21 Novembre 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 16/11/2010, 00.00

    FILIPPINE

    Vescovi: un milione di rosari per combattere la legge pro-aborto



    La campagna dal nome “Crociata dei Rosari” è stata lanciata su Youtube dal card. Ricardo Vidal, arcivescovo di Cebu. Il messaggio è stato diffuso in tutto il mondo. Esso invita i cattolici ad affidare a Dio il destino e la vita di milioni di filippini minacciati dalla legge di controllo delle nascite in fase di approvazione.

    Manila (AsiaNews) – Continua la battaglia tra Chiesa cattolica e governo filippino sulla legge per il controllo delle nascite, in fase di approvazione. In questi giorni il card. Ricardo Vidal, arcivescovo di Cebu e altri prelati hanno invitato tramite Youtube  tutti i cattolici del mondo a recitare un rosario a sostegno della vita e della famiglia. L’obiettivo è raccogliere oltre un milione di preghiere, inviate via mail e posta, per costringere il parlamento a fermare la proposta di legge. La campagna dal nome “Crociata dei Rosari” è stata lanciata nelle parrocchie il 31 ottobre scorso (Rosary Christ Crusade) e durerà fino al 16 gennaio 2011. 

    Non tutti i cattolici sono però concordi sulla linea dura portata avanti dai prelati. Secondo questi gruppi la Chiesa dovrebbe accogliere la proposta di mediazione fatta dal governo, che di recente si è detto disposto a eliminare quelle parti considerate a favore dell’aborto. 

    “Con questo movimento – afferma il card. Vidal su Youtube – vogliamo offrire a Dio le nostre preghiere autentiche per la difesa della famiglia e della vita, affidando a Lui e alla Madonna il destino del nostro Paese”. Su esempio dell’arcivescovo di Cebu, hanno pubblicato il loro messaggio diversi tra prelati, sacerdoti e laici. Tra essi anche mons. Paciano Basilio Aniceto arcivescovo di S. Fernando a capo della Commissione episcopale per la vita e la famiglia, che definisce la legge “un enorme pericolo, perché diffonde la cultura della morte”.   

    Il dibattito sulla Reproductive Health è in corso da quattro anni. La legge rifiuta l’aborto clinico, ma promuove un programma di pianificazione familiare, che invita alle coppie a non avere più di due figli, ma di fatto sanziona il personale medico e funzionari che si oppongono e  favorisce la sterilizzazione volontaria. Chiesa e associazioni cattoliche sostengono invece il Natural Family Programme (Nfp), che mira ha diffondere tra la popolazione una cultura di responsabilità e amore basata sui valori cristiani.

    Il prossimo 20 novembre gruppi di laici cattolici e associazioni pro – life terranno una veglia di preghiera a Lipa City (Batangas) per protestare contro la legge e sostenere la campagna mediatica lanciata dai vescovi.

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    07/12/2010 FILIPPINE
    I vescovi filippini cercano il dialogo sulla legge di pianificazione delle nascite
    La Chiesa filippina consulta la più grande associazione di medici del Paese per impostare le future discussioni con membri del governo e promotori della contestata legge. Dall’incontro, avvenuto oggi, emergono comuni visioni su difesa della vita e lotta contro l’aborto.

    03/06/2010 FILIPPINE
    Manila lancia l’educazione sessuale nelle elementari. Le critiche dei vescovi
    Con il nuovo anno scolastico, governo e Onu diffonderanno in 80 scuole elementari il programma di “salute riproduttiva” anche ai ragazzi di 11 e 12 anni. Mons. Qitorio “La Chiesa crede che l’educazione sessuale dei bambini è un compito dei genitori e non della scuola e, se deve essere insegnata agli studenti, occorre iniziare con i ragazzi delle scuole superiori”.

    21/05/2010 FILIPPINE
    Vescovi filippini per Aquino, ma criticano le sue posizioni pro-aborto
    Il presidente della Conferenza episcopale filippina pronto a collaborare con il nuovo governo sottolinea i valori non negoziabili della vita. Il futuro presidente sostiene invece la legge sul controllo delle nascite.

    18/12/2012 FILIPPINE
    Filippine, il senato approva la legge sul controllo delle nascite, "una bomba morale a tempo"
    Il vicepresidente della Conferenza episcopale, mons. Socrates Villegas, "Il denaro speso per i contraccettivi potrebbe essere speso meglio per l'educazione e una vera tutela della salute". "Vogliamo diffondere attraverso corsi prematrimoniali l'insegnamento della Chiesa sui metodi naturali di pianificazione delle nascite".

    15/09/2004 filippine
    Mons. Cruz: "No ai contraccettivi per il controllo delle nascite"




    In evidenza

    HONG KONG - CINA - VATICANO
    Messa per un sacerdote sotterraneo defunto. Il card. Zen chiede a Dio la grazia di salvare la Chiesa in Cina e la Santa Sede ‘dal precipizio’

    Li Yuan

    P. Wei Heping, 41 anni, è morto in circostanze misteriose, buttato in un fiume a Taiyuan (Shanxi). Per la polizia egli si è suicidato. Ai familiari non è stato permesso nemmeno di vedere il rapporto dell’autopsia. Per il card. Zen la Santa Sede (che “non è necessariamente il papa”) cerca un compromesso a tutti i costi col governo cinese, rischiando di “svendere la Chiesa fedele”. Giustizia e pace pubblica un libretto su p. Wei, per non dimenticare.


    VATICANO - ITALIA - USA
    Papa: non più la guerra, che ha per frutto la morte, 'la distruzione di noi stessi'



    Francesco nel giorno della Commemorazione dei defunti ha celebrato messa al Cimitero americano di Nettuno. “Quando tante volte nella storia gli uomini pensano di fare una guerra, sono convinti di portare un mondo nuovo, sono convinti di fare una ‘primavera’. E finisce in un inverno, brutto, crudele, con il regno del terrore e la morte”.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®