24/07/2018, 08.55
COREA DEL NORD
Invia ad un amico

Pyongyang inizia lo smantellamento di un sito missilistico

Foto satellitari mostrano che i nordcoreani hanno iniziato a smantellare il sito di lancio dei missili Sohae Satellite Launching Station. Da Seoul monitorano la situazione. “Con ogni probabilità avrà un buon effetto sulla denuclearizzazione. È un piccolo segnale, crediamo che la  Corea del Nord si stia muovendo passo dopo passo verso la denuclearizzazione”.

Seoul (AsiaNews/Agenzie) – La Corea del Nord compie un primo passo verso la denuclearizzazione. Immagini satellitari scattate il 20 luglio mostrano che le strutture della Sohae Satellite Launching Station, una base di lancio dei missili, sono in fase di smantellamento. A riportare la notizia è 38 North, un sito che monitora le attività militari nella penisola.

Il sito di Sohae include una ferrovia e una piattaforma dove vengono assemblati i missili prima di essere posizionati sulle piattaforme di lancio. Le foto mostrano che anche le basi di prova per i motori a razzo, i missili balistici e i vettori per il lancio nello spazio stanno per essere dismesse.

Un membro dell’intelligence di Seoul afferma: “Abbiamo rilevato che la Corea del Nord ha parzialmente smontato la torre a gru a sulla piattaforma di lancio il 20 e il 22 luglio”.

Da Seoul monitorano l’evolversi della situazione. Al momento sembra che i nordcoreani siano intenzionati a rispettare i patti siglati con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, in occasione del summit si Singapore del 12 giugno. Trump aveva annunciato che Kim Jong-un avrebbe iniziato a distruggere un sito di lancio dei missili.

Un alto dirigente del National Security Office (Nso) sudcoreano, Nam Gwan-pyo, commenta così la notizia: “Con ogni probabilità avrà un buon effetto sulla denuclearizzazione. È un piccolo segnale, e credo che [la Corea del Nord] si stia muovendo passo dopo passo verso la denuclearizzazione”.

Le immagini satellitari seguono la disputa tra Washington e Pyongyang sulla velocità e la procedura da seguire per la denuclearizzazione. Il Segretario di Stato americano Mike Pompeo nei suoi colloqui a inizio luglio con la sua controparte nordcoreana aveva detto che i colloqui erano stati “produttivi”. Tuttavia, la Nord Corea aveva accusato gli Stati Uniti di fare richieste “da gangster”.

Nam vede nello smantellamento del sito di test missilistico il fatto che la Corea del Nord vada avanti nei suoi sforzi per la denuclearizzazione nonostante le frizioni con gli Stati Uniti.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Trump rassicura Kim Jong-un: se ci sarà l’accordo, resterà al potere
18/05/2018 08:45
Mike Pompeo a Pyongyang con il cd di 'Rocket Man' e un obiettivo: un piano per la denuclearizzazione
06/07/2018 11:32
Singapore, tutto pronto per il summit fra Kim Jong-un e Trump
06/06/2018 11:45
Mike Pompeo ha incontrato Kim Jong-un in segreto
18/04/2018 08:29
Lettera di Trump a Kim Jong-un: speranze per la riapertura dei dialoghi
24/06/2019 09:02