04/06/2004, 00.00
ISRAELE-PALESTINA-TERRASANTA
Invia ad un amico

I Palestinesi accolgono il nuovo Custode a Betlemme

Betlemme (AsiaNews) – Con l'entrata a Betlemme, il nuovo Custode della Terrasanta ha concluso questa mattina i riti di insediamento. Padre Pierbattista Pizzaballa è partito dalla Città vecchia di Gerusalemme accompagnato da una trentina di automobili.

Il corteo ha proseguito verso il checkpoint: non ci sono stati problemi al passaggio del posto di blocco. Il corteo si è fermato alla tomba di Rachele a Betlemme. Qui il Custode ha incontrato la comunità latina e i suoi rappresentanti. In seguito si è mosso verso la piazza principale della città dove il Custode ha incontrato il governatore e il sindaco, e altre personalità civili e politiche palestinesi.

Dalla piazza i francescani hanno accompagnato p. Pizzaballa nella Basilica della Natività e nella Chiesa di Santa Caterina. Qui si è tenuta la Cerimonia dell'Accoglienza, seguita da un momento di preghiera. Il Custode ha tenuto un breve discorso in cui ha ringraziato le autorità civili e religiose per la loro partecipazione; presenti anche i rappresentanti greci e armeni. P. Pizzaballa ha detto che egli è consapevole di tutte le difficoltà di Betlemme, fra cui la situazione economica causata dalle vicende politiche. "Il Custode - ha proseguito p. Pizzaballa - rimarrà fedele nella solidarietà verso la popolazione di Betlemme, e in particolare verso la comunità cristiana".

Il Custode si fermerà per tutta la giornata a Betlemme e farà ritorno a Gerusalemme domani.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
La Custodia della Terrasanta (Scheda)
26/05/2004
Betlemme: il pellegrinaggio della fede e del dolore
04/01/2006
Nuovo Custode, ben accolto da leader religiosi e politici
03/06/2004
Il nuovo Custode di Terrasanta entra a Gerusalemme
02/06/2004
Essere ponte per ebrei e musulmani
26/05/2004