16 Dicembre 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 01/09/2016, 08.24

    VATICANO

    Un nuovo dicastero per il servizio dello sviluppo umano integrale



    Quarta tappa della riforma della Curia voluta da papa Francesco. Dal 1° gennaio confluiranno nel nuovo dicastero i Pontifici consigli di Giustizia e pace, Cor Unum, Pastorale per i migranti e gli itineranti, Pastorale per gli operatori sanitari. La sezione su migranti ed itineranti è “ad tempus” sotto la diretta direzione del papa. Il Prefetto sarà il card. Turkson.

    Città del Vaticano (AsiaNews) – Nel piano di riforma della Curia, papa Francesco ha istituto un nuovo dicastero “per il servizio dello sviluppo umano integrale”. Ne dà notizia al Sala stampa della Santa Sede e l’Osservatore romano che pubblica la decisione del pontefice (Motu proprio).

    Nel nuovo dicastero verranno a confluire i diversi Pontifici consigli che si occupano di tematiche legate allo sviluppo: Giustizia e pace, Cor Unum, Pastorale per i migranti e gli itineranti, Pastorale per gli operatori sanitari. Tutti questi dicasteri “cesseranno dalle loro funzioni e verranno soppressi” col 1° gennaio 2017.

    Il Motu proprio spiega che lo sviluppo “si attua mediante la cura per i beni incommensurabili della giustizia, della pace e della salvaguardia del creato”. Esso sarà competente soprattutto “nelle questioni che riguardano le migrazioni, i bisognosi, gli ammalati e gli esclusi, gli emarginati e le vittime dei conflitti armati e delle catastrofi naturali, i carcerati, i disoccupati e le vittime di qualunque forma di schiavitù e di tortura”.

    L’accorpamento dei diversi Consigli è frutto della sollecitazione del pontefice perché gli organismi “possano meglio venire incontro alle esigenze degli uomini e delle donne che essi sono chiamati a servire”.

    Una sezione del nuovo dicastero che esprime in maniera speciale la sollecitudine del papa è quella per i profughi ed i migranti. Le migrazioni sono divenute un elemento mondiale, che influenza il futuro della convivenza sul pianeta. Il papa ha posta questa sezione sotto la sua diretta direzione “ad tempus” (per ora).

    Il Prefetto del nuovo dicastero sarà il card. Peter Kodwo Appiah Turkson, attuale Presidente del Pontificio consiglio di giustizia e pace.

    Con il dicastero varato ieri, la riforma curiale di papa Francesco giunge alla sua quarta tappa, dopo la costituzione delle Segreterie per l' economia e per la comunicazione e dopo l' accorpamento dei Consigli per i laici e la famiglia.

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    15/04/2013 INDIA
    Card. Gracias: Con umiltà servirò il papa per la riforma della Curia
    L’arcivescovo di Mumbai è uno dei cardinali scelti dal papa per la guida della Chiesa universale e studiare la revisione della Curia romana. Ad AsiaNews racconta il suo contributo a questa nuova missione. L’esperienza della Chiesa in Asia, una terra “ricca di antiche culture, lingue e religioni, vittima di povertà, ingiustizia, emarginazione e degrado”, ma anche “patria di un profondo senso del sacro e della famiglia”.

    08/01/2013 VATICANO
    Papa: vivere una "attenzione concreta" per chi è malato, per chi chiede aiuto
    Messaggio di Benedetto XVI per la Giornata mondiale del malato. Le parole della parabola del Buon samaritano "Va e anche tu fa' lo steso" valgono "non solo per gli operatori pastorali e sanitari, ma per tutti, anche per lo stesso malato, che può vivere la propria condizione in una prospettiva di fede".

    01/07/2012 VATICANO
    Papa: Chiediamo a Dio tante guarigioni, ma soprattutto una fede sempre più salda
    Commentando le guarigioni di due donne, l'emorroissa e la figlia di Giairo, Benedetto XVI invita "a superare una visione puramente orizzontale e materialista della vita". Il valore degli operatori sanitari che "recano serenità e speranza ai sofferenti" con la professionalità e con la "formazione del cuore" per condurli all'incontro con Dio in Cristo. Dal 3 luglio, un periodo di riposo a Castel Gandolfo.

    12/02/2015 VATICANO
    Papa: la Curia romana sia trasparente, collegiale e strumento di evangelizzazione e dialogo
    La riforma dei dicasteri vaticani al centro del concistoro aperto questa mattina da un discorso di Francesco. Per padre Lombardi si prevedono tempi "consistenti". "Due proposte sembrano oramai giunte a maturazione", la creazione di due dicasteri che accorpino diversi pontifici consigli.

    02/05/2014 VATICANO
    Papa: La Chiesa deve gestire i propri beni con "trasparenza" e "efficienza"
    Il Papa incontrando i membri del nuovo Consiglio per l'economia sottolinea che "tutto" è per lo scopo della Chiesa di evangelizzare "con particolare premura verso i bisognosi".



    In evidenza

    MEDIO ORIENTE - USA
    Gerusalemme capitale, cristiani in Medio oriente contro Trump: distrugge le speranze di pace



    Il patriarcato caldeo critica una scelta che “complica” la situazione e alimenta “conflitti e guerre”. Il card. Raï parla di “decisione distruttiva” che viola le risoluzioni internazionali. Il papa copto Tawadros II cancella l’incontro col vice-presidente Usa Pence. Continua la protesta “rassegnata” dei palestinesi. Attivisti israeliani: gli Usa hanno abdicato al ruolo di mediatori nella regione. 

     


    CINA
    Le false promesse di Xi Jinping e la cacciata della ‘popolazione più bassa’ da Pechino

    Willy Wo-Lap Lam

    Decine di migliaia di migranti e le loro famiglie sono stati espulsi e mandati via dalla capitale. Eppure al recente Congresso del Partito, il presidente Xi ha promesso sostegno e aiuti contro la povertà. Nessuna ricompensa e nessun aiuto legale o caritativo per gli sfollati. Esiste nel Paese un “darwinismo sociale”, che condanna all’emarginazione le classi rurali e fa godere di privilegi e aiuti le classi cittadine. Per gentile concessione della Jamestown Foundation.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®