27 Luglio 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  •    - Brunei
  •    - Cambogia
  •    - Filippine
  •    - Indonesia
  •    - Laos
  •    - Malaysia
  •    - Myanmar
  •    - Singapore
  •    - Tailandia
  •    - Timor Est
  •    - Vietnam
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 26/07/2017 - FRANCIA-ISLAM

    Una messa nella chiesa dove è avvenuto l’assassinio del sacerdote è stata presieduta dall’arcivescovo di Rouen. Emmanuel Macron ringrazia la Chiesa di Francia che ha testimoniato “la forza del perdono”. Saint-Etienne-du Rouvray è divenuta un luogo di pellegrinaggio per cristiani e musulmani.




    26/07/2017 - VIETNAM

    Tran Thi Nga, attivista condannata a nove anni di prigione


    Aveva pubblicato video e articoli in cui accusava lo Stato di violare i diritti umani. Nessuno dei suoi parenti o sostenitori ha potuto assistere all’udienza. I legali annunciano di voler fare ricorso. 


    26/07/2017 - CINA

    Bao Tong: Liu Xiaobo è stato un grande patriota cinese

    di Bao Tong

    Il grande statista parla della sua amicizia con il grande dissidente, che le autorità hanno lasciato morire di cancro. Le pacifiche e non violente proposte espresse da Liu nell’importante documento di Carta ’08 sono quasi tutte contenute nella costituzione cinese. Eppure Liu è stato condannato per “sovversione contro lo Stato”. I suggerimenti per la nazionalizzazione dell’esercito e del federalismo.


    26/07/2017 - AUSTRALIA-VATICANO

    Il card. Pell professa la sua innocenza all’udienza del processo per pedofilia


    Oggi è iniziato il processo con un’udienza amministrativa. Pur non essendo richiesta la sua presenza, il cardinale si è presentato in tribunale.


    25/07/2017 - FRANCIA-ISLAM

    A un anno dall’assassinio di p. Jacques Hamel: cosa è cambiato in Francia

    di Catherine Field (*)

    Alle commemorazioni per il sacerdote 85enne sgozzato davanti all’altare, presiedute dall’arcivescovo di Rouen, partecipano il presidente Emmanuel Macron, il ministro degli interni e rappresentanti musulmani. Si è rafforzata l’unità fra comunità cattolica e musulmana. Ma la lotta del governo contro il jihadismo presenta molte falle. Prigioni sovraffollate, disoccupazione ed emarginazione sono gli ingredienti per il reclutamento e la radicalizzazione.


    24/07/2017 - TIMOR EST

    Dili, il partito di sinistra del premier Mari Alkatiri ha vinto le elezioni


    Il Fretilin (Fronte Rivoluzionario di Timor Est Indipendente) di Alkatiri, che ha ottenuto il 30 per cento dei voti, dovrà allearsi con il partito di Gusmao, eroe dell'indipendenza del Paese, che ha preso il 28 per cento. A marzo era stato eletto presidente Francisco Guterrez. Il Paese sta attraversando una forte crisi economica con un alto tasso di disoccupazione. Dal trattato sui confini marittimi con l'Australia la speranza di reperire delle risorse petrolifere.


    23/07/2017 - VATICANO

    Papa: appello per “moderazione e dialogo” a Gerusalemme


    All’Angelus Francesco, preoccupato per le violenze in atto nella Città santa, invita a pregare  preghiera “affinché il Signore ispiri a tutti propositi di riconciliazione e di pace”. Il male e il bene sono “intrecciati” in ognuno di noi e non spetta all’uomo distinguere né giudicare.


    21/07/2017 - MALAYSIA - ISLAM

    Despacito: hit mondiale da record, al bando in Malaysia perché “oscena”


    Il successo planetario considerato contrario alla morale e ai principi di una nazione a maggioranza musulmana. Vietata la riproduzione su tv e radio di Stato; sconsigliata la diffusione anche dalle emittenti private. Ministro telecomunicazioni: Il divertimento non deve trascendere e mettere in pericolo lo sviluppo della persona.

     


    20/07/2017 - INDONESIA

    Il Comitato contro la corruzione indaga sui parlamentari. Il sostegno della società civile

    di Mathias Hariyadi

    Il parlamento starebbe cercando di ostacolare le indagini facendo appello al “diritto all’investigazione”. Sospettato il presidente della camera, Setya Novanto. I parlamentari avrebbero ricevuto soldi dal progetto per le carte d’identità elettroniche.


    20/07/2017 - ASIA

    Abu Dhabi, Hong Kong, Tokyo, Pechino e Shanghai tra le mete più ambite del City Index 2017


    New York si conferma al primo posto. Ma come luoghi privilegiati per fare affari Abu Dhabi e Hong Kong si piazzano al secondo e terzo posto. Nella top ten figurano anche Tokyo, al quinto posto, Pechino, al settimo posto, e Shanghai al decimo posto. Tra le città preferite in cui andare a vivere le giovani generazioni indicano Abu Dhabi  e Tokyo ai primi posti. Questi dati emergono dalla ricerca Ipsos Global sulle città in cui vivere, lavorare o da visitare


    19/07/2017 - FILIPPINE

    Marawi, vescovo contro Duterte: no al prolungamento della legge marziale


    Mons. Edwin de la Peña contro il governo che vuole estendere lo stato di emergenza e le leggi speciali. Per il vescovo all’inizio erano una necessità, ma ora il provvedimento è inutile. Evacuate oltre 465mila persone, la Chiesa in prima fila negli aiuti umanitari. Dalla Caritas altri 200mila dollari.

     


    19/07/2017 - THAILANDIA

    Il tribunale annuncia 21 colpevoli nel processo per la crisi dei Rohingya


    Le sentenze attese da stamattina. Tra i 103 imputati anche un generale. I capi d’accusa comprendono traffico di esseri umani, rapimento e omicidio.


    18/07/2017 - VATICANO

    Papa: su Twitter ha superato 35 milioni di follower


    L’account, in 9 lingue, è stato aperto da Benedetto XVI il 3 dicembre 2012, è tra più seguiti al mondo ed è quello che registra più retweet. Nelle ultime settimane molto ritwittato un pensiero relativo al piccolo Charlie Gard e a tutti i bambini affetti da gravi malattie.


    17/07/2017 - CINA

    Liu Xiaobo: una fiaccola che illumina la civiltà umana


    La testimonianza del grande dissidente non violento, lasciato morire di cancro, è il più alto contributo all’umanità negli ultimi (sterili) 500 anni di storia cinese. Il ricordo di Liu (e di sua moglie) da parte di un sacerdote del nord della Cina.


    16/07/2017 - VATICANO

    Papa: Gesù ci invita a guardarci dentro e portare nella Confessione i nostri sassi e i nostri rovi


    “Chiediamoci se il nostro cuore è aperto ad accogliere con fede il seme della Parola di Dio. Chiediamoci se in noi i sassi della pigrizia sono ancora numerosi e grandi; individuiamo e chiamiamo per nome i rovi dei vizi. Troviamo il coraggio di fare una bella bonifica del terreno, portando al Signore nella Confessione e nella preghiera i nostri sassi e i nostri rovi”.


    15/07/2017 - MALAYSIA

    Kuala Lumpur, lavoratori stranieri arrestati. La preoccupazione dei parlamentari Asean


    Detenuti oltre 3.300 lavoratori senza regolari documenti. La Malaysia ha dato il via alla politica di tolleranza zero un giorno dopo la scadenza del termine per la registrazione. Mu Sochua, dell’Assemblea cambogiana: “Non colpire ulteriormente delle persone vulnerabili”. Nel Paese vi sono due milioni di lavoratori migranti registrati e almeno altri due milioni illegali. Dall'inizio di quest'anno, più di 30mila lavoratori senza documenti sono stati rimandati nei loro Paesi d'origine.


    14/07/2017 - CAMBOGIA

    Thailandia, l’esodo di migliaia di migranti cambogiani senza documenti


    Dal 28 giugno scorso, in 8.328 hanno fatto ritorno in Cambogia. Rischiano multe tra i 1.000 e i 2.000 euro e pene fino a cinque anni di reclusione. La mancanza di denaro è il fattore principale che incentiva i migranti a restare senza documenti. I rimpatriati decidono di rimanere nel Paese d’origine o di ritornare in Thailandia senza documentazione.


    14/07/2017 - THAILANDIA

    P. Zimbaldi, missionario a 88 anni fra i tribali lahu e akhà

    di Piero Gheddo

    Padre Gianni opera tra le montagne e regioni forestali al Nord Thailandia, dove vivono tribali di religione animista. In un ambiente difficile, anche per i profughi che scappano dal Myanmar, proprio quelli che Gianni già conosce (ne parla le lingue), tra i quali svolge il suo ministero, con altri confratelli.


    13/07/2017 - MYANMAR

    Madaya, il governo restituisce agli agricoltori 120 ettari di terra confiscata


    I terreni agricoli erano stati requisiti per la costruzione di un ospedale. Il vice presidente Van Thio promette restituzioni rapide e trasparenti. Quasi 500 abitanti di un solo villaggio sono stati perseguiti in casi legati alle dispute sulla proprietà dei campi. La proprietà della terra è una delle questioni più controverse in Myanmar. Nel 2015, l’ira dei contadini è stata un fattore chiave per la vittoria del partito di Aung San Suu Kyi.


    13/07/2017 - MALAYSIA

    Kelantan, l’assemblea legislativa introduce la fustigazione pubblica


    Il provvedimento è stato proposto dal Partito islamico pan-malaysiano (Pas), al governo nello Stato nord-orientale. Sarà responsabilità dei tribunali della Sharia decidere se la punizione debba esser condotta in prigione o in maniera pubblica. Il Pas preme per introdurre nell’ordinamento un severo codice criminale islamico. Il partito etnico cinese: “Tendenza molto pericolosa”.


    13/07/2017 - VATICANO

    Papa: visitare gli ammalati o dare cibo ai poveri “è già predicazione”


    Messaggio di Francesco al al Simposio internazionale sulla catechesi incorso a Buenos Aires, sul tema “Beati quelli che credono”. “Essere catechista è una vocazione di servizio nella Chiesa, un dono del Signore che cambia la vita”.


    13/07/2017 - ASIA

    Il 28,5% dei giovani vive in un Paese islamico


    Segretario dell’Organizzazione della cooperazione islamica: i giovani possono essere “risorse per i loro Paesi e per il mondo”, ma è necessario combattere i problemi sociali e la narrativa che porta all’estremismo violento.


    12/07/2017 - FILIPPINE

    Mindanao, Duterte preme per l’approvazione della ‘Legge sul Bangsamoro’


    L’obiettivo è la creazione dell’entità politica della regione a maggioranza musulmana. La struttura di governo sostituirà l’esistente Regione autonoma nel Mindanao musulmano. Il provvedimento è basato sul trattato di pace del 2014. Mons. Orlando Quevedo, arcivescovo di Cotabato: “L’autonomia opzione migliore del federalismo”.


    12/07/2017 - INDONESIA

    Jakarta, approvata la legge che vieta i gruppi islamisti radicali


    La visione politica dei movimenti islamisti contraddice i valori della Pancasila. I gruppi sono responsabili di mesi di tensioni politiche. Hizbut Tahir Indonesia (HTI) è tra gli obiettivi principali del decreto. Il ministro Wiranto dichiara che la delibera mira a proteggere l'unità e l'esistenza dell'Indonesia come nazione. Nel Paese aumentano di episodi di intolleranza e settarismo.


    11/07/2017 - INDONESIA

    Papua, oltre 700 cattolici locali al ‘Raduno della gioventù missionaria’

    di Mathias Hariyadi

    L’evento è stato organizzato dall’Associazione giovanile dei missionari del papa della Conferenza episcopale indonesiana. Il tema del raduno, “Il suono della tifa per proclamare la gioia biblica sul suolo di Papua”, un invito a diffondere la Parola con gioia ed energia. L’organizzatrice: “I giovani Sekami futuro e speranza della Chiesa”. Mons. Hilarion Datus Lega: “I giovani hanno qualcosa di grande da offrire alla società: la loro gioia”.


    11/07/2017 - FILIPPINE

    I vescovi filippini: ‘Guerra a Marawi, mai più! Guerra a Marawi, non più!’

    di Santosh Digal

    La Conferenza episcopale (Cbcp) sottolinea che gli scontri in corso dal 23 maggio scorso non rappresentano una guerra religiosa. I prelati condannano il terrorismo dei Maute: “Contraddetti i principi fondamentali dell'islam”. Ribadita la necessità di un dialogo interreligioso. Mons. Edwin Angot dela Peña, vescovo di Marawi: “Ricostruire le persone colpite dalla distruzione della loro vita”. Mons. Orlando Quevedo, arcivescovo di Cotabato: “Una provincia autonoma nel sud è una soluzione per la pace”.


    10/07/2017 - THAILANDIA

    In onda “Missioni d’amore”, la soap thai che promuove il patriottismo


    Al centro della storia le missioni e gli amori di quattro ufficiali. Lo spettacolo televisivo si è rivelato un vero successo per milioni di spettatori. I critici: “è propaganda militare”. Il gen. Kongcheep Tantravanich, portavoce della Difesa: “Stiamo consentendo l’utilizzo di basi e offriamo suggerimenti su costumi e trucco”.


    10/07/2017 - FILIPPINE

    Silsilah per un futuro di pace a Mindanao: ‘Abbandonare la via dell'odio e del conflitto’


    “Le vittime non sono solo i cristiani, ma anche e soprattutto i musulmani”. “Vi sono gruppi esterni e centri di potere interessati a dividerci”. Il movimento per il dialogo promuove “una nuova forma di dialogo basata su un amore che va oltre il limite della tolleranza”. L’invito a fuggire la logica della vendetta: “Abbracciate il ‘radicalismo dell’amore’, per avere ‘cambiamenti radicali nella nostra società’”.


    10/07/2017 - THAILANDIA

    Il primo missionario thailandese, il “piccolo seme” è “già un albero capace di stendere i propri rami”

    di Claudio Corti*

    P. John Phongphan Wongarsa è stato ordinato l’8 luglio, durante una cerimonia a cui hanno partecipato più di mille persone. Le celebrazioni sono continuate il giorno successivo con elementi tradizionali thailandesi. La diocesi di Ubonrachathani ha suore e sacerdoti locali, ma p. Phongphan è il primo missionario, segno di una chiesa che “produce frutti” anche per altre chiese.


    09/07/2017 - VATICANO

    Papa: Gesù “non ci toglie la croce, ma la porta con noi”, affidiamogli “persone e situazioni”


    “Tante mete sono illusorie: promettono ristoro e distraggono solo un poco, assicurano pace e danno divertimento, lasciando poi nella solitudine di prima, sono ‘fuochi d’artificio’. Per questo Gesù indica dove andare: ‘Venite a me’”.






    In evidenza

    CINA-VATICANO
    I 60 anni dell’Associazione patriottica cinese: la Chiesa sottomessa alla politica

    Shan Ren Shen Fu (山人神父)

    Sebbene in tono basso - forse per i dialoghi col Vaticano - è risuonato ancora lo slogan per una Chiesa “autonoma” e “indipendente” (dalla Santa Sede) e sottomessa in tutto alla politica del Partito. I vescovi ufficiali muoiono come “funzionari di Stato”, lontani dai fedeli. Alcuni sono richiesti di iscriversi al Partito che obbliga i suoi membri all’ateismo. Fra i vescovi ufficiali mancano “testimoni”, ma vi sono alcuni “opportunisti”. L'opinione di un sacerdote della Chiesa ufficiale.


    VATICANO
    Papa: appello per “moderazione e dialogo” a Gerusalemme



    All’Angelus Francesco, preoccupato per le violenze in atto nella Città santa, invita a pregare  preghiera “affinché il Signore ispiri a tutti propositi di riconciliazione e di pace”. Il male e il bene sono “intrecciati” in ognuno di noi e non spetta all’uomo distinguere né giudicare.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®