10/04/2014, 00.00
SRI LANKA
Invia ad un amico

Sri Lanka, una fiera "equa e solidale" per unire il Capodanno di tamil e singalesi

di Melani Manel Perera
L'iniziativa è stata organizzata dal movimento femminile Savisthri a Colombo. L'idea è quella di promuovere una forma di mercato più sostenibile per produttori e clienti. Tra i beni in vendita c'era riso, cereali, scarpe e vestiti fatti a mano, bigiotteria, dolcetti, melassa e giochi da tavolo. Nel 2014 entrambe le comunità festeggiano il Nuovo anno il 14 aprile.

Colombo (AsiaNews) - Una fiera di donne rivolta alle donne, per promuovere il commercio equo e solidale in Sri Lanka. È l'iniziativa organizzata dal movimento femminile Savisthri a Colombo in occasione del Capodanno singalese e di quello tamil, che quest'anno cadono entrambi il 14 aprile. Per due giorni - ieri e oggi - circa 20 artigiani e piccoli imprenditori provenienti da tutto il Paese hanno venduto i loro prodotti a prezzi competitivi: eliminando gli intermediari e avvantaggiando sia se stessi che i clienti.

I generi alimentari venduti provengono tutti da agricoltura e allevamento biologici. Sui banchi è stato possibile trovare riso, cereali, scarpe e vestiti fatti a mano, bigiotteria, dolcetti, melassa e giochi da tavolo.

"La nostra idea - spiega ad AsiaNews Padma Pushpakanthi, coordinatrice nazionale di Savisthri - era quella di riunire produttori e consumatori, per creare una forma di mercato più sostenibile per  tutti. Per chi vende, è vantaggioso in termini di guadagno: eliminando gli intermediari, tutto entra nelle loro tasche e loro sono stimolati a offrire beni di buona qualità. Per chi compra, è più conveniente di qualunque prodotto comprato in negozio".

Tra i venditori presenti c'è anche Theresa, cattolica di Raddolugama (Jaela). "Ho guadagnato bene - racconta ad AsiaNews - e oggi ho già venduto tutti i koki che avevo preparato". Il koki è un dolce croccante fatto con farina di riso e olio di cocco. Ma oltre alla prelibatezza alimentare, al suo banco vende carne dolce, biancheria per lenzuola e cuscini di cotone.

Tra i clienti presenti alla fiera c'era anche un buddista singalese: "Sono felice di questa iniziativa, perché a un prezzo onesto ho trovato molte cose di cui la mia famiglia aveva bisogno in vista dei festeggiamenti per il Nuovo anno. E tutte nello stesso luogo!".

 

 

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Jaffna, Capodanno singalese e tamil 'per l’unità della nazione'
17/04/2018 10:02
Capodanno singalese, i cattolici festeggiano la Madonna di Madhu
18/04/2016 11:10
Divide lo Sri Lanka la Settimana degli eroi di guerra
25/05/2010
Colombo: prevenire il ritorno di Rajapaksa per evitare un’altra guerra civile
15/02/2018 16:12
Sri Lanka: un opuscolo sulla visita di papa Francesco, motore di riconciliazione
24/02/2016 11:13