


    16/02/2017 - VATICANO

    Papa: “l’inclusione arricchisce ogni comunità e società”


    Francesco ha ricevuto una delegazione degli atleti di Special Olympics, l’associazione diffusa in 170 Paesi del mondo, che organizza allenamenti ed eventi sportivi per ragazzi e adulti con disabilità mentale. “Lo sport ci aiuta a diffondere la cultura dell’incontro e della solidarietà. Insieme, atleti e assistenti, ci mostrate che non ci sono ostacoli né barriere che non possano essere superati”.


    16/02/2017 - VATICANO

    Papa: dobbiamo custodire la pace, ma non è facile perché la guerra comincia nel cuore dell’uomo


    “Dentro di noi ancora c’è quel seme, quel peccato originale, lo spirito del Caino che per invidia, gelosia, cupidigia e volere di dominazione, fa la guerra”. “Che il Signore – ha concluso – ci dia la grazia di poter dire: ‘E’ finita la guerra’ e piangendo. ‘E’ finita la guerra nel mio cuore, è finita la guerra nella mia famiglia, è finita la guerra nel mio quartiere, è finita la guerra nel posto di lavoro, è finita la guerra nel mondo’. Così ci sarà più forte la colomba, l’arcobaleno e l’alleanza”.


    16/02/2017 - VIETNAM

    Cattolici aggrediti dalla polizia: protestavano contro il più grande disastro ambientale della storia del Paese

    di Joseph Nguyen

    La protesta dei fedeli della parrocchia di Song Ngoc per sensibilizzare l’opinione pubblica. Ferito il parroco. I manifestanti hanno sfidato percosse e lesioni ad opera delle forze di polizia. Dieci mesi fa da uno stabilimento della Formosa sono stati riversati in mare 12mila metri cubi di liquido tossico. Le regioni centrali del Paese sono in ginocchio, il risarcimento di 500 milioni di dollari non è mai stato distribuito alla popolazione.


    16/02/2017 - INDONESIA

    Elezioni a Jakarta: la carica di governatore si deciderà al ballottaggio

    di Mathias Hariyadi

    Al primo turno il governatore uscente “Ahok”, cristiano e al centro di una vicenda di blasfemia, ha conquistato il 43% dei voti. Il rivale islamico Baswedan si è fermato poco sotto la soglia del 40%. Decisivo il 17% dei voti conquistato dal figlio maggiore dell’ex presidente Yudhoyono. Il voto si è svolto senza incidenti. Attesa per il ballottaggio del 19 aprile. 

     


    16/02/2017 - COREA-MALAYSIA

    Arrestate due donne sospettate dell’assassinio di Kim Jong-nam


    Una ha passaporto indonesiano; l’altra ha passaporto vietnamita. La polizia malaysiana pensa che siano implicati anche quattro uomini. Visite dei rappresentanti dell’ambasciata di Pyongyang al centro di medicina legale di Kuala Lumpur. Aumentare la protezione per tutti i profughi nordcoreani di alto profilo a Seoul.






    In evidenza

    LIBANO
    Trump, Marine Le Pen e il Medio oriente: il Libano contro muri e divisioni

    Fady Noun

    L’inizio della presidenza Trump ha segnato la “babelizzazione” della società americana. Ciascun Paese riversa il suo odio contro un nemico esterno. La crisi globale attuale ha radici religiose. Al cuore del caos vi è la minaccia jihadista. Laterza guerra mondiale non si vince con i droni, ma usando moderazione e promuovendo l’incontro e il confronto. 

     


    EGITTO – ISLAM
    Al Azhar sotto l’influenza dell’islamismo di Daesh

    Kamel Abderrahmani

    Le istituzioni religiose ufficiali e le università cosiddette islamiche sono la causa dell’immobilità del mondo musulmano. I programmi insegnati ad Al Azhar e la letteratura usata sono gli stessi che sono applicati sul terreno da tutti i terroristi armati. Nessun paragone possibile fra Al Azhar e il Vaticano. Il Vaticano ha ospitato musulmani irakeni e siriani che fuggivano la guerra. Al Azhar non ha fatto nulla per cristiani e Yazidi. La persecuzione verso Mohamed Nasr Abdellah, desideroso di modernizzare l’islam. Il commento di uno studente musulmano.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®