02/11/2005, 00.00
COREA DEL NORD – COREA DEL SUD
Invia ad un amico

A Pechino la settimana prossima il round a 6 sul programma nucleare di Pyongyang

La presenza nordcoreana confermata in occasione della visita di Hu Jintao nella Corea del Nord. Storico accordo per la partecipazione delle 2 Coree in un unica squadra ai prossimi appuntamenti sportivi dei Giochi asiatici del 2006 e alle Olimpiadi di Pechino del 2008.

Seoul (AsiaNews/Agenzie) – Dovrebbe tenersi "intorno al 9 novembre" a Pechino il prossimo round degli incontri a 6 (le due Coree, Russia, Cina, Usa e Giappone) sulla questione del programma nucleare della Corea del Nord, secondo una proposta avanzata dalla Cina. L'Ipotesi è stata confermata dal ministro per l'unificazione di Seoul, Chung Dong-young.

L'orientamento sembra essere quello di scegliere una data entro 10 giorni dalla visita compiuta nella Corea del Nord dal presidente cinese Hu Jintao col quale Kin Jong Il si è impegnato per la presenza del suo Paese ai colloqui.

Nel corso del precedente incontro a 6, a settembre, la Corea del Nord in un primo momento si era detta disposta ad abbandonare il suo programma nucleare in cambio di aiuti economici, assicurazioni sulla sua sicurezza e riconoscimento diplomatico, ma vi aveva successivamente aggiunto che non avrebbe fermato il programma fin quando gli Stati Uniti non avrebbero provveduto a fornire un reattore per usi civili, ad acqua leggera. Richiesta che Washington ha definito inaccettabile.

Nei rapporti tra le Coree, viene intanto definita "storica" la decisione di formare una rappresentativa unica sportiva ai Giochi asiatici del 2006 e alle Olimpiadi di Pechino del 2008. Seoul e Pyongyang  hanno infatti raggiunto ieri un' intesa per la formazione di un'unica squadra. Le due Coree  si sono date appuntamento il prossimo 7 dicembre nella città nordcoreana di Kaesong, antica capitale della Corea unita, per definire i particolari dell'accordo.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Dopo l’accordo sul nucleare, Washington “apre” a Pyongyang
14/02/2007
Pyongyang torna al tavolo del disarmo ma detta le sue condizioni
02/11/2006
Seoul "pronta ad allontanarsi" dalla politica Usa sulla Corea del Nord
12/05/2006
La Corea del Nord ritorna al tavolo del disarmo nucleare
11/07/2005
Seoul denuncia attività nucleare sospetta in Corea del Nord
22/12/2006