15 Dicembre 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 11/10/2016, 08.14

    ITALIA

    Roma, il 28 ottobre il Giubileo della Missione



    Si terrà al santuario del Divino Amore, una giornata di festa e incontro, per riaccendere “il fuoco della missione”. Previsto un intervento di mons. Francesco Beschi, arcivescovo di Bergamo e Presidente della Commissione Episcopale per l’Evangelizzazione dei Popoli e la Cooperazione tra le Chiese. A seguire una serie di testimonianze dalle terre di missione.

    Roma (AsiaNews) – Si terrà venerdì 28 ottobre 2016 al Santuario del Divino Amore a Roma il Giubileo della Missione, una giornata di festa e incontro, per riaccendere “il fuoco della missione” e lanciare un messaggio alle Chiese locali in Italia, affinché vadano fino alle estreme periferie del mondo. «La giornata del Giubileo arriva a completamento del cammino compiuto durante il mese dedicato alla missione e quasi come prolungamento della Giornata Missionaria Mondiale del 23 ottobre», spiega il direttore di Missio don Michele Autuoro.

    Il programma prevede poi un intervento dell’arcivescovo di Bergamo e Presidente della Commissione Episcopale per l’Evangelizzazione dei Popoli e la Cooperazione tra le Chiese, monsignor Francesco Beschi, dal titolo “Aprire il libro delle missioni, per una rinnovata uscita missionaria”. Seguirà l’ascolto delle testimonianze missionarie riguardanti sette aree tematiche: accogliere, guarire, liberare, proteggere, riconciliare, soccorrere e sperare.

    Dopo il pranzo sarà la volta del pellegrinaggio giubilare con il passaggio della Porta Santa e la celebrazione della S. Messa presieduta da monsignor Nunzio Galantino, Segretario Generale della Cei, al termine della quale verrà affidato il “mandato” ai missionari e alle missionarie partenti.

    Il Giubileo della Missione è anche l’occasione per ricordare i primi 100 anni di vita della Pontificia Unione Missionaria (PUM) e rilanciare l’invito rivolto a suo tempo ai sacerdoti, ai religiosi e alle religiose dal suo fondatore, il Beato Padre Paolo Manna missionario del PIME, a vivere l’impegno missionario come cuore della propria consacrazione.

    All’evento sono invitati missionari e missionarie (presbiteri, religiosi e laici, volontari internazionali) insieme ai loro familiari, direttori, direttrici e collaboratori dei centri missionari diocesani. La Direzione nazionale di Missio invita inoltre tutti gli amici delle Pontificie Opere Missionarie e quanti sono accomunati dal desiderio «che l’annuncio della misericordia di Dio, cuore pulsante del Vangelo, raggiunga il cuore e la mente di ogni persona» (cfr. Misericordiae vultus, 12). Si auspica quindi una grande partecipazione.

     

    INFO:

    giubileodellamissione@missioitalia.it

    www.missioitalia.it

    telefono: 06 6650261

    http://www.missioitalia.it/images/materiale/Giubileo%20della%20Missione%20%202016%20(DPL)%2008%20(ottimizzato).pdf

     

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    16/09/2017 12:21:00 VATICANO
    Papa ai missionari del Sacro Cuore: Il ‘buon vino’ e la missione verso i giovani

    Nell’udienza con il gruppo di partecipanti al capitolo, papa Francesco esorta a trovare “possibili nuovi modi” di vivere il carisma della congregazione fondata nel 1854. Imparare da Gesù a “amare con cuore umano”. L’emergenza educativa per “accompagnare le giovani generazioni”. Valorizzare i laici e non cedere al male del clericalismo.



    24/04/2016 12:22:00 VATICANO
    Papa Francesco ai giovani: L’amore “concreto”, non da telenovela, è la carta d’identità dei cristiani

    Nel Giubileo dei ragazzi e ragazze, papa Francesco pronuncia un’omelia fatta di domande e risposte ai 70mila presenti.  I grandi ideali dell’amore come dono di sé, l’affettività come “voler bene senza possedere”; la libertà come “dono di poter scegliere il bene”. “Guai a un giovane che non osa sognare. Se uno alla vostra età non sogna, se n’è già andato in pensione!”. Le offerte raccolte per l’Ucraina. L’appello per i vescovi e i sacerdoti rapiti in Siria.



    30/05/2007 VATICANO
    Papa: al PIME, siate segno dell’amore di Dio e missionari della sua pace
    Al termine dell’udienza generale, Benedetto XVI rivolge un saluto ai partecipanti alla XIII assemblea generale dell’Istituto.

    12/06/2016 11:27:00 VATICANO
    Papa: Il vero senso della vita comporta anche l’accettazione della sofferenza

    Francesco celebra il Giubileo delle persone disabili e malate: “Il mondo vive un’epoca in cui una certa cura del corpo è divenuta mito di massa e dunque affare economico. Ciò che è imperfetto deve essere oscurato, perché attenta alla felicità e alla serenità dei privilegiati e mette in crisi il modello dominante”. Gesù è “il medico che cura con la medicina dell’amore”. All’Angelus un appello contro la schiavitù minorile: “Rinnoviamo lo sforzo per rimuovere le cause di questo fenomeno”.



    25/09/2016 11:26:00 VATICANO
    Papa al Giubileo dei catechisti: È amando che si annuncia Dio-Amore

    Alla messa giubilare davanti a decine di migliaia di catechisti da tutto il mondo, papa Francesco mette in luce “il centro” della fede da annunciare: “il Signore Gesù è risorto, il Signore Gesù ti ama, per te ha dato la sua vita”. Ma mette in luce anche le qualità del messaggero: “non a forza di convincere, mai imponendo la verità, nemmeno irrigidendosi attorno a qualche obbligo religioso o morale”. Il ricco “è cieco” perché non vede il povero; “strabico” perché “guarda con riverenza le persone famose, di alto rango, ammirate dal mondo, e distoglie lo sguardo dai tanti Lazzaro di oggi”. Oggi “siamo caduti in questo abisso dell’indifferenza, della mondanità, dell’egoismo”. Solidarietà ai vescovi messicani nel loro impegno per la famiglia e contro l'ideologia gender. La beatificazione del sacerdote Engelmar Unzeitig, ucciso nel campo di sterminio di Dachau. La Giornata per il sordo.





    In evidenza

    MEDIO ORIENTE - USA
    Gerusalemme capitale, cristiani in Medio oriente contro Trump: distrugge le speranze di pace



    Il patriarcato caldeo critica una scelta che “complica” la situazione e alimenta “conflitti e guerre”. Il card. Raï parla di “decisione distruttiva” che viola le risoluzioni internazionali. Il papa copto Tawadros II cancella l’incontro col vice-presidente Usa Pence. Continua la protesta “rassegnata” dei palestinesi. Attivisti israeliani: gli Usa hanno abdicato al ruolo di mediatori nella regione. 

     


    CINA
    Le false promesse di Xi Jinping e la cacciata della ‘popolazione più bassa’ da Pechino

    Willy Wo-Lap Lam

    Decine di migliaia di migranti e le loro famiglie sono stati espulsi e mandati via dalla capitale. Eppure al recente Congresso del Partito, il presidente Xi ha promesso sostegno e aiuti contro la povertà. Nessuna ricompensa e nessun aiuto legale o caritativo per gli sfollati. Esiste nel Paese un “darwinismo sociale”, che condanna all’emarginazione le classi rurali e fa godere di privilegi e aiuti le classi cittadine. Per gentile concessione della Jamestown Foundation.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®