29/04/2019, 13.31
INDONESIA
Invia ad un amico

Jakarta non sarà più la capitale dell'Indonesia

di Mathias Hariyadi

Il governo deve ancora individuare una nuova sede. La scelta del presidente Widodo è per consentire la crescita economica anche in altre regioni del Paese, oltre all’isola di Java. Spostare la capitale potrebbe richiedere fino a 10 anni. Secondo indiscrezioni, la scelta ricardrà su una città del Kalimantan (Borneo).

Jakarta (AsiaNews) – Dopo anni di riflessioni e analisi, il presidente indonesiano Joko “Jokowi” Widodo (foto) annuncia oggi che Jakarta non sarà più la capitale d’Indonesia. Il governo ha deciso di trasferire il cuore della nazione fuori dall’affollata Java, principale isola dell’arcipelago, ma deve ancora individuare una nuova sede. Lo afferma Bambang Brodjonegoro, capo del ministero per la Pianificazione (Bappenas).

Durante un incontro di gabinetto presieduto dal presidente, questa mattina il Bappenas ha illustrato ai ministri tre opzioni percorribili: la prima prevedeva che Jakarta restasse capitale, con la concentrazione degli edifici di governo nei pressi del Monumen Nasional (Monas); la seconda, che la nuova capitale venisse scelta tra località distanti 50-70km da Jakarta; la terza, che l’esecutivo la ricercasse su un’altra isola. “Il presidente ha scelto quest’ultima opzione”, dichiara Brodjonegoro.

Il ministro afferma che la ragione di questa “decisione irrinunciabile” sta nel permettere anche in altre regioni la crescita economica, finora concentrata soprattutto nell’isola di Java. Qui vive quasi il 60% dei 260 milioni di indonesiani. Jakarta ospita oltre 10 milioni di persone, circa un terzo dei residenti nelle aree circostanti. Brodjonegoro spiega che ogni anno le perdite economiche dovute alla congestione del traffico ammontano a 100mila miliardi di rupie (7,04 miliardi di dollari Usa). La capitale è anche soggetta ad inondazioni e sta affondando, a causa dell'eccessivo sfruttamento (spesso abusivo) delle falde acquifere.

Citando esempi come il Brasile ed il Kazakistan, il ministro della Pianificazione dichiara che spostare la capitale potrebbe richiedere fino a 10 anni. Brodjonegoro rivela che il governo guarda all’est del Paese per la scelta del nuovo centro. Secondo indiscrezioni, essa potrebbe ricadere su tre località del Kalimantan (il Borneo indonesiano): Palangka Raya (provincia di Central Kalimantan; Tanah Bumbu (South Kalimantan); Panajam (East Kalimantan).

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
La nuova capitale indonesiana sorgerà nell’East Kalimantan
26/08/2019 11:56
Jakarta, Widodo vuole trasferire la capitale nel Borneo
16/08/2019 10:28
Jakarta, uno studente su cinque per il califfato. Uno su quattro pronto a combattere
04/11/2017 10:43
Il presidente Widodo ai cattolici: ‘Lavorare per giustizia sociale e prosperità’
02/01/2018 11:42
Jakarta approva la legge contro le organizzazioni islamiste
28/10/2017 09:10