16/08/2018, 15.17
COREA
Invia ad un amico

Moon Jae-in: Presto strade e ferrovie fra le due Coree

Mons. Lazzaro You: passi positivi di dialogo, che fanno sperare. Riprendono le comunicazioni militari. L’unione ferroviaria nella regione nord-orientale dell’Asia potrebbe essere una “pietra d’angolo” per “pace e prosperità”. Mike Pompeo potrebbero tornare in Corea del Nord nei prossimi giorni.

Seoul (AsiaNews) – Stabilire collegamenti stradali e ferroviari fra le due Coree entro la fine dell’anno. È uno degli obbiettivi annunciati ieri dal presidente sudcoreano Moon Jae-in, durante il proprio discorso alla Festa della Liberazione. Intanto vanno avanti le iniziative di distensione: ieri, sono state riattivate tutte le linee di comunicazione militare fra Nord e Sud.

Il 15 agosto è giorno di festa nazionale per entrambe le Coree, in cui si commemora la liberazione della penisola dall’occupazione giapponese, 73 anni fa. Nel suo discorso, Moon ha lanciato l’appello perché si tenga alto il clima di pace, procedendo nella cooperazione ferroviaria, energetica ed economica con il Nord. Per Moon, la “vera liberazione” della penisola può essere realizzata solo con una pace duratura e una comunità economica.

Per il presidente sudcoreano, l’unione ferroviaria della penisola sarebbe la “pietra d’angolo” per il futuro pacifico e prospero dell’Asia nord-orientale, sul modello della Comunità del carbone e dell’acciaio all’origine dell’Unione Europea. Tale visione comprende le due Coree, la Cina, il Giappone, la Russia e la Mongolia. Moon ha anche specificato che la cooperazione economica intercoreana potrebbe partire “davvero” solo dopo la completa denuclearizzazione del Nord.

“Fra le due Coree, i negoziati non sono facili – commenta mons. Lazzaro You Heung-sik, vescovo di Daejon – ma stanno andando avanti ed è una cosa molto positiva. La settimana prossima ci saranno gli Asian Games, a cui alcune squadre delle due Coree parteciperanno insieme. Poi, l’incontro delle famiglie separate, e a settembre il prossimo summit fra il nostro presidente Moon e Kim Jong-un. Tutto questo è il frutto del dialogo, dei negoziati che vanno avanti e che fanno sperare.”

Segnali “di ottimismo” giungono anche dal fronte Washington-Pyongyang. Fonti di Seoul riferiscono che potrebbe essere prossima una nuova visita del Segretario di Stato Usa Mike Pompeo in Corea del Nord. Forse addirittura entro la settimana prossima.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Trump e Kim Jong-un si incontreranno a Singapore il 12 giugno
11/05/2018 08:45
Summit intercoreano: ‘È iniziata una nuova era di pace’
27/04/2018 12:13
Moon e Kim si stringono le mani per la prima volta: ‘Inizia una nuova storia’
27/04/2018 09:02
Seoul ‘spegne’ gli altoparlanti che diffondono critiche a Pyongyang
23/04/2018 08:37
Xinhua e Kcna confermano il primo viaggio di Kim Jong-un a Pechino
28/03/2018 11:34