24 Maggio 2015 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile





Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato
23/05/2015 VATICANO
Papa: il lavoro deve essere “libero, creativo, partecipativo e solidale”
“Quello che è cambiato nel mondo globale non sono tanto i problemi, quanto la loro dimensione e la loro urgenza. Inedite sono l’ampiezza e la velocità di riproduzione delle disuguaglianze. Ma questo non possiamo permetterlo! Dobbiamo proporre alternative eque e solidali che siano realmente praticabili”.
Città del Vaticano (AsiaNews) – Il lavoro deve essere “libero, creativo, partecipativo e solidale” per consentire alla persona di esprimere e accrescere la dignità della propria vita. L’ha affermato oggi il Papa nel corso di un incontro con le...

22/05/2015 VATICANO
Papa: riflettere sullo “sguardo di Gesù su di noi”, “ci chiede qualcosa, ci perdona qualcosa e ci dà una missione”
“Signore, fissa il Tuo sguardo su me e dimmi cosa debbo fare; come devo piangere i miei sbagli, i miei peccati; quale sia il coraggio con il quale devo andare avanti sulla strada che Tu hai fatto per primo”.
21/05/2015 VATICANO
Papa: i cristiani debbono cercare l’unità, anche lottando contro “lo spirito del mondo”, che crea divisione
Alla vigilia della Passione, Gesù ha pregato “per l’unità del suo popolo, per la Chiesa”. Ma Gesù “sa che lo spirito del mondo” è “uno spirito di divisione, di guerra, di invidie, di gelosie, anche nelle famiglie, anche nelle famiglie religiose, anche nelle diocesi, anche nella Chiesa tutta: è la grande tentazione”.
20/05/2015 VATICANO
Papa: preghiamo per i cattolici di Cina e per i cristiani perseguitati
“La libertà religiosa è un diritto umano inalienabile”. In Italia nella veglia di Pentecoste saranno ricordati “tanti fratelli e sorelle esiliati o uccisi per il solo fatto di essere cristiani”. Il 24 maggio la preghiera alla Vergine di Sheshan. I cattolici cinesi siano “testimoni credibili” di amore misericordioso e vivano “spiritualmente uniti alla roccia di Pietro su cui è costruita la Chiesa”. La alla “naturale vocazione a educare” della famiglia, sostituita da “esperti” e “Intellettuali ‘critici’".
19/05/2015 ASIA
La Veglia per i cristiani perseguitati, nostri maestri nella missione in occidente
di Bernardo Cervellera
Il “muro dell’indifferenza e del cinismo”, il mutismo e l’inerzia tante volte denunciati da papa Francesco sono divenuti quasi una fortezza. Davanti alle persecuzioni vi è un strumentalizzazione “confessionale”, che tende a bollare l’islam e tutto l’islam, e una strumentalizzazione “ideologica”, che “dimentica” ciò che accade in Corea del nord o in Cina. E all’Europa sempre più post-cristiana sembra non interessare i cristiani.

19/05/2015 VATICANO
Papa: meditare sui congedi “per sempre”, quelli di chi oggi è costretto a lasciare la sua terra, e quello che ci aspetta tutti
Nella vita ci sono congedi “a tempo” e quelli “per sempre”, come accade “oggi” per coloro che sono costretti a lasciare le loro case – i Rohingya del Myanmar, i cristiani e gli yazidi in Siria e Iraq – e come un giorno accadrà a tutti. Quello sarà il momento nel quale affidare a Dio la nostra anima, la nostra storia, i nostri cari.
18/05/2015 VATICANO
Papa: in questo tribolato momento storico i vescovi debbono consolare, aiutare, incoraggiare tutti, senza alcuna distinzione
“Sconfessare e sconfiggere” la “diffusa mentalità di corruzione”, difendere il popolo di Dio “dalle colonizzazioni ideologiche che gli tolgono l’identità e la degnità umana”, “rinforzare l’indispensabile ruolo di laici”, senza clericalismi, “tradurre in proposte concrete e comprensibili” scelte e documenti pastorali, promuovere collegialità e comunione.
18/05/2015 VATICANO
Papa: finiscano la “interminabile guerra” in Terra Santa e la persecuzione dei cristiani
E’ la preghiera che papa Francesco ha chiesto stamattina a un gruppo di religiose carmelitane e Suore del Rosario, giunte a Roma da Betlemme e dal Medio Oriente per la canonizzazione delle prime due sante palestinesi dell’era moderna.
17/05/2015 VATICANO
Papa: Noi e le quattro nuove sante, testimoni della resurrezione “dove più forte è l’oblio di Dio e lo smarrimento dell’uomo”
Francesco proclama sante quattro suore, una francese, una italiana, due palestinesi: Maria Alfonsina Danil Ghattas, fondatrice delle Suore del Rosario, e la carmelitana Maria di Gesù Crocifisso (al secolo: Maria Bawardy). Presente Mahmoud Abbas, presidente dell’Autorità palestinese. “Rimanere in Cristo” e coltivare “l’unità fra di noi” sono segni essenziali della testimonianza. Maria Bawardy, “strumento di incontro e di comunione con il mondo musulmano”.
16/05/2015 VATICANO – PALESTINA
Papa: riceve Mahmoud Abbas, “lei sia un angelo della pace”
“Grande soddisfazione” per l’accordo raggiunto tra Vaticano e Palestina e “auspicio” che possano riprendere i negoziati tra palestinesi e israeliani hanno segnato l’udienza data questa mattina da Francesco al presidente dello “Stato di Palestina”.
15/05/2015 ISLAM – M.ORIENTE
Al Baghdadi: L’islam è una religione della guerra. P. Samir: Un messaggio molto astuto
di Samir Khalil Samir
Il “califfo” esorta tutti i musulmani a fare la loro “hijrah”, emigrazione, per passare da un islam di pace a uno di guerra, imitando Maometto e la sua Egira (nel 622). Il messaggio risveglia qualcosa di dormiente nel mondo islamico tradizionalista e salafita. L’islam è pace e guerra ed è tempo per i musulmani di riformare la loro visione della storia. Impossibile paragonare la guerra santa alle crociate.
15/05/2015 VATICANO
Papa: una comunità che ha paura o manca di gioia è “ammalata”, “non è cristiana”
“Ci sono comunità paurose, che vanno sempre sul sicuro: ‘No, no, non facciamo questo, no, no, questo non si può, questo non si può …’. Sembra che sulla porta d’entrata abbiano scritto ‘vietato’”. ”. “Nessuno potrà togliervi la vostra gioia” dice Gesù. E “nei momenti più tristi, nei momenti del dolore” la gioia “diviene pace”.
14/05/2015 VATICANO – PALESTINA
L’accordo tra Vaticano e Palestina, un aiuto per tutti i cristiani del Medio Oriente
di Bernard Sabella
“Per noi palestinesi è un momento di gioia, che speriamo si rifletta e abbia implicazioni sul piano politico e religioso di tutta la regione mediorientale”. “Il messaggio che ci dà, due giorni prima della canonizzazione delle suore palestinesi, è che i cristiani sono parte integrante della società”.
13/05/2015 VATICANO
Papa: “permesso”, “grazie” e “scusa” sono parole che “aprono la strada per vivere bene nella famiglia”
“L’amore, quanto più è intimo e profondo, tanto più esige il rispetto della libertà e la capacità di attendere che l’altro apra la porta del suo cuore”. “Anche il Signore chiede il permesso per entrare! Non dimentichiamolo”. “Dobbiamo diventare intransigenti sull’educazione alla gratitudine, alla riconoscenza”. “Un cristiano che non sa ringraziare è uno che ha dimenticato la lingua di Dio”. “”Se non siamo capaci di scusarci, vuol dire che neppure siamo capaci di perdonare”.
12/05/2015 VATICANO
Papa: Dio un giorno chiederà ai potenti “se davvero hanno cercato di provvedere il cibo per Lui in ogni persona”
Celebrando la messa in occasione dell’apertura della XX Assemblea generale di Caritas Internationalis, Francesco rinnova l’appello a non dimenticare le “intollerabili ingiustizie” subite da “quei nostri fratelli cristiani che sono stati privati con la violenza sia del cibo per il corpo sia di quello per l’anima: sono stati cacciati dalle loro case e dalle loro chiese, a volte distrutte”. “Chi vive la missione di Caritas non è un semplice operatore, ma un testimone di Cristo”.

Altri articoli
11/05/2015 VATICANO
Papa: ancora oggi si uccidono cristiani in nome di Dio
10/05/2015 VATICANO
Papa: L’amore di Gesù, scritto nel nostro cuore col fuoco dello Spirito, compie ogni giorno prodigi
08/05/2015 IRAQ
Continua la campagna “Adotta un cristiano di Mosul” (Il Video) di Bernardo Cervellera
08/05/2015 VATICANO
Papa: nella Chiesa si discute cercando l’unità, non si fanno “cordate”
08/05/2015 BRUNEI - INDONESIA
Brunei: arrestato cittadino indonesiano con proiettili e bandiera dello Stato islamico
07/05/2015 VATICANO
Papa: il vero amore è “concreto”, non è “un amore di telenovela”, “una fantasia” e “si comunica, non rimane isolato”
06/05/2015 VATICANO
Papa: il matrimonio cristiano, “immagine” dell’amore “indissolubile” di Cristo verso la sua Chiesa
05/05/2015 VATICANO
Il Giubileo: vivere la misericordia sull’esempio del Padre
05/05/2015 VATICANO
Papa: di fronte alle tribolazioni il cristiano deve “affidarsi” a Dio, che ti dà speranza e la sua pace
03/05/2015 VATICANO
Papa: Come i tralci della vite, tutti dipendiamo dalla comunione con Cristo Risorto
02/05/2015 VATICANO
Papa: Lo zelo missionario di Fray Serra ci sfida, la sua testimonianza ci provoca
01/05/2015 VATICANO
Papa: Alla Expo, i protagonisti sono i volti degli uomini e delle donne che hanno fame di Papa Francesco
30/04/2015 VATICANO
Papa: i due tratti dell’identità del cristiano; è in una storia di peccato e di grazia; serve, non si serve degli altri
30/04/2015 VATICANO
Papa: diffondere la cultura della giustizia e della pace, anche mediante “il servizio” della politica
In evidenza
ASIA
La Veglia per i cristiani perseguitati, nostri maestri nella missione in occidente
di Bernardo CervelleraIl “muro dell’indifferenza e del cinismo”, il mutismo e l’inerzia tante volte denunciati da papa Francesco sono divenuti quasi una fortezza. Davanti alle persecuzioni vi è un strumentalizzazione “confessionale”, che tende a bollare l’islam e tutto l’islam, e una strumentalizzazione “ideologica”, che “dimentica” ciò che accade in Corea del nord o in Cina. E all’Europa sempre più post-cristiana sembra non interessare i cristiani.
VATICANO
Papa: Noi e le quattro nuove sante, testimoni della resurrezione “dove più forte è l’oblio di Dio e lo smarrimento dell’uomo”Francesco proclama sante quattro suore, una francese, una italiana, due palestinesi: Maria Alfonsina Danil Ghattas, fondatrice delle Suore del Rosario, e la carmelitana Maria di Gesù Crocifisso (al secolo: Maria Bawardy). Presente Mahmoud Abbas, presidente dell’Autorità palestinese. “Rimanere in Cristo” e coltivare “l’unità fra di noi” sono segni essenziali della testimonianza. Maria Bawardy, “strumento di incontro e di comunione con il mondo musulmano”.
Dossier
Top 10
17/05/2015 VATICANO
Papa: Noi e le quattro nuove sante, testimoni della resurrezione “dove più forte è l’oblio di Dio e lo smarrimento dell’uomo”
19/05/2015 ASIA
La Veglia per i cristiani perseguitati, nostri maestri nella missione in occidente
di Bernardo Cervellera
19/05/2015 RUSSIA - CINA
Patriarcato di Mosca: la Cina autorizza l’ordinazione di sacerdoti ortodossi cinesi sul suo territorio
di Marta Allevato
21/05/2015 CINA - VATICANO
Xi Jinping: Le religioni devono essere “cinesi” e senza “influenze straniere”
di Wang Zhicheng
19/05/2015 VATICANO
Papa: meditare sui congedi “per sempre”, quelli di chi oggi è costretto a lasciare la sua terra, e quello che ci aspetta tutti
18/05/2015 NEPAL
Nepal, sopravvissuti al sisma costretti a bere acqua contaminata: "Solo i cristiani ci aiutano"
di Christopher Sharma
18/05/2015 VATICANO
Papa: in questo tribolato momento storico i vescovi debbono consolare, aiutare, incoraggiare tutti, senza alcuna distinzione
19/05/2015 FILIPPINE - ASIA
Manila accoglie i boat-people respinti da Malaysia e Indonesia. Apprezzamento della Chiesa
22/05/2015 THAILANDIA - ASIA
Percosse, stupri e abusi: i Rohingya in Thailandia raccontano il viaggio della disperazione
di Weena Kowitwanij
19/05/2015 VATICANO – ASIA
Card. Vegliò: Per risolvere la crisi dei migranti investiamo nei Paesi poveri

Newsletter



AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.


Canale RSScanale RSS 

Add to Google














by Giulio Aleni / (a cura di) Gianni Criveller
pp. 176
Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate