30 Agosto 2015 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile





Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato

invia ad un amico visualizza per la stampa


» 18/04/2005
VATICANO-CONCLAVE
Vaticano: chiusa la Sistina, i cardinali in conclave

Città del Vaticano (AsiaNews/Agenzie) - I 115 cardinali elettori sono entrati in conclave. Joseph Ratzinger, cardinale decano, ha dato inizio ai riti di ingresso. I porporati, cantando le litanie, hanno sfilato in processione dall'aula delle Benedizioni e sono entrati nella cappella Sistina. Qui hanno intonato il "Veni, creator Spiritus", l'invocazione solenne allo Spirito Santo.

Sono i primi atti formali del conclave che dovrà eleggere il successore di Giovanni Paolo II.

Terminata l'orazione, i cardinali elettori hanno pronunciato, uno per volta e con la mano destra sul Vangelo, il solenne giuramento di fedeltà al segreto sull'opera del conclave. La formula recita: "Ci impegniamo con il giuramento a non prestare mai appoggio o favore a qualsiasi interferenza, opposizione o altra qualsiasi forma di intervento con cui autorità secolari di qualunque ordine e grado, o qualunque gruppo di persone o singoli volessero ingerirsi nell'elezione del Pontefice".

Dopo il giuramento mons. Pietro Marini, maestro delle celebrazioni pontificie, ha pronunciato l'"extra omnes" – fuori tutti – e ha chiuso le porte della cappella Sistina.


invia ad un amico visualizza per la stampa

Vedi anche
18/04/2005 vaticano - conclave
Conclave: Messa per l'elezione del nuovo pontefice in san Pietro
18/04/2005 india - conclave
In tutta l'India preghiere per il Conclave
di Nirmala Carvalho
15/04/2005 VATICANO – CONCLAVE – SIRIA
Moussa I Daoud, emblema della tradizione cattolica d'Oriente
15/04/2005 VATICANO – CONCLAVE – INDIA
Card. Vithayathil: famiglia, libertà religiosa e poveri
19/04/2005 VATICANO - CONCLAVE
Conclave: fumata nera per la terza votazione
Articoli del dossier
VATICANO
Fumata bianca: eletto il nuovo papa
VATICANO - CONCLAVE
Conclave: fumata nera per la terza votazione
VATICANO - CONCLAVE
Conclave: la prima fumata è nera
Vaticano - Conclave
Card. Ratzinger: Un pastore che ci guidi alla conoscenza di Cristo
vaticano - conclave
Conclave: Messa per l'elezione del nuovo pontefice in san Pietro
VATICANO - CONCLAVE
Da lunedì si vota per scegliere il nuovo papa
vaticano - conclave
Conclave: da dove vengono i 115 cardinali elettori

In evidenza
LIBANO
La Dichiarazione di Beirut: i musulmani in difesa della libertà dei cristianiLibertà di fede, di educazione e di opinione difese citando il Corano. Esse sono alla base dello Stato di diritto, che non deve essere uno Stato religioso. L’organo di riferimento dei sunniti del Libano condanna senza appello la violenza in nome di Dio. Il testo integrale del messaggio.
LIBANO
Dalle Makassed islamiche una lotta dottrinale contro l’estremismo musulmano
di Fady NounL’organismo di riferimento ufficiale dei sunniti del Libano ha approvato un documento intitolato “Dichiarazione di Beirut sulla libertà religiosa”. Ci si chiede se Dar el-Fatwa riuscirà a riprendere progressivamente il controllo dell’insegnamento religioso musulmano nelle moschee del Paese.
HONG KONG - CINA
Card. Zen: Rimuovere le croci nel Zhejiang è insultare la fede dei cattoliciIl vescovo emerito di Hong Kong valuta che la campagna di distruzione delle croci e degli edifici religiosi sia ormai una direttiva a livello nazionale e una “regressione” della politica religiosa della Cina. Cattolici e protestanti di Hong Kong: Potrebbe succedere anche da noi. Entro il primo settembre saranno distrutti altri 15 edifici sacri “illegali” nel Zhejiang.

Dossier

Terra Santa Banner


Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate