19/12/2013, 00.00
SRI LANKA
Invia ad un amico

Sri Lanka, il più antico mensile cattolico lancia l'edizione inglese e online

di Melani Manel Perera
Il Bakthi Prabodhanaya viene pubblicato dai missionari Oblati di Maria Immacolata dal 1899. Scuole internazionali e tamil chiedevano da tempo la versione inglese. Ogni mese si vendono 12mila copie. I temi spaziano dalla dottrina sociale della Chiesa, alla famiglia, all'etica.

Negombo (AsiaNews) - I missionari Oblati di Maria Immacolata lanciano la prima edizione in inglese - cartacea e online - del Bakthi Prabodhanaya, la più antica rivista dello Sri Lanka. Pubblicato per la prima volta nel gennaio 1899, il mensile cattolico è uscito con regolarità per 114 anni. La presentazione del nuovo progetto è avvenuta il 16 dicembre scorso a Negombo, nella parrocchia di san Pietro. "È una grande vittoria - afferma ad AsiaNews p. Dilan Perera, direttore della rivista - ottenuta grazie alle benedizioni di Dio".

L'evento di presentazione è iniziato con una messa di ringraziamento, presieduta da p. Lal Pushpadeva omi - direttore della Casa san Vincenzo a Maggona - insieme ad altri sacerdoti. Al termine della liturgia, p. Dilan ha offerto una copia del primo numero in inglese del Bakhti Prabodhanaya a p. Rohan Silva, superiore provinciale degli Oblati di Maria Immacolata.

"La nuova edizione non sarà una semplice traduzione dal singalese - spiega ad AsiaNews p. Dilan - ma avrà contenuti originali. Da tempo scuole internazionali e governative ci richiedevano una versione in lingua inglese della rivista, per leggere contenuti spirituali. Inoltre, d'ora in avanti potremo raggiungere anche i lettori in lingua tamil che non parlano il singalese". In Sri Lanka il tamil è lingua ufficiale - al pari del singalese - dal 1987, ma l'inglese è usato come lingua-ponte.

Il primo numero del Bakthi  Prabodhanaya è uscito nel gennaio 1899, stampato dalla Casa san Vincenzo di Maggona. All'epoca ogni copia era di otto pagine, e l'abbonamento annuale costava una rupia. Il mensile veniva pubblicato insieme al più antico quotidiano cattolico singalese, il Ganartha Pradeepaya. Oggi la rivista vende circa 12mila copie al mese. I temi più trattati riguardano la famiglia, la dottrina sociale della Chiesa, l'etica e i bambini.

 

 

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Sri Lanka: un opuscolo sulla visita di papa Francesco, motore di riconciliazione
24/02/2016 11:13
Colombo, festa per il 150mo anniversario del primo giornale cattolico singalese
17/06/2016 13:23
Jaffna, Capodanno singalese e tamil 'per l’unità della nazione'
17/04/2018 10:02
Ampara, una moschea e diversi negozi bruciati dai singalesi
28/02/2018 11:54
Colombo: prevenire il ritorno di Rajapaksa per evitare un’altra guerra civile
15/02/2018 16:12