14/10/2021, 10.43
INDONESIA
Invia ad un amico

Bali riapre ai turisti stranieri

di Mathias Hariyadi

L'apertura scatta oggi. I dubbi dei residenti locali: ci vorranno ancora diversi mesi per un ritorno alla normalità. Il turismo vale il 54% dell'economia dell'isola. In tutto il Paese solo il 21% della popolazione ha completato il ciclo vaccinale.

Jakarta (AsiaNews) - Da oggi l’isola di Bali ricomincerà ad accogliere turisti. Restano dei protocolli sanitari obbligatori da rispettare all’arrivo, e al momento i voli sono consentiti solo da 19 Paesi, tra cui Giappone, Nuova Zelanda, Cina, Corea del Sud, Australia, e diversi Paesi europei e del Golfo.

Famosa per le spettacolari spiagge, il surf, la vita notturna, i templi indù e la tolleranza religiosa, "l’Isola degli dei" attirava 6,2 milioni di stranieri all’anno prima della pandemia. Da gennaio a giugno 2021, invece, solo 35 turisti hanno fatto il loro ingresso sull'isola. L’industria locale del turismo vale il 54% dell’economia balinese.

Da marzo 2020 decine di ristoranti, locali notturni, hotel e luoghi di intrattenimento sono stati costretti a chiudere a causa dei lockdown che si sono susseguiti. Ora i turisti stranieri che arrivano a Bali dovranno rispettare otto giorni di auto-quarantena in uno dei 38 hotel individuati dal governo.

I residenti di Denpasar, capoluogo dell’isola, hanno condiviso i loro dubbi con AsiaNews: “È vero che il contesto sociale a Bali è favorevole a un ritorno dei turisti, ma penso anche ci vorrà del tempo”, ha raccontato Linda, che fa l’ingegnere civile. 

“Per quanto mi riguarda, lavorando nel settore della ristorazione”, ha aggiunto Hermanta, proprietario di diversi ristoranti, “la riapertura è benvenuta. Ma i mesi da ottobre a dicembre sono di bassa stagione. La maggior parte dei turisti locali e stranieri arriva a ridosso delle vacanze natalizie”.

Blasius Manuk, un attivista cattolico, ha spiegato che si tornerà davvero alla normalità quando le “vetrine dello shopping” saranno di nuovo tutte aperte nelle strade più conosciute di Seminyak, Legian e Kuta, i luoghi più frequentati dai turisti.

“Finché i negozi sono chiusi e all’aeroporto internazionale di Ngurah Rai non arrivano voli, non si può parlare di una vera ripresa”. Manuk parla dall'isola di Lombok,un altro noto luogo turistico nella provincia di West Nusa Tenggara, a un'ora di volo da Bali.

Il ministro indonesiano della Salute Budi Gunadi Sadikin aveva segnalato in precedenza la volontà del governo di riaprire ai turisti solo dopo che il 70% della popolazione balinese avrà ricevuto almeno una dose del vaccino. Al momento in Indonesia il 37% della popolazione ha ricevuto la prima dose e poco più del 21% ha completato il ciclo vaccinale. Ieri il Paese ha riportato 1.233 nuovi casi di Covid-19.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Seoul: il governo adotta una strategia di 'convivenza con il Covid-19'
13/10/2021 08:55
Tokyo: sospese 1.63 milioni di dosi del vaccino anti-Covid di Moderna
26/08/2021 09:00
Covid-19: parziale lockdown sulle isole di Bali e Giava
01/07/2021 12:26
Covid-19, Bali: dall’11 settembre riparte il turismo internazionale. Perdite miliardarie
20/08/2020 11:47
Asia-Pacifico: I voli aerei dopo il Covid-19
12/06/2020 12:13