04/05/2018, 12.12
FILIPPINE
Invia ad un amico

Manila, la Madonna del Carmelo in processione per il 400mo anniversario del suo arrivo

L'immagine è giunta nelle Filippine dal Messico. Le celebrazioni sono iniziate con una processione fluviale alle 5 del mattino e sono proseguite con una messa. Alle 8 è cominciata la traslazione dell’immagine, che ha condotto i fedeli in processione verso la basilica di S. Sebastiano. Tutti i partecipanti alle celebrazioni potranno ricevere l'indulgenza plenaria.

Manila (AsiaNews/Agenzie) – La Chiesa filippina celebra oggi il 400mo anniversario dello storico arrivo nel Paese dell’immagine della Madonna del Carmelo. Questa mattina, migliaia di devoti si sono radunati presso la Quirino Grandstand, nel parco Rizal della capitale, per il “Salubong and Traslacion”, una cerimonia di rievocazione dell'avvento della sacra effige dal Messico.

Le celebrazioni sono iniziate con una processione fluviale alle 5 del mattino e sono proseguite con una messa presieduta da mons. Romulo Geolina Valles, arcivescovo di Davao e presidente della Conferenza episcopale (Cbcp). La funzione ha avuto inizio alle 6.30. Alle 8 è cominciata la traslazione dell’immagine, che ha condotto i fedeli in processione verso la basilica di S. Sebastiano. Durante il percorso, la folla ha effettuato una sosta di fronte alla basilica di San Giovanni Battista, detta anche chiesa di Quiapo o basilica del Nazareno Nero, da dove la venerata statua del Cristo è stata portata in strada per il tradizionale “Dungaw” (Incontro - foto).

Conclusa la processione, l’immagine della Madonna del Carmelo è stata esposta alla pubblica venerazione. Mons. Valles ha dichiarato che l'evento rappresenta un'opportunità per i fedeli di pregare insieme per il benessere del Paese. “Dobbiamo con urgenza chiedere l'intercessione di nostra Madre per proteggere le Filippine dalle calamità naturali, dagli attacchi in corso alla santità della vita e della famiglia e da altre gravi difficoltà che la nostra nazione deve affrontare”, ha affermato l’arcivescovo di Davao.

La giornata di festa si concluderà questa sera alle 18.00, con una solenne messa e l’intronizzazione dell'immagine della Madonna del Carmelo all’interno della basilica. Il card. Luis Antonio Tagle, arcivescovo di Manila, ha comunicato che tutti i partecipanti alle celebrazioni potranno ricevere l'indulgenza plenaria, come approvato dalla Santa Sede.

Trasportata dai missionari dell'Ordine degli agostiniani recolletti, la Madonna del Carmelo giunse a Manila nel 1618. In origine, essa era custodita presso la chiesa di S. Juan de Bautista de Bagumbayan. L'immagine fu poi intronizzata nella prima chiesa di S. Sebastiano a Quiapo, quando l’edificio aprì le sue porte nel 1621. È stata incoronata nel 1991 dal card. Jaime Sin, sotto l'autorità di San Giovanni Paolo II. Nostra Signora del Monte Carmelo rimane la Regina della basilica di S. Sebastiano e di Quiapo.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Manila, attesi 20 milioni dei cattolici per la processione del Nazareno Nero
05/01/2018 13:50
Manila, 80mila fedeli per la processione del Nazareno Nero
09/01/2008
Manila, iniziati i riti del Nazareno nero
08/01/2007
Quiapo, oltre due milioni di fedeli onorano la statua del Nazareno nero
11/01/2011
Manila, una festa "verde" per il Nazareno Nero
04/01/2014