05/02/2005, 00.00
THAILANDIA
Invia ad un amico

Al via domani le elezioni nazionali

La riconferma di Thaksin come primo ministro è quasi certa.

Bangkok (AsiaNews/Agenzie) – Si prevede una conferma del primo ministro Thaksin Shinawatra dalle elezioni parlamentari tailandesi che si terranno domani in tutto il Paese. Gli ultimi sondaggi danno come netta la vittoria del partito Thai Rak Thai (i thailandesi amano i thailandesi ), guidato da Shinawatra. Secondo i pronostici, il partito del tycoon thailandese dovrebbe aggiudicarsi 350 dei 500 seggi disponibili. L’opposizione accusa in questi giorni il premier di creare una dittatura, ma il suo portavoce ha risposto ieri: “La democrazia è viva e lotta nel Paese. Lo dimostra la vigorosa campagna elettorale che dà spazio a tutti; il Thai Rak Thai party è solo una forza politica che convince la gente.” Thaksin è stato l’unico uomo politico thailandese legalmente eletto, il 9 febbraio 2001, ad aver concluso un intero mandato. Thaksin, 55 anni, è il fondatore e proprietario della Shin Corporation, la più importante società di telecomunicazione in Thailandia, alla quale sono annesse altre 60 società. La sua rielezione è definita “positiva” dagli ambienti economici internazionali, perché le sue capacità finanziaria possono rinsaldare l’economia nazionale, fortemente provata dalla tragedia dello tsunami.

La Thailandia è una monarchia costituzionale con quasi 65 milioni di abitanti, un PIL di 475 miliardi di USD e un tasso annuale di crescita del 6,4 %.
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Quasi certa la rielezione di Thaksin Shinawatra
07/02/2005
Thailandia, fra le proteste dell'opposizione il premier inizia la campagna elettorale
06/03/2006
Thailandia 1984, il papa apprezza il rispetto della libertà religiosa
05/04/2005
Missionario Pime in Thailandia: In Quaresima, iniziative per i poveri e sostegno ai catecumeni
06/03/2014
Bangkok: nuove proteste, cresce la tensione. Forse un dibattito tv fra premier e opposizione
28/02/2014