17 Novembre 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 02/12/2016, 14.48

    AFGHANISTAN

    Onu: record di sfollati in Afghanistan, sono più di mezzo milione



    Dal 2014 il numero degli sfollati interni più che raddoppiato. Quest’anno ha toccato quota 518mila. Il Pakistan ha respinto oltreconfine più di 600mila rifugiati afghani. Il fondo delle Nazioni Unite ha stanziato solo il 54% dei 152 milioni necessari per garantire beni di prima necessità. 

    Kabul (AsiaNews) – Il numero degli sfollati interni in Afghanistan dal 2014 a oggi è più che raddoppiato e, quest’anno, ha raggiunto il suo massimo storico. A comunicarlo è l’ufficio delle Nazioni Unite per gli Affari umanitari (Ocha) secondo cui all’interno del Paese circa 518mila persone sono state costrette a lasciare la propria dimora a causa dei conflitti armati fra i talebani e le forze del governo. L’anno scorso il numero degli sfollati era di circa 417mila.

    Fonti delle Nazioni Unite riferiscono che quest’anno il Pakistan – confinante con l’Afghanistan – ha respinto più di 600mila rifugiati afghani, costringendoli a tornare nel proprio Paese. Secondo l’Alto commissariato Onu per i rifugiati (Unhcr), la Commissione Ue per gli Affari umanitari e l’Ocha, fra gennaio e settembre 2016, il numero delle famiglie sfollate respinte dal Pakistan è pari a 35.382.

    L’Ocha sostiene che le grandi masse migratorie si stanno spingendo verso le aree urbane meno pericolose, esaurendo le risorse locali. Secondo le statistiche, in Afghanistan 198 distretti su 399 rilevano fenomeni di sfollamento causati dalla guerra. È la prima volta che tutte e 34 le province statali ospitano i migranti interni. L’Ufficio per gli Affari umanitari ha anche comunicato che il Fondo per le emergenze delle Nazioni Unite ha stanziato solo il 54% dei 152milioni di dollari Usa necessari a fornire agli sfollati generi di prima necessità.

    In una nota il coordinatore umanitario delle Nazioni Unite Mark Bowden ha affermato che: “Queste cifre non rappresentano solo un dato allarmante, ma una crisi che sempre più famiglie afghane affronteranno per molto tempo”.

    Questa crisi, che da anni affligge il Paese, non è solo interna. Il rapporto pubblicato dall’Unhcr in occasione della Giornata mondiale dei rifugiati del 2016, indica che l’Afghanistan rientra anche fra i Paesi – insieme a Siria e Somalia – dai quali proviene il 53% dei 65,3 milioni di rifugiati del mondo.

     

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    05/08/2008 COREA DEL NORD
    La Corea del Nord sommersa dalle alluvioni, si aggrava la crisi alimentare
    Le piogge dello scorso fine settimana hanno allagato intere aree nelle province di Kangwon e del Sud Hwanghae. Milioni di persone nel Paese rischiano di restare senza cibo. Per il 2008 500mila tonnellate di derrate almentari dagli Usa per far fronte all’emergenza.

    19/09/2016 15:29:00 ONU - ASIA - M. ORIENTE
    Al Palazzo di Vetro il primo summit Onu dedicato ai profughi. Nel mondo sono 65 milioni

    L’obiettivo è sottoscrivere fra i 193 Paesi membri la “Dichiarazione di New York”. Una carta comune per coordinare e guidare gli aiuti “ai rifugiati e ai migranti”. Rischio “sabotaggio” da parte di nazioni che agiscono “per tornaconto personale”. Ban Ki-moon: l’86% dei rifugiati trova accoglienza nei Paesi in via di sviluppo. 

     



    17/04/2007 ONU - IRAQ
    L’Onu chiede aiuto per 4 milioni di profughi iracheni
    Si apre oggi al Palais des Nations la Conferenza dell’Unhcr sulla crisi umanitaria dei rifugiati interni ed esterni dall’Iraq. Portavoce Onu: “Non cerchiamo solo fondi, ma una collaborazione più ampia da parte della comunità internazionale”.

    19/03/2007 SRI LANKA
    Caritas: l’escalation della guerra causa un disastro umanitario
    La ripresa della guerra ha già causato oltre 200 mila sfollati, privi di riparo, cibo e di ogni cosa. La Caritas, attiva per dare loro sostegno fisico e morale, teme un rapido peggioramento della situazione. Un sacerdote racconta l’opera della Caritas nel Paese in guerra e dopo lo tsunami.

    30/09/2015 LIBANO - NAZIONI UNITE
    Onu: Le casse sono vuote, a rischio gli aiuti ai profughi di Siria e Iraq
    Secondo un alto funzionario delle Nazioni Unite la risposta della comunità internazionale è “debole” e "non basta a soddisfare i bisogni”. Le attività del Wfp a rischio sospensione dal mese di novembre. Paesi del G7 e nazioni arabe annunciano lo stanziamento di 1,8 miliardi. Altri 1,5 miliardi dal Giappone.



    In evidenza

    HONG KONG - CINA - VATICANO
    Messa per un sacerdote sotterraneo defunto. Il card. Zen chiede a Dio la grazia di salvare la Chiesa in Cina e la Santa Sede ‘dal precipizio’

    Li Yuan

    P. Wei Heping, 41 anni, è morto in circostanze misteriose, buttato in un fiume a Taiyuan (Shanxi). Per la polizia egli si è suicidato. Ai familiari non è stato permesso nemmeno di vedere il rapporto dell’autopsia. Per il card. Zen la Santa Sede (che “non è necessariamente il papa”) cerca un compromesso a tutti i costi col governo cinese, rischiando di “svendere la Chiesa fedele”. Giustizia e pace pubblica un libretto su p. Wei, per non dimenticare.


    VATICANO - ITALIA - USA
    Papa: non più la guerra, che ha per frutto la morte, 'la distruzione di noi stessi'



    Francesco nel giorno della Commemorazione dei defunti ha celebrato messa al Cimitero americano di Nettuno. “Quando tante volte nella storia gli uomini pensano di fare una guerra, sono convinti di portare un mondo nuovo, sono convinti di fare una ‘primavera’. E finisce in un inverno, brutto, crudele, con il regno del terrore e la morte”.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®