08/04/2005, 00.00
VATICANO
Invia ad un amico

Roma: tutto pronto per i funerali di Giovanni Paolo II

Roma (AsiaNews/Agenzie) - Milioni di fedeli si stanno radunando in piazza san Pietro per i funerali di papa Giovanni Paolo II, previsti per le 10 di questa mattina. Circa 200 leader politici di tutto il mondo parteciperanno alle esequie.

Migliaia di persone hanno dormito all'aperto nelle vicinanze di piazza san Pietro aspettando di entrare questa mattina. Saranno centinaia di milioni i telespettatori che guarderanno i funerali in Tv. Le autorità di Roma hanno chiesto ai pellegrini di dirigersi in speciali aree attrezzate per la notte dislocate nella periferia della città dove poter assistere ai funerali dai maxischermi allestiti per l'occasione.

"Ma non vogliamo guardare i funerali sul maxischermi" afferma Serena da Napoli, che ha passato due notti all'aperto, insieme al marito e ai due figli. "Vogliamo esserci. Noi lo amiamo. Se tu perdi un amico, un grande amico, cosa fai se non questo?". Centinaia di migliaia di polacchi sono arrivati a Roma per onorare il papa loro connazionale; moltissimi seguiranno i funerali in televisione e per radio.

Tra i leader politici presenti il presidente americano George Bush, il premier britannico Tony Blair, il presidente francese Jacques Chirac e quello brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva. Anche il presidente iraniano Mahommad Khatami e il primo ministro palestinese Ahmed Qurei, entrambi musulmani, prenderanno parte alle esequie. È previsto che la cerimonia – presieduta dal decano del Sacro collegio card. Joseph Ratzinger – durerà 3 ore.

Alla fine della messa il pontefice sarà sepolto nella Grotte Vaticane, nel sottosuolo della basilica di san Pietro. La sua bara sarà calata nella nuda terra e ricoperta da una lastra di marmo. Il pontefice riposerà nel luogo dove, prima della beatificazione, vi erano le spoglie mortali di Giovanni XXIII, ora traslato in basilica fra i santi ed i beati.
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Papa: funerali venerdì alle 10.00, sarà sepolto in S. Pietro
04/04/2005
Papa: 3 milioni di persone a Roma nei giorni del lutto
13/04/2005
L'eredità del papa per le due Coree
14/04/2005
Turchia, saluto ecumenico e interreligioso a Giovanni Paolo II
13/04/2005
Papa, esempio di umiltà per la comunità cristiana irachena
11/04/2005