28/07/2020, 11.08
INDONESIA
Invia ad un amico

A Pineleng ordinati 10 nuovi sacerdoti, malgrado il Covid-19

di Mathias Hariyadi

A differenza degli anni precedenti in cui qualsiasi cerimonia di ordinazione sacerdotale poteva accendere l’interesse di migliaia di parrocchiani e decine di membri della famiglia, a partecipare, all'evento di ieri sono state solo persone "selezionate".

Pineleng  (AsiaNews) - L'ordinazione sacerdotale in luoghi diversi nelle diocesi sta diventando un evento annuale in Indonesia. Ciò accade regolarmente tra luglio e settembre di ogni anno, quando l'anno accademico termina prima dell'inizio di un altro.

Quest'anno, a causa della grande diffusione del coronavirus in tutta la nazione, questa ordinazione sacerdotale annuale a Java è stata riprogrammata. Dalle previsioni iniziali di luglio-agosto a novembre o dicembre. “Tutto dipende dalla situazione in sviluppo basata sulla valutazione effettiva della realtà attuale. Ma abbiamo il nostro programma, ovvero il prossimo 3 dicembre", ha detto ad AsiaNews p. Bambang Sipayung SJ, vicedirettore della Provincia indonesiana dei gesuiti.

"Il nostro progetto è per il prossimo 19 agosto (se le cose andranno bene senza una possibile diffusione del coronavirus)", ha detto mons. Robertus Rubiyatmoko ad AsiaNews, aggiungendo che qualsiasi nuova valutazione della situazione attuale influenzerà la decisione.

"Abbiamo cancellato il nostro programma e non abbiamo ancora deciso la nuova data", spiega ad AsiaNews p. Purwanto SCJ, rettore del Sacred Heart Major Seminary di Yogyakarta.

"Quest'anno non abbiamo programmi", aggiunge p. Widiatmoko, il rettore dell’Oblate Mary Immaculate Major Seminary a Yogyakarta.

Ma a Pineleng di Manado, nella provincia del Nord Sulawesi, ieri si è svolta un'ordinazione sacerdotale nel Sacred Heart of Jesus (MSC) Major Seminary. Con partecipanti molto limitati e protocolli Covid-19 rispettati severamente.

A differenza degli anni precedenti in cui qualsiasi cerimonia di ordinazione sacerdotale poteva accendere l’interesse di migliaia di parrocchiani e decine di membri della famiglia a partecipare, all'evento di ieri solo persone "selezionate".

I 10 nuovi sacerdoti sono ordinati nella chiesa del Seminario maggiore MSC dalla diocesi di Manado da mons. Benedictus Estephanus Rolly Untu MSC insieme ai superiori locali, sia del Sacred Heart of Jesus (MSC) Major Seminary che del Seminario maggiore della diocesi di Manado. Dei 10 sacerdoti appena ordinati, 4 sono MSC e 6 diocesani di Manado.

Durante la processione rituale, il vescovo Untu e due rettori hanno rispettato i protocolli Covid-19 indossando protezioni per il viso.

I 10 diaconi indossano anche maschere e protezioni facciali.

Il nucleo della liturgia dell'ordinazione sacerdotale - l'imposizione delle mani del vescovo sul futuro sacerdote o vescovo – è stato compiuto con una certa "distanza" fisica in cui le mani del vescovo non potevano toccare la fronte dei diaconi.

Come accade regolarmente dopo l'ordinazione sacerdotale, il vescovo o il capo dell'ordine religioso hanno fatto il pubblico annuncio dei primi incarichi pastorali dei sacerdoti appena ordinati.

1. P. Augustinus Budiman MSC sarà assegnato all'arcidiocesi di Merauke in Papua.

2. P. Andreas Buarlele MSC sarà assegnato alla diocesi di Amboina.

3. P. Novri Dien MSC alla diocesi di Makassar.

4. P. Wensislaus Batbual MSC alla diocesi di Manado.

5. P. Koresta Rian Lila Pr sarà assegnato come parroco a Santa Maria Regina della Pace a Melonguane, diocesi di Manado.

6. P. Jerry Torebellaz Pr come parroco del Sacro Cuore di Tomohon, diocesi di Manado.

7. P. Jufry A. Dotulong Pr come parroco di San Tommaso a Buol, Sulawesi Centrale.

8. P. Malvin Karundeng Pr come parroco di San Giovanni Apostolo a Tahuna, Isole Sangihe, Diocesi di Manado.

9. P. Ha creato Pantyasa Pr come parroco di St. Joseph a Manado e nella Commissione per le comunicazioni sociali della diocesi di Manado.

10. P. Wayan Sugiarta Pr nella Commissione socioeconomica della diocesi di Manado a Lotta di Pineleng.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Nel 2016 il Bangladesh ha 13 nuovi sacerdoti. “I seminari sono pieni di giovani”
02/01/2017 12:06
Arcidiocesi di Lahore, cinque nuovi sacerdoti: un record
27/08/2016 11:23
Tratta dei migranti, la Chiesa indonesiana: Non basta la lotta al traffico, serve formazione
05/02/2015
L’Indonesia ha 14 nuovi sacerdoti: il “raro evento” celebrato nelle parrocchie
06/05/2017 12:17
Saigon, gruppi cattolici in prima linea contro schiavismo e tratta di esseri umani
09/02/2015